Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Eventi

16 Aprile 2021 – Tokyo 2020ne / Aggiornamenti

Questa OLIMPIADE s’ ha da fare!

Il Giappone sta affrontando la quarta ondata del Covid-19, gran parte dell’opinione pubblica resta contraria, le misure di sicurezza diventano sempre più restrittive, il cammino della torcia olimpica si inceppa, dubbi affiorano anche dalla politica…ma CIO, Organizzatori e Governo metropolitano di Tokyo lavorano affinché i Giochi si facciano.

Il Giappone sta affrontando la quarta ondata del Covid-19, gran parte dell’opinione pubblica resta contraria, le misure di sicurezza diventano sempre più restrittive, il cammino della torcia olimpica si inceppa, dubbi affiorano anche dalla politica…ma CIO, Organizzatori e Governo metropolitano di Tokyo lavorano affinché i Giochi di Tokyo 2020, rinviati al 2021, si facciano. Il countdown a 100 giorni dall’inizio delle Olimpiadi è scoccato il 14 aprile.
Continua a leggere...

Sincronizzato | FINA 

Budapest, Sabato 11/Domenica 12 Aprile 2021 - FINA Nuoto Artistico World Series 2021

JACQUELINE SIMONEAU nuova star mondiale

La canadese ha vinto quattro medaglie d’oro, due negli eventi del solo e altre due nei duo. Il russo Aleksandr Maltsev domina gli eventi maschili.

Jacqueline Simoneau, canadese (in copertina), si è distinta questo fine settimana a Budapest (HUN) nella seconda tappa della FINA Artistic Swimming World Series 2021, vincendo 4 medaglie d’oro, due nel solo e altrettante negli eventi del duo assieme alla compagna Claudia Holzner.
Continua a leggere...

Nuoto

Mission Viejo, Sabato 10 April 2021 - TYR Pro Swim Series (50 m)

CLAMOROSO, FRATUS brucia DRESSEL nei 50 stile libero

Il 31enne brasiliano ha preceduto la superstar statunitense di 3 centesimi.

Il 31enne brasiliano Bruno Fratus ha superato il fenomenale statunitense Caeleb Dressel nei 50 stile libero, a Mission Viejo, alle TYR Pro Swim Series in una battaglia fra titani. Fratus ha vinto d 3 centesimi il match up, con 21.80 contro il 21.83 di Dressel.
Continua a leggere...

Altro | FINA 

Losanna, Giovedì 9 Aprile 2021 – Comunicato stampa della FINA

La FINA ci ripensa, i test event si faranno

Cancellati soltanto pochi giorni fa gli eventi acquatici di qualificazione olimpica in Giappone si faranno. Sotto il comunicato stampa della federazione internazionale.

Dopo un proficuo processo di consultazione tra la FINA, la Federazione giapponese di nuoto, il Comitato organizzatore di Tokyo 2020, le autorità giapponesi, compreso il governo del Giappone e il governo metropolitano di Tokyo, e il Comitato olimpico internazionale (CIO), la FINA è lieta di annunciare la riprogrammazione della FINA Diving World Cup per le nuove date dall'1 al 6 maggio 2021. La competizione si svolgerà a Tokyo (JPN), come originariamente previsto, e servirà sia come evento di qualificazione che di test per i Giochi Olimpici, in programma dal 23 luglio all'8 agosto 2021 nella capitale giapponese.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Sabato 3 Aprile 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m) / Quarta Giornata

ASSOLUTI/4: Alberto Razzetti, 200 misti R.I. e Tokyo; Greg Paltrinieri, 1500 da numero uno

Tris per Simona Quadarella che vince anche i 1500 stile libero. Benedetta Pilato si aggiudica i 50 rana (in batteria sfiora per un centesimo il proprio record italiano).

Nella quarta giornata degli Assoluti si ergono protagonisti Alberto Razzetti, Gregorio Paltrinieri, Simona Quadarella e Benedetta Pilato. Alberto Razzetti (in copertina) nei 200 misti ritocca il record italiano stabilito lo scorso agosto al Sette Colli, abbassandolo da 1:58.09 a 1:57.13 (25.24/55.84/1:28.97), e, soprattutto, centrando la qualificazione olimpica. Così il 22enne genovese (classe 1999), di stanza a Livorno dove lo allena Stefano Franceschi: "E’ qualcosa di pazzesco, l'ho sognato per tanto tempo". Sul podio anche Lorenzo Glessi in 2:00.81 e Matteo Pelizzari in 2:01.38.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Venerdì 2 Aprile 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m) / Terza Giornata

ASSOLUTI: 100 rana femminili, finale stellare; Carraro R.I.

Nei 50 rana maschili doppio record italiano e terzo tempo mondiale di sempre di Nicolò Martinenghi. Federica Pellegrini vince i 200 stile libero e conquista il pass olimpico.

La terza giornata degli Assoluti è illuminata dalla finale stellare dei 100 metri rana femminili, vinta da Martina Carraro col record italiano e il pass olimpico, dal doppio record italiano di Nicolò Martinenghi (3 primati in 24 ore) e dalla storica vittoria di Federica Pellegrini nei 200 metri stile libero con un tempo che la proietta verso la quinta olimpiade della sua straordinaria carriera.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Giovedì 1 Aprile 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m) / Seconda Giornata

ASSOLUTI: Martinenghi R.I. 100 rana, Paltrinieri pass olimpico 800 S.L.

Per il ventunenne varesino terzo tempo mondiale si sempre. Terzo pass olimpico per Super Greg (dopo quelli sui 1500 metri e 10 km.). A Simona Quadarella gli 800 femminili. Federica Pellegrini vince il 23° titolo italiano nei 100 stile libero mente Alessandro Miressi li vince sfiorando il pass olimpico.

Il record italiano di Nicolò Martinenghi nei 100 metri rana e la grande prestazione di Gregorio Paltrinieri negli 800 metri stile libero illuminano la seconda giornata degli Assoluti in vasca lunga, a Riccione.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Mercoledì 31 Marzo 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m)

ASSOLUTI: Panziera R.I. 200 dorso, Franceschi pass olimpico 400 misti

La 25enne di Montebelluna vince il titolo dei 200 dorso col nuovo record italiano. La livornese stacca il pass olimpico nei 400 misti. Federica Pellegrini pass per gli Europei nei 50 stile libero vinti da Costanza Cocconcelli. A Gabriele Detti e Simona Quadarella i 400 stile libero.

Nella prima giornata degli Assoluti Primaverili in vasca lunga, a Riccione, spiccano un record italiano, una qualificazione ai Giochi di Tokyo e altre buone indicazioni. Margherita Panziera (in copertina) vince i 200m dorso con un inatteso nuovo primato nazionale: 2:05.56 (30.11/31.77/31.94/31.74) il tempo della 25enne di Montebelluna, in forza all’Aniene, reduce dal covid. E’ la sesta prestazione mondiale di sempre – anche secondo tempo mondiale stagionale (davanti soltanto l’australiana Kaylee McKeown, con 2:04.46) – e migliora il primato da lei stessa stabilito, pure a Riccione, due anni fa, con 2:05.72.
Continua a leggere...

Altro

Berlino, Martedì 8 Marzo 2021 – Un museo per Carlo Pedersoli/Bud Spencer

CARLO PEDERSOLI/BUD SPENCER onorato con un museo a Berlino

Il museo aprirà il 27 giugno, gli ingressi saranno prenotabili dal 19 marzo.

Come da noi riferito quando lo commemorammo dopo la sua morte, avvenuta nel 2016 all’età di 86 anni, e come ribadito dal figlio Giuseppe in una recente intervista, Carlo Pedersoli, alias Bud Spencer (in copertina), ha sempre avuto uno stretto legame con la Germania, e in particolare con Berlino, da lui considerata la sua seconda città, dopo l’amata Napoli.
Continua a leggere...

Nuoto

Bologna, Domenica 7 Marzo 2021 – Coppa Emilia-Romagna (50m)

MARTINA CARRARO, 100 rana veloci

Nel corso di una manifestazione regionale il bronzo iridato ha siglato la quarta prestazione stagionale mondiale sotto il limite di qualificazione per le Olimpiadi.

Nel corso di una manifestazione regionale Martina Carraro, bronzo iridato a Gwangju 2019, ha siglato nei 100 rana la quarta prestazione stagionale mondiale, con 1:06.48, sotto il limite di qualificazione per le Olimpiadi (che però dovrà essere realizzato agli Assoluti di fine marzo).
Continua a leggere...
Tuffiblog