Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Fondo

Rosario (Argentina), Sabato 9 febbraio 2019 - FINA UltraMarathon Swim Series / 2a Tappa (15 km)

ULTRA MARATHON ROSARIO: BARBARA POZZOBON seconda

L’azzurra aveva vinto la prima tappa. Doppio oro per i padroni di casa.

L’Argentina ha conquistato il doppio oro casalingo nella seconda tappa dell’ Ultra Marathon Swim Series FINA, disputata a Rosario sulla distanza di 15 chilometri.
Continua a leggere...

Eventi

Fiere & mostre

Cosmobike show a Veronafiere

Il festival della bici si accende il 16 e 17 febbraio a Verona: nuovo format per il 2019 per l'appuntamento di riferimento del settore.

Week-end a pedali il 16 e 17 febbraio a Veronafiere: si accende "Cosmobike show", da quest’anno un autentico festival della bici dedicato a biker di ogni età, amatori e professionisti, ai negozianti così come a chi segue i grandi campioni di questo sport.
Continua a leggere...

Nuoto

Il grave ferimento di Manuel Bortuzzo – Presi i delinquenti

MANUEL si è svegliato e affronta la realtà con grande coraggio

La vicinanza di Paolo Barelli e il sostegno della Federnuoto, che ha aperto una pagina su Facebook in modo che Manuel possa sentire la solidarietà di tutti.

Come riportato da tutti i media, i responsabili dell’efferato delitto ai danni del giovane e promettente nuotatore veneto Manuel Bortuzzo sono stati presi e hanno confessato. Sono due amici di Acilia, Lorenzo Marinelli, di 24 anni, (sarebbe stato lui a sparare con la calibro 38 che è stata ritrovata) e Daniel Bazzano, di 25 anni. I due hanno affermato di avere sbagliato bersaglio. Comunque volevano sparare e hanno sparato. Ora sono accusati di tentato omicidio con premeditazione. Intanto il presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, continua ad essere premurosamente e affettuosamente vicino a Manuel e alla sua famiglia. Proponiamo le sue dichiarazioni degli ultimi due giorni.
Continua a leggere...

Nuoto

Un fatto di cronaca nera insanguina lo sport

Un assurdo delitto infrange i sogni del promettente nuotatore Manuel Bortuzzo

Mezzofondista proveniente dal Veneto si allenava a Roma sotto la guida di Christian Galenda. Operato due volte e attualmente sedato probabilmente non camminerà più. Il presidente Paolo Barelli e tutta la Federnuoto sono vicini al ragazzo e alla sua famiglia. La Polizia è a caccia dei delinquenti.

Verso le 2 della notte tra sabato 2 e domenica 3 febbraio Manuel Bortuzzo, promettente mezzofondista di 19 anni, trasferitosi da Treviso a Roma per nuotare ad alto livello, si trovava di passaggio con amici ed altri atleti in piazza Eschilo, in zona Axa, a Roma, dalla parte opposta rispetto ad un pub presidiato dalle forze dell'ordine, intervenute a seguito di una rissa scoppiata mezzora prima.
Continua a leggere...

Fondo | FINA 

Santa Fè (Argentina), Domenica 3 Febbraio 2019 – Ultramarathon World Series 2019 / 1a Tappa – 45a Maratona Santa Fè-Coronda (15 km)

Dominio italiano con Barbara Pozzobon (al bis) e Francesco Ghettini

Tutto tricolore il podio maschile, con Simone Ercoli ed Edoardo Stochino rispettivamente secondo e terzo.

La trevigiana Barbara Pozzobon, 25 anni (Fiamme Oro Hydros), unica donna italiana in gara, si concede il bis e come due anni fa trionfa nella prima tappa dell’ Ultramarathon World Series FINA 2019. Tutto italiano il podio maschile: l’esordiente Francesco Ghettini (Marina Militare), e gli esperti Simone Ercoli ed Edoardo Stocchino (Fiamme Oro) celebrano il trionfo completo dell’Italia piazzandosi, nell’ordine, ai primi tre posti.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Palermo, Martedì 29 Gennaio 2019 – World League FINA maschile / Fase Preliminare – 4° Turno

L’Italia batte il Montenegro (11-10) e balza in testa al Gruppo C

Partita avvincente fra squadre di parimenti forti. Francesco Di Fulvio match winner con 5 gol, compreso l’ultimo, e miglior giocatore dell’incontro. Per i balcanici cinquina anche per Aleksandar Ivovic.

Al termine di una partita tiratissima, avvincente, un godimento per i 1300 spettatori, valevole per il 4° turno dell'Europa Cup /World League, l'Italia ha sconfitto il Montenegro di strettissima misura (11-10), ipotecando così il primato del Gruppo C che garantisce il passaggio ai quarti di finale della Final Eight (5-7 aprile a Zagabria, Croazia) in una posizione di privilegio.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Un altro italiano entra nell’International Swimming Hall of Fame

CAMPAGNA fra gli “Immortali”

Il D.T. della Nazionale maschile di pallanuoto sarà il 21° italiano a fare il suo ingresso nella prestigiosa istituzione. La cerimonia si svolgerà il 18 maggio, a Fort Lauderdale.

Alessandro Campagna (in copertina agli Europei 2018; in basso alle Olimpiadi di Barcellona 1992) entra nella International Swimming Hall of Fame. La prestigiosa cerimonia d'ingresso si svolgerà negli Stati Uniti, presso la sede di Fort Lauderdale, in Florida, il prossimo 18 maggio, con inizio alle ore 18.00, presso l’Auditorium dell’ISHOF.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

16 Gennaio 2019 - World League Femminile FINA 2019/Fase Preliminare – LEN Europa Cup

ITALIA e Russia al comando

A Trieste il Setterosa consegue la quarta vittoria consecutiva, su quattro partite, battendo l’Olanda (già sconfitta all’andata) per 9 a 6. Agevole anche il successo casalingo della Russia che batte la Grecia per 17 a 13.

Martedì 15 gennaio, a Trieste, l'Italia ha sconfitto l'Olanda 9-6 (4-0, 2-2; 1-2, 2-2) mentre la Russia in casa, a Ruza, ha battuto la Grecia 17-13 (5-3, 5-4; 4-3, 3-3). Nel terzo incontro della serata la Francia ha perso contro l'Ungheria 5-12 (1-2, 1-3; 1-5, 2-2).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Hangzhou (Cina), Martedì 11/Domenica 16 Dicembre 2018 – 14i Campionati del Mondo FINA (25m)/Bilancio dell’Italia

HANGZHOU/MONDIALI CORTA: Italia “forza 7”, di nuovo protagonista

Sesta nel Trofeo dei Campionati (Classifica per Nazioni) e tredicesima nel medagliere con 7 medaglie (nel ranking pesa l’assenza di medaglie d’oro), l'Italia porta a casa un buon risultato: 3 argenti e 4 bronzi ( con 12 medagliati, grazie alle staffette); 7 quarti posti; 17 record italiani; 5 migliori prestazioni italiane in tessuto; 36 primati personali. Mondiali dominati da Stati Uniti e Russia.

Sette medaglie per l’Italia, 3 d’argento e 4 di bronzo, il bottino finale dei 14i Campionati del Mondo in vasca corta, svoltisi a Hangzhou dall’11 al 16 dicembre. Nessuna medaglia d’oro, dunque, mancanza costata alcune posizioni nel medagliere dove l’Italia va a occupare il 13° posto. Invece, nella Classifica per Nazioni, che tiene conto di tutti i piazzamenti in finale, l’Italia chiude al sesto posto.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Hangzhou (Cina), Domenica 16 Dicembre 2018 – 14i Campionati del Mondo FINA (25m)/6a Giornata

HANGZHOU/6: Greg Paltrinieri medaglia d’argento nei 1500 stile libero

Vince il duello, per pochi centesimi, l’ucraino Mikhail Romanchuk. Bronzo della staffetta 4x100 mista femminile con il record italiano. Ilaria Bianchi ed Elena Di Liddo sono rispettivamente quarta e quinta nei 100 farfalla.

Due medaglie per l’Italia che porta a 7 medaglie, 3 d’argento e 4 di bronzo, il bottino finale nella sesta e ultima giornata dei 14i Campionati del Mondo in vasca corta, conclusi a Hangzhou.
Continua a leggere...
Tuffiblog