Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Pallanuoto

Lutto, Mercoledì 15 Marzo 2017 - La scomparsa di Luigi Mannelli

Addio a GIGI MANNELLI, bomber dal tiro micidiale

Napoletano della Canottieri, aveva fatto parte del Settebello vincitore della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Roma del 1960.

Nelle prime ore di mercoledì è morto a Napoli Luigi Mannelli, medaglia d’oro con il Settebello alle Olimpiadi di Roma, nel 1960. Mannelli era rimasto sempre molto legato all'ambiente sportivo, aveva partecipato alle celebrazioni per il Cinquantenario di Roma 1960, a quelle per il Centenario della Canottieri Napoli, ed era stato testimonial della partita Italia-Spagna, giocata a Marina Piccola a Capri, davanti ai Faraglioni, il 3 settembre 2015.
Continua a leggere...

Altro

Venezia, Domenica 5 Marzo 1917 – Ci ha lasciati un Pioniere del nuoto italiano

VITTORIO OLIA, “aristocratico” del nuoto

Cresciuto nella Veneziana Nuoto è stato attivo anche come dirigente del Comitato Regionale Veneto FIN. A breve avrebbe compiuto 100 anni.

Di lui avrei dovuto occuparmene prima, mentre era in vita. L’avrebbe meritato. Vittorio Olìa apparteneva alla categoria di coloro che non chiedono nulla e sono felici quando possono contribuire al benessere comune, in questo caso il nuoto. Era nato nel 1917ed è morto nelle prime ore di domenica. A breve avrebbe compiuto 100 anni. Era stato un buon dorsista, elegante nello stile, e uno stile liberista, attivo fin quasi sulla soglia dei quarant’anni. Durante la seconda guerra mondiale fu il più giovane pilota dell’Aviazione italiana, pluridecorato. Nel 1995 aveva ricevuto un’alta onorificenza dal Presidente della Repubblica, l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter