Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Verona, Lunedì 14 Ottobre 2019 – Il decennale della morte di Alberto Castagnetti

CASTAGNETTI, 10 ANNI DOPO – I suoi campioni, la FIN e tanti amici stretti alle figlie nel ricordo di Alberto

Federica Pellegrini, Massimiliano Rosolino, Giorgio Lamberti, Emiliano Brembilla, Cesare Butini e tanti altri uniti nell'abbraccio ideale.

Questo pomeriggio, nella basilica di San Zeno, è stata celebrata dall’Abate Gianni Ballarini, lo stesso che dieci anni fa aveva officiato il funerale, una messa nel decennale della morte di Alberto Castagnetti, sotto la cui guida il nuoto italiano iniziò a cogliere con continuità allori a livello internazionale.
Continua a leggere...

Fondo

Doha (Qatar), 13 Ottobre 2019 – World Beach Games (5 km)

WORLD BEACH GAMES / 5 KM – Marcello Guidi vince il primo oro dell'Italia

Nella gara femminile, vinta dalla brasiliana Ana Marcela Cunha, Giulia Gabrielleschi è quarta.

Primeggia ancora l’Italfondo, un settore che da sempre regala alla FIN tante soddisfazioni. Agli World Beach Games, in svolgimento a Katara Beach, a Doha, in Qatar, Marcello Guidi, 22enne di Cagliari, (di Fiamme Oro e CC Napoli, allenato da Raffaele Avagnano – in copertina al centro del podio) ha vinto la prima edizione della 5 km col tempo di 55'25. L’azzurro, che fu quinto agli Europei di Glasgow 2018, ha battuto allo sprint il russo Denis Adeev, 55'26, e il tedesco Soeren Messner, terzo in 55'28. Quello di Guidi è anche il primo oro dell'Italia nella manifestazione.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Venerdì 4/Domenica 6 Ottobre 2019 - Coppa del Mondo FINA 2019 (50 m) / 4a Tappa

WORLD CUP / 4 – Katinka Hosszu 300 medaglie, Vladimir Morozov 102 d’oro

La World Cup prosegue senza colpi di luce. Nessun record, nemmeno di Coppa, e spesso i soliti vincitori. La prestazione migliore è dell’olandese Arno Kamminga, en plein in rana, nei 200 metri (2:07.96, 970 punti).

La World Cup della FINA, in vasca lunga, prosegue senza colpi di luce. La quarta tappa, svoltasi a Budapest alla Duna Arena, non è stata beneficiata da nessun record di Coppa, e ha proposto i soliti vincitori, eccezioni a parte. La prestazione migliore è dell’olandese Arno Kamminga (in copertina), en plein in rana, nei 200 metri (2:07.96, 970 punti).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Losanna, Venerdì 4 Ottobre 2019 - FINA Champions Swim Series 2020

CHAMPIONS SWIM SERIES – FINA vs ISL

Alla vigilia del primo meeting ISL, a Indianapolis, la FINA annuncia la seconda edizione della Champions Swim Series. Soltanto due tappe, entrambe in vasca da 50 metri, entrambe in Cina, a Shenzen e Pechino, ed entrambe in gennaio, a pochi giorni l’una dall’altra: il 14-15 gennaio la prima, il 18-19 gennaio la seconda.

Alla vigilia del primo meeting ISL, a Indianapolis, in vasca da 25 metri, la FINA annuncia la seconda edizione della Champions Swim Series: soltanto due tappe in vasca da 50 metri, entrambe in gennaio ed entrambe in Cina, a Shenzen e Pechino, in date contigue: il 14-15 gennaio a Shenzen, il 18-19 gennaio a Pechino.
Continua a leggere...

Fondo | FINA 

Chun’An (Cina), Domenica 29 Settembre 2019 - FINA Marathon Swim World Series (10 km) / 9a Tappa

WORLD SERIES / 9 – Arianna Bridi vince la tappa, Rachele Bruni il titolo

Fra gli uomini Matteo Furlan è secondo dietro all’olandese Ferry Weertman. All’ungherese Kristof Rasovszky il titolo maschile.

L'ultima tappa della FINA Marathon Swim World Series 2019 (10 km), a Chun'an, è stata vinta da Arianna Bridi, in 2h04m05s44, capace di sconfiggere la brasiliana Ana Marcela Cunha, seconda in 2h04m05s78 e l’emergente cinese Xin Xin, terza con 2h04m06s69. L’olandese Ferry Weertman, campione olimpico, si è imposto nella gara maschile, in 1h56m00s13, davanti a Matteo Furlan, secondo 1h56m05s30, con il russo Kirill Abrosimov terzo in 1h56m12s24.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Funchal (Madeira, Portogallo) – Lunedì 9/Domenica15 Settembre 2019 – Campionato Mondiale Femminile U 20

MONDIALI F/U 20 - Il giovane Setterosa è di bronzo

Nella finalina l’Italia battono la Grecia 9-8. Oro alla Russia che nella finale travolge l’Olanda. Agnese Cocchiere top scorer azzurra.

Un'altra medaglia si aggiunge al palmares dell'estate 2019 azzurra, il bronzo dell’Italia ai Mondiali femminili Under 20, a Funchal, conquistato sconfiggendo la Grecia di misura. Azzurre avanti anche di 4 gol (6-2 nel 2° quarto) con la centroboa Agnese Cocchiere (tripletta) che segna il gol decisivo (9-7) a metà quarto tempo. Decisive anche le parate di Banchelli, miglior giocatrice del match, che danno sicurezza alla difesa, 13 extra player su 17 salvati.
Continua a leggere...

Fondo | FINA 

Napoli, Sabato 7 Settembre 2019 – FINA Ultra Marathon Series / 54a Capri Napoli (36 km)

CAPRI-NAPOLI – Chiusura Series trionfale per l'Italia con due ori e due argenti

Primo posto per Andrea Bianchi e Barbara Pozzobon, rispettivamente davanti a Francesco Ghettini e Alice Franco.

Dopo sei tappe in Sud America, Nord America ed Europa, l'edizione 2019 della FINA Ultra Marathon Swim Series si è conclusa con la 54esima edizione della Capri / Napoli, traversata sulla distanza di 36 chilomentri, sabato 7 settembre. L'Italia ha dominato sia la gara maschile sia quella femminile vincendo 4 medaglie complessivamente: oro e argento in entrambi i settori, un autentico , e a modo suo, storico trionfo. Sul podio Andrea Bianchi e Barbara Pozzobon per le medaglie d’oro, Francesco Ghettini e Alice Franco per quelle d’argento.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Domenica 25 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 6a Giornata

MONDIALI JR/6 – Federico Burdisso, bronzo nei 200 farfalla

Record italiano juniores e cadetti dei 100 dorso di Thomas Ceccon in prima frazione della staffetta 4x100 mista (poi squalificata). Italia quarta nel medagliere con dodici medaglie (3-2-7). Sbalorditivo record mondiale juniores del croato Franko Grgić nei 1500. Il russo Andrei Minakov e l’australiana Lani Pallister migliori dei campionati.

La sesta giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest porta a 12 le medaglie dell’Italia – 3 ori, 2 argenti e 7 bronzi - grazie al terzo posto di Federico Burdisso nei 200m farfalla. Per il diciassettenne di Piacenza è la seconda medaglia dopo l’argento da lui vinto nei 100m farfalla.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Sabato 24 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 5a Giornata

MONDIALI JR/5 – Thomas Ceccon secondo oro, nei 50 farfalla, e quinta medaglia personale

Seconda medaglia individuale per Giulia Salin, argento nei 1500 stile libero vinti dall’australiana Lani Pallister che realizza un tris d’oro nel mezzofondo (aveva già vinto 400 e 800). Bronzo per la staffetta 4x100 stile libero femminile. Italia a quota undici medaglie.

La quinta giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest porta a 11 le medaglie dell’Italia grazie all’oro vinto da Thomas Ceccon nei 50m farfalla, all’argento di Giulia Salin nei 1500m stile libero e al bronzo della staffetta 4x100m stile libero femminile.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Venerdì 23 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 4a Giornata

MONDIALI JR/4 – Thomas Ceccon, bronzo nei 50 dorso (quarta medaglia personale)

Record ragazze di Benedetta Pilato nei 100 rana e di Costanza Cocconcelli quello cadette nei 50 dorso. Lani Pallister (AUS), vince anche i 400 stile libero. Record mondiale juniores della staffetta 4x200 stile libero degli Stati Uniti.

La quarta giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest porta a otto le medaglie dell’Italia grazie al bronzo vinto da Thomas Ceccon (in copertina nei 50m dorso. Benedetta Pilato realizza il record italiano ragazze nei 100 rana, Costanza Cocconcelli quello cadette nei 50 dorso.
Continua a leggere...
Tuffiblog