Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Ultimi articoli

Nuoto | LEN 

EUROPEI /5 – Simona Quadarella concede il bis ed è oro anche nei 400

Medaglie d’argento per Alessandro Miressi nei 100 stile libero, Elena Di Liddo nei 100 farfalla e la staffetta 4x50 mista femminile. Martina Carraro è di bronzo nei 200 rana e fa tris.

Nuoto | LEN 

EUROPEI / 4 – Martina Carraro e Arianna Castiglioni rane da favola, uno-due nei 100

Nei 200 stile libero Federica Pellegrini è d’argento, beffata all’arrivo dal maggiore allungo della britannica Freya Anderson. Nei 100 rana maschili bronzo per Fabio Scozzoli. Italia a 15 medaglie e prima nel LEN Trophy.

Nuoto | LEN 

EUROPEI / 3 – Margherita Panziera (200 dorso) e Greg Paltrinieri (1500 stile libero), splendidi ori

Altre 3 medaglie nella terza giornata per l’Italia grazie anche all’imprevedibile argento di Ilaria Bianchi nei 200 farfalla. Bene anche Federica Pellegrini, sesta nei 100 stile libero, Alessandro Miressi e Federico Bocchia, rispettivamente sesto e settimo nei 50 stile libero. Due azzurri in finale nei 100 rana, sia maschili – Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi – , sia femminili - Martina Carraro e Arianna Castiglioni.

Nuoto | LEN 

EUROPEI / 2 – 800 stile libero: Quadarella d’oro, Caramignoli d’argento

Altre due medaglie nella seconda giornata, entrambe negli 800 stile libero femminili. Primato italiano di Costanza Cocconcelli nei100 dorso.

Notizie & Eventi

Personaggi

Camillo Cametti at Large

Roma, Domenica 22 settembre 2019 - Comunicato stampa della Federnuoto

FIN/CORTE DEI CONTI – Archiviata la denuncia del CONI

Dopo tre anni il Tribunale di Roma ha archiviato per l'inesistenza dei fatti contestati la denuncia per truffa che il 30 gennaio 2014 il Coni presieduto da Giovanni Malagò presentò avverso la Federazione Italiana Nuoto e il suo presidente Paolo Barelli.

Riceviamo e pubblichiamo l’odierno comunicato stampa della Federnuoto: “Ci sono voluti tre anni perché il Tribunale di Roma archiviasse per l'inesistenza dei fatti contestati la denuncia per truffa che il 30 gennaio 2014 il Coni presieduto da Giovanni Malagò presentò avverso la Federazione Italiana Nuoto e il suo presidente Paolo Barelli.
Continua a leggere...
Tuffiblog