Direttore Responsabile: Camillo Cametti
Nuoto Extremo
Nuoto ExtremoTuffiblogSwim4LifeDepaArenaAqquatixHotel ConsulOkeo

Ultimi articoli

Nuoto

200 STILE LIBERO FEMMINILI: la gara dei Giochi

Probabile podio: Federica Pellegrini, Sarah Sjostrom e Katie Ledecky, ma in che ordine?

Nuoto

CHAD LE CLOS si racconta su YouTube nel film “Incredible”

Oltre alla dura preparazione per la doppia sfida con Michael Phelps sui 100 e 200 metri farfalla l’asso sudafricano ha dovuto sopportare l’enorme peso di problemi familiari legati alla salute dei genitori (entrambi lottano contro il cancro).

Nuoto

DAVE SALO: basta russi finché tutto non sarà completamente chiarito

Il Capo Allenatori dei Trojan Swim Club e della USC squadre di nuoto femminili e maschili ha annunciato ieri, con una e-mail al Los Angeles Times che d’ora in poi l’affiliazione degli atleti internazionali è sospesa.

Nuoto

Troppi ex dopati in gara a Rio

Fra essi alcuni probabili medagliati: i cinesi Yang Sun e Zetao Ning, il coreano Tae-hwan Park, il giovane talento russo (che si allena negli Stati Uniti) Grigory Tarasevich.

Nuoto

CIO e FINA d’accordo: Russia si a Rio, atleti dopati (Efimova, Morozov) no

Yuliya Efimova e Vladimir Morozov fuori dai Giochi. Stesso destino per Nikita Lobintsev, Daria Ustinova, Natalia Lovtsova, Mikhail Dovgalyuk e Anastasia Krapivina (nuoto maratona).

Altro

EUROPEI 2016: Italia, 40 medaglie!

In sei mesi gli Azzurri hanno vinto medaglie in tutte e cinque le discipline: 11 d’oro, 15 d’argento e 14 di bronzo. Si è iniziato con la Pallanuoto a Belgrado in gennaio, seguita da Nuoto, Tuffi e Nuoto Sincronizzato a Londra in maggio, e dal Nuoto in Acque Aperte (Fondo) a Hoorns in luglio.

Notizie & Eventi

Il Mondo Del Nuoto su Twitter

Personaggi

Camillo Cametti at Large

XXXI Olimpiade – Rio de Janeiro

200 STILE LIBERO FEMMINILI: la gara dei Giochi

Probabile podio: Federica Pellegrini, Sarah Sjostrom e Katie Ledecky, ma in che ordine?

Per la famosa rivista americana Swimming World Magazine non vi sono dubbi: i 200 metri stile libero femminili saranno la gara dei Giochi. Oddio, non che manchino altre opzioni. Dai duelli a farfalla fra Chad Le Clos e Michael Phelps, a quello fra Gregorio Paltrinieri e Yang Sun nei 1500 stile libero (se il cinese si presenterà al blocco di partenza), per non parlare dei 100 metri stile libero maschili e femminili le Olimpiadi di nuoto a Rio suscitano attese ed emozioni di elevata intensità.
Continua a leggere...
TuffiblogSwim4LifeDepaArenaAqquatixHotel ConsulOkeo