Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Fondo | LEN 

Glasgow, Domenica 12 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei/Decima Giornata – Nuoto in Acque Aperte/Sommario

EUROPEI/10 - L’Italia del fondo è sempre in alto con 4 medaglie: 1 oro, 1 argento e 2 bronzi

Tre medaglie femminili: meritato bronzo di Rachele Bruni nella 5 km, sorprendente argento di Giulia Gabrielleschi nella 10 km e, dulcis in fundo, splendido oro di Arianna Bridi nella 25 km, gara in cui l’eroico Matteo Furlan conquista la medaglia di bronzo.

Da giovedì 8 a domenica 12 agosto (con giornata di riposo venerdì 10 agosto), a Loch (Lago) Lomond, nel cuore del Trossachs National Park, a 32km a nord di Glasgow, si sono disputate le gare dei Campionati Europei di nuoto in acque libere con la partecipazione di 13 atleti italiani. L’Italia, che ha conquistato complessivamente 63 medaglie agli Europei (25-16-22) di fondo, anche questa volta non ha deluso e figura fra le cinque nazioni presenti nel medagliere grazie alle medaglie vinte da Arianna Bridi, oro nella 25 km, Giulia Gabrielleschi, argento nella 10 km, Rachele Bruni bronzo nella 5 km e Matteo Furlan, bronzo nella 25 km.
Continua a leggere...

Fondo | LEN 

Glasgow, Domenica 12 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei/Decima Giornata –4a Giornata Nuoto in Acque Aperte/ 25 km

EUROPEI/10 – FONDO/4: Chiusura trionfale per l’Italia, Arianna Bridi e Matteo Furlan oro e bronzo fantastici nella 25 km

L’eroico Matteo Furlan e, dulcis in fundo, la splendida Arianna Bridi consentono all’Italia di vincere anche il Trofeo LEN (Classifica per Nazioni). La nuotatrice trentina batte allo sprint l’olandese Sharaon van Rouwendaal, il nuotatore friulano è terzo dietro all’ungherese Kristof Rasovsky e al russo Kirill Belyaev ma davanti al francese Alex Reymond e a Simone Ruffini.

E venne il giorno dell'oro. Nella 25 chilometri, avvolta dal grigiore e dalla foschia che aleggia su Loch Lomond e tormentata da freddo e pioggia, lo conquista Arianna Bridi in 5h19'34"6. Nella gara maschile Matteo Furlan si prende il bronzo in 4h57'55"8, preceduto dall'ungherese Kristof Rasovszky (4h57'53"5) e dal russo Kirill Belyaev (4h57'54"6). Una fantastica doppietta.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Giovedì 9 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei (50m)/Settima Giornata

EUROPEI/7: l’Italia chiude con altre 5 medaglie, 3 ori e 2 bronzi. Miracoli d’oro di Piero Codia (100 F), Margherita Panziera (200 D) e Simona Quadarella (400 SL); miracoli di bronzo di Andrea Vergani (50 SL) e Arianna Castiglioni (50 R)

Per Codia e Panziera record italiani e dei campionati. La scatenata Quadarella vince anche nei 400 stile libero per un favoloso tris d’oro. Bronzo incredibile di Andrea Vergani nei 50 stile libero e bronzo anche per l’ottima Arianna Castiglioni nei 50 rana. Quarto posto per la staffetta mista femminile. Per l’Italia 5 medaglie nell’ultima giornata e medagliere record con 22 medaglie agli Europei.

Una scorpacciata di medaglie da indigestione per l’Italia nella settima e ultima giornata di finali dei 34i Campionati Europei di nuoto, al “Tollcross International Swimming Centre” di Glasgow. Forse la migliore giornata nella storia del nuoto e dello sport italiano, con 5 medaglie di cui ben 3 d’oro - con Piero Codia nei 100 farfalla, Margherita Panziera nei 200 dorso e Simona Quadarella nei 400m stile libero -, e 2 di bronzo, con Andrea Vergani nei 50 stile libero e Arianna Castiglioni nei 50 rana.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Mercoledì 8 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei (50m)/Sesta Giornata

EUROPEI/6: Tris d’argento con Paltrinieri (800), Scozzoli (50 rana) e Cusinato (200 misti). Bronzo prezioso per Matteo Restivo nei 200 dorso

Margherita Panziera realizza il miglior tempo nei 200 dorso. Andrea Vergani è strepitoso nei 50 stile libero con il secondo miglior tempo di ingresso in finale, nuovo primato italiano.

Due medaglie d’argento per l’Italia nelle prime due finali maschili e una d’argento nell’ultima finale femminile nella sesta giornata dei 34i Campionati Europei di nuoto, al “Tollcross International Swimming Centre” di Glasgow. Si aggiudicano il tris d’argento, con rabbia e orgoglio, Gregorio Paltrinieri negli 800m stile libero, Fabio Scozzoli nei 50m rana e Ilaria Cusinato nei 200m misti. Nel mezzo fra i primi due argenti il quinto posto di Federica Pellegrini nella finale dei 100m stile libero. Completa l’odierno bottino dell’Italia la medaglia di bronzo vinta a sorpresa da Matteo Restivo nei 200m dorso.
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Glasgow, Venerdì 4 Agosto 2018 – “Giornalisti sul Podio”

AIPS e LEN onorano i giornalisti di nuoto veterani

I giornalisti con almeno venti anni di presenze ai Campionati Europei premiati al Tollcross Swimming Centre di Glasgow.

Mentre lo sport europeo entra in una nuova era con Campionati Europei su vari sport in contemporanea a Glasgow e Berlino, l' Associazione Internazionale Stampa Sportiva (AIPS) e la Lega Europea di Nuoto (LEN) hanno varato una nuova iniziativa per onorare i giornalisti di nuoto che per molti anni hanno raccontato le vicende dei campionati, e dei loro protagonisti, nelle varie discipline.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Martedì 7 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei (50m)/Quinta Giornata

EUROPEI/5: Simona Quadarella, oro nei 1500 stile libero, Carlotta Zofkova bronzo nei 100 dorso (con R.I.)

La nuotatrice romana domina letteralmente e vince con dieci metri di vantaggio. La Zofkova, oramai lanciata, è terza nei 100 dorso col record italiano. Nelle semifinali secondo tempo di Fabio Scozzoli nei 50 rana e terzo di Ilaria Cusinato nei 200 misti.

La prima finale della quinta giornata dei 34i Campionati Europei di nuoto, al “Tollcross International Swimming Centre” di Glasgow, i 1500m stile libero femminili, consacra Simona Quadarella (in copertina) come regina del mezzofondo europeo.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Lunedì 6 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei (50m)/Quarta Giornata

EUROPEI/4: Luca Pizzini difende con successo la medaglia di bronzo dei 200 rana

L’Italia vince il secondo bronzo della giornata con la staffetta 4x100 mista mixed, grazie a una decisiva ultima frazione di Alessandro Miressi. Simone Sabbioni e Thomas Ceccon sono quinti ex aequo nei 100 dorso dominati dalla coppia russa Kliment Kolesnikov - Evgeny Rylov.

Nella quarta finale della quarta giornata dei 34i Campionati Europei di nuoto, al “Tollcross International Swimming Centre” di Glasgow, i 200m rana maschili, Luca Pizzini, veronese di 29 anni, allenato da Matteo Giunta al Centro Federale “Alberto Castagnetti” mantiene la promessa e riesce a difendere la medaglia di bronzo vinta a Londra nel maggio del 2016. E’ una finale difficile perché oltre a vedersela con il talentuoso russo Anton Chupkov, 21 anni, in realtà superiore a tutti e alla fine vincitore in 2:06.80, nuovo record europeo, Pizzini deve vedersela con l’accoppiata britannica James Wilby e Ross Murdoch, entrambi scozzesi, il primo di Glasgow, il secondo di Sterling, entrambi vogliosi di salire sul podio.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Lunedì 6 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei (50m)/Correzioni della Seconda Giornata - Sabato 4 Agosto

EUROPEI/2: revisionati i risultati di nove gare

Un inspiegabile errore del sistema di cronometraggio ha attribuito ai concorrenti tempi inferiori di 10 centesimi rispetto a quelli reali. Per fortuna l’errore non ha invalidato i record del modo realizzati da Adam Peaty nei 100 rana e da Kliment Kolesnikov nei 50 dorso.

A causa di un inedito, inspiegabile, errore, dovuto a non meglio specificati problemi tecnici al cronometraggio, in 9 gare della penultima sessione di finali, quella di sabato 4 agosto, i risultati di quelle gare hanno dovuto essere revisionati. Ieri, domenica 5 agosto, a sessione di finale inoltrata, la LEN ha comunicato la notizia via e-mail, e con essa le correzioni.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Domenica 5 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei (50m)/Terza Giornata

EUROPEI/3: Alessandro Miressi s’incorona re dello sprint

Nella terza giornata altre cinque medaglie per l’Italia.Il diciottenne velocista piemontese conferma il suo talento e domina la gara più classica, i 100 stile libero. Gregorio Paltrinieri, non in forma, si accontenta del bronzo nei 1500 stile libero vinti a sorpresa dal tedesco Florian Wellbrock. Arianna Castiglioni e Federico Burdisso si migliorano e vincono il bronzo rIspettivamente nei 100 rana e 200 farfalla. Bronzo anche per la staffetta azzurra 4x200 stile libero.

La terza giornata dei 34i Campionati Europei di nuoto al “Tollcross International Swimming Centre” di Glasgow si apre con due sorprese per l’Italia: la prima lieta perché gli azzurri salgono sul podio per cinque volte; la seconda un po' amara perché Gregorio Paltrinieri - dominatore dei 1500m stile libero negli ultimi anni, durante i quali ha vinto i titoli olimpico, mondiale (2 volte) ed europeo (3 volte consecutive) – non riesce a difendere il titolo europeo e, affetto da gastroenterite con febbre, deve faticare e lottare con tutte le sue forze per guadagnarsi la medaglia di bronzo. Il suo tempo, 14:42.85, tutto considerato, è buono.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Sabato 4 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei (50m)/Seconda Giornata

EUROPEI/2: Simona Quadarella oro negli 800 stile libero, Elena Di Liddo bronzo nei 100 farfalla

Bene anche Ilaria Bianchi, quarta nei 100 farfalla vinti da Sarah Sjostrom (che vince anche i 50 stile libero). Fabio Scozzoli è quinto nei100 rana vinti da Adam Peaty col nuovo record del mondo. Silvia Scalia e Carlotta Zofkova sono autrici dei record italiani nelle semifinali dei 50 dorso (prima l’una e poi l’altra). Alessandro Miressi svetta nelle semifinali nei 100 stile libero. Record del mondo del russo Kliment Kolesnikov nei 50 dorso.

Anche La seconda giornata dei 34i Campionati Europei di nuoto al “Tollcross International Swimming Centre” di Glasgow si apre bene, molto bene, per l’Italia, con la medaglia d’oro di Simona Quadarella negli 800m stile libero. La nuotatrice romana, che nuota in corsia 4 avendo realizzato il miglior tempo delle batterie, non ha timori reverenziali e prende subito la testa. A metà gara l’ allieva di Christian Minotti ha già una lunghezza di vantaggio sulle sue avversarie più temibili, la sedicenne ungherese Ajna Kesely – 8 medaglie ai recenti Campionati Europei juniores – e la tedesca Sarah Koehler, 24 anni, che nuotano rispettivamente in corsia 5 e corsia 6.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter