Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Ultimi articoli

Pallanuoto | LEN 

EUROUOMINI / 6 – L’Italia doma la Russia (14-12)

Con questa vittoria gli azzurri del CT Alessandro Campagna guadagnano la finale per il quinto posto contro la Serbia, che ha battuto la Grecia. La finale per il titolo sarà fra Spagna e Ungheria, quella per la medaglia di bronzo fra Montenegro e Croazia. Tutte le finali si disputeranno domenica 26 gennaio.

Pallanuoto | LEN 

EURODONNE / 7 – Italia, facile vittoria con la Slovacchia (16-4

Sabato il Setterosa incontrerà la Grecia, vincitrice sulla Francia per 13-3, nell’altra semifinale per il quinto posto. Nelle semifinali dal primo al quarto posto Russia e Spagna hanno battuto rispettivamente l’Olanda (dopo i rigori) e l’Ungheria e giocheranno la finale per il titolo.

Pallanuoto | LEN 

EUROUOMINI / 5 – Il Montenegro elimina l’Italia (10-8)

Niente semifinali nemmeno per il Settebello ma la squadra del CT Alessandro Campagna è già qualificata per Tokyo 2020 in virtù della vittoria ai Mondiali del 2019. Con il Montenegro vanno in semifinale Spagna, Ungheria e Croazia.

Pallanuoto | LEN 

EURODONNE / 6 – La Russia sovrasta l’Italia (13-7), niente semifinali per il Setterosa

La squadra del CT Paolo Zizza avrà l’ultima possibilità di qualificazione per le Olimpiadi a Trieste, in marzo, durante l’apposito torneo.

Notizie & Eventi

Personaggi

Camillo Cametti at Large

Roma, Domenica 22 settembre 2019 - Comunicato stampa della Federnuoto

FIN/CORTE DEI CONTI – Archiviata la denuncia del CONI

Dopo tre anni il Tribunale di Roma ha archiviato per l'inesistenza dei fatti contestati la denuncia per truffa che il 30 gennaio 2014 il Coni presieduto da Giovanni Malagò presentò avverso la Federazione Italiana Nuoto e il suo presidente Paolo Barelli.

Riceviamo e pubblichiamo l’odierno comunicato stampa della Federnuoto: “Ci sono voluti tre anni perché il Tribunale di Roma archiviasse per l'inesistenza dei fatti contestati la denuncia per truffa che il 30 gennaio 2014 il Coni presieduto da Giovanni Malagò presentò avverso la Federazione Italiana Nuoto e il suo presidente Paolo Barelli.
Continua a leggere...
Tuffiblog