Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Tuffi

Da 3 metri trionfa la 14enne romana sulle russe. Settima Biginelli, sesto il sincro.

Europei Juniores: PELLACANI MEDAGLIA D'ORO!

Seconda medaglia per l’Italtuffi giovanile ai Campionati Europei Giovanili di Bergen 2017, con Chiara Pellacani meritatamente oro europeo dopo una grande serie di finale; settimo posto per l'altra italiana Biginelli. Al mattino out i ragazzi (Semeria, Giovannini) dal metro. Sesto posto per il sincro (ancora Pellacani con Vittorioso).

Seconda medaglia per l’Italtuffi giovanile ai Campionati Europei Giovanili di Bergen 2017, con Chiara Pellacani meritatamente oro europeo dopo una grande serie di finale; settimo posto per l'altra italiana Biginelli. Al mattino out i ragazzi (Semeria, Giovannini) dal metro. Sesto posto per il sincro (ancora Pellacani con Vittorioso).
Continua a leggere...

Tuffi

Terzo posto per il team azzurro nel Jump Event

Europei Juniores: subito un bronzo per l'Italia

Nella gara inaugurale del Jump Event la squadra italiana, composta da Maia Biginelli, Riccardo Giovannini, Chiara Pellacani, Francesco Porco, si è classificata al terzo posto, dietro Russia e Svizzera.

Nella gara inaugurale del Jump Event la squadra italiana, composta da Maia Biginelli, Riccardo Giovannini, Chiara Pellacani, Francesco Porco, si è classificata al terzo posto, dietro Russia e Svizzera.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Ruza, Mosca

Vince la Serbia ma l'Italia c'è

Nella finale di World League gli azzurri giocano alla pari con i campioni olimpici, mondiali ed europei. Vanno avanti 4-0 e dopo la rimonta serba tornano in vantaggio con tre gol di fila. Decide Pijetlovic per il 10-9 definitivo. Bronzo alla Croazia

Nella finale di World League gli azzurri giocano alla pari con i campioni olimpici, mondiali ed europei. Vanno avanti 4-0 e dopo la rimonta serba tornano in vantaggio con tre gol di fila. Decide Pijetlovic per il 10-9 definitivo. Bronzo alla Croazia
Continua a leggere...

Fondo | FINA 

Setubal (Portogallo), Sabato 24 Giugno 2017 - Coppa del Mondo FINA 2017 di Nuoto Maratona 10km/3a Tappa

COPPA DEL MONDO/3 - Azzurro intenso: Bruni d’oro, Manzi di bronzo

Fra i gli uomini vittoria sorprendente dell’ungherese Kristof Rasovszky.

A poche settimane dall'inizio dei 17i Campionati del Mondo FINA, a Budapest, l’ungherese Kristof Rasovszky ha dato eccellenti indicazioni sul suo attuale stato di forma vincendo la terza tappa della Coppa del Mondo tenutasi a Setubal, in Portogallo, sabato 24 giugno. Il nuotatore magiaro ha fatto sapere di essere uno degli atleti da guardare agli imminenti Mondiali che si svolgeranno nelle acque di casa del Lago Balaton. Egli ha concluso la gara in 1h29m50s97, ottenendo così la sua prima medaglia d'oro a questo livello.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Sabato 24 Giugno 2017 – Il “Sette Colli” in udienza dal Papa

Papa Francesco ha accolto una folta delegazione del nuoto guidata da Paolo Barelli

Il Santo Padre ha ricevuto in omaggio una cuffia, consegnatagli da Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri.

"L'acqua è vita e senza d'acqua la vita non esisterebbe." Questo è stato uno dei messaggi trasmessi questa mattina da Sua Santità, il Papa, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico (Vaticano). Papa Francesco I ha accolto con favore una delegazione del mondo del nuoto presente a Roma per il Trofeo “Sette Colli". Il folto gruppo – circa 260 i rappresentanti del nuoto, inclusi i migliori nuotatori italiani e alcuni fra i migliori del mondo, dirigenti LEN e FIN, nonché giovani nuotatori emergenti – era guidato da Paolo Barelli, presidente FIN, presidente LEN e candidato alla presidenza della FINA.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Ruza, Mosca

Il Settebello gioca per l'oro

Battuta la Croazia in semifinale, ritrova la Serbia in finale. Appuntamento con la storia domenica 25 giugno alle ore 15 a Ruza, dove gli azzurri provano a vincere l'unico trofeo che manca nella bacheca. La finale per il bronzo è Croazia-USA

Battuta la Croazia in semifinale, ritrova la Serbia in finale. Appuntamento con la storia domenica 25 giugno alle ore 15 a Ruza, dove gli azzurri provano a vincere l'unico trofeo che manca nella bacheca. La finale per il bronzo è Croazia-USA
Continua a leggere...

Tuffi

Alessandro De Rose si classifica ottavo

Cliff Diving: in Irlanda vincono Hunt e Iffland

Senza rivali l’australiana, che ha inflitto distacchi abissali alle avversarie, mentre la vittoria del britannico è arrivata in rimonta all’ultimo tuffo; beffato il connazionale Aldridge, che vede sfumare l’oro per pochi centesimi. In finale l’azzurro Alessandro De Rose, classificatosi ottavo.

Senza rivali l’australiana, che ha inflitto distacchi abissali alle avversarie, mentre la vittoria del britannico è arrivata in rimonta all’ultimo tuffo; beffato il connazionale Aldridge, che vede sfumare l’oro per pochi centesimi. In finale l’azzurro Alessandro De Rose, classificatosi ottavo.
Continua a leggere...

Tuffi

14 convocati per l'Italtuffi delle categorie A e B

Europei Juniores: a Bergen di scena la nazionale giovanile

Da Kyiv a Bergen, dai Campionati Europei assoluti a quelli della nazionale giovanile: non è passata neanche una settimana che la squadra azzurra, questa volta quella juniores, riparte alla conquista dell’Europa.

Da Kyiv a Bergen, dai Campionati Europei assoluti a quelli della nazionale giovanile: non è passata neanche una settimana che la squadra azzurra, questa volta quella juniores, riparte alla conquista dell’Europa.
Continua a leggere...

Eventi

Roma, Venerdì 23 giugno 2017 – Presentato un innovativo evento di nuoto e spettacolo

Energy For Swim a Roma dopo i Mondiali

Il grande nuoto internazionale con una mission benefica a favore dei bambini.

E’ stato presentato oggi, presso la Sala Rossa delle Piscine del Foro Italico, Energy for Swim il grande evento di nuoto che l’8 e 9 agosto prossimi porterà a Roma le nazionali di USA, Australia, Italia e il club Energy Standard Team in quella che promette di essere una vera e propria vetrina dopo i Mondiali che si concluderanno a Budapest sette giorni prima.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Ruza, Mosca

In semifinale c'è la Croazia

Battuta l'Australia 13-5 nei quarti di finale e ingresso in zona medaglie. Sabato pomeriggio la semifinale di World League con la Croazia, che mette di fronte le squadre che hanno conquistato l'argento e il bronzo olimpico a Rio 2016

Battuta l'Australia 13-5 nei quarti di finale e ingresso in zona medaglie. Sabato pomeriggio la semifinale di World League con la Croazia, che mette di fronte le squadre che hanno conquistato l'argento e il bronzo olimpico a Rio 2016
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter