Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Pallanuoto | FINA 

Torneo FINA di Qualificazione Olimpica Femminile (19-24 gennaio ’21) – Squadra azzurra e Calendario

SETTEROSA, qualificazione possibile

Due i pass olimpici in palio. Contro l’Olanda il match più difficile del Gruppo A.

Il Setterosa affronterà il Torneo FINA di Qualificazione Olimpica – che si svolgerà al Centro Federale "Bruno Bianchi" di Trieste dal 19 al 24 gennaio - con la consapevolezza di dovere conquistare uno dei due i pass in palio per riuscire a difendere la medaglia d’argento vinta ai Giochi di Rio de Janeiro nel 2016.
Continua a leggere...

Altro

Nuoto sotto il ghiaccio. Incredibile impresa di una nuotatrice russa

PROVA ESTREMA: nuota per 85 metri sotto il ghiaccio, temperatura zero gradi

Lo ha fatto la nuotatrice moscovita Yekaterina Nekrasova, 40 anni, per festeggiare il capodanno ortodosso, indossando un semplice costume da nuoto.

Yekaterina Nekrasova (in copertina all’arrivo, e sotto nel video), nuotatrice russa, moscovita di 40 anni, per festeggiare il capodanno ortodosso, il 13 gennaio, ha nuotato sotto il ghiaccio del Lago Baikal, in Siberia, il più profondo e il più freddo del mondo, per 85 metri, indossando soltanto un normale costume da bagno, una cuffia e una maschera subacquea.
Continua a leggere...

Eventi

Tokyo, Martedì 12 Gennaio 2021 – Tokyo 2020 / Olimpiadi ancora incerte

OLIMPIADI DI TOKYO – Ulteriore posticipo “assolutamente impossibile”

Lo ha detto oggi il presidente di Tokyo 2020, Yoshiro Mori, nonostante un sondaggio evidenzi come l’80 per cento dei giapponesi sia favorevole al rinvio o alla cancellazione.

In Giappone, e, in particolare, nell’area metropolitana di Tokyo, i contagi di corona virus non sono mai stati così alti come in questi giorni, e sono in crescita. Due sondaggi, uno della principale agenzia di notizie del Giappone, la Kyodo News, e l’altro eseguito da un’importante emittente televisiva, hanno prodotto un’evidenza simile, e cioè che oltre l’80 per cento dei giapponesi è contraria allo svolgimento dei Giochi Olimpici nel 2021 e ne auspica o il posticipo o la cancellazione.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Debrecen (Ungheria), Domenica 10 Gennaio 2021 – FINA World League Maschile/Terza Giornata – Finali

WORLD LEAGUE/Finali – L’ITALIA batte la Spagna (9-8) e va in finale

La Grecia umilia il Montenegro (12-7) e vince il torneo.

Al termine del torneo preliminare europeo della World League FINA, Grecia, Montenegro e Italia si assicurano un posto nella Super Finale di Tblisi, in Georgia, che avrà luogo dal 26 giugno al 2 luglio. La Grecia ha vinto il torneo battendo con facilità la potente formazione balcanica del Montenegro; il punteggio finale, 12-7 (3-2, 4-1; 4-3, 1-1), dice tutto.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Debrecen (Ungheria), Sabato 9 Gennaio 2021 – FINA World League Maschile/Seconda Giornata – Semifinali

WORLD LEAGUE/Semifinali – l’ITALIA si arrende al Montenegro (10-14)

La squadra d’Oltre Adriatico troppo forte per l’attuale selezione azzurra. Per andare in finale a Tblisi il Settebello dovrà battere la Spagna, sconfitta di misura dalla Grecia nell’altra semifinale.

Nelle semifinali europee della FINA World League, a Debrecen (Ungheria), l’Italia è stata nettamente sconfitta dal Montenegro, 14-10 (4-3, 4-1, 5-3, 1-3). Dopo un primo tempo in equilibrio il Montenegro ha dilagato castigando gli azzurri colpevoli di troppi errori. A metà del terzo tempo, sull’11-5 , Nicosia ha preso il posto di Del Lungo in porta, alle spalle di una difesa in difficoltà contro una squadra più in forma (i montenegrini stanno preparando le qualificazioni olimpiche del mese prossimo, a Rotterdam).
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Debrecen (Ungheria), Venerdì 8 Gennaio 2021 – FINA World League Maschile/Quarti di Finale / Prima giornata

WORLD LEAGUE - L’ITALIA batte l’Ungheria (9-8)

Nelle semifinali, sabato 9 gennaio, il Settebello affronterà il Montenegro mentre la Grecia se la vedrà con la Spagna.

Nella bella piscina di Debrecen, che nel 2010 ospitò i Campionati Europei di nuoto, dopo 303 giorni di inattività a causa del coronavirus, riprende la pallanuoto di alto livello con la disputa dei quarti di finale e delle semifinali della World League FINA maschile.
Continua a leggere...

Notizie FIN

Roma, Sabato 2 Gennaio 2021 – Riunione del Consiglio Federale

CONSIGLIO FEDERALE: Frassinetti, Marotta e Pieri vice presidenti

Nel Consiglio di Presidenza anche Roberto Del Bianco, Antonio De Pascale e il Segretario Generale Antonello Panza. Roberto Petronilli confermato presidente del Gruppo Ufficiali Gara mentre Giorgio Quintavalle assume la presidenza della Sezione di Nuoto per Salvamento.

Si è riunito in videoconferenza il primo Consiglio Federale del nuovo anno. Il presidente Paolo Barelli ha investito della carica di vice presidente Andrea Pieri, Giuseppe Marotta e Teresa Frassinetti. Il consiglio di presidenza sarà costituito, oltre che dal presidente Paolo Barelli e dai vice presidenti Andrea Pieri, Giuseppe Marotta e Teresa Frassinetti e dal segretario generale Antonello Panza, dai membri Roberto Del Bianco e Antonio De Pascale.
Continua a leggere...

Notizie FIN

Roma, Domenica 27 Dicembre 2020 – Intervista a Italpress del numero uno del nuoto italiano

L’appello di BARELLI: “Anno drammatico. Serve l’aiuto del Governo o lo sport muore”

Riprendiamo dal sito della Federnuoto la significativa intervista del presidente della FIN che pungola il governo e dice non credere a eventuali sanzioni del CIO.

"Usciamo da un anno complicato: il quadro è drammatico in particolare per noi, visto che le nostre discipline si fanno dentro le piscine. Il Governo deve rendersi conto che lo sport in Italia si fa solo attraverso le società e le associazioni sportive, che vanno sostenute con i fatti e non soltanto a chiacchiere". Questo l'appello lanciato da Paolo Barelli, presidente della Federnuoto e deputato di Forza Italia, in un momento davvero complesso per lo sport italiano, alle prese con le pesanti conseguenze economiche provocate dalle chiusure causa pandemia.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

26 Dicembre 2020 – Riparte la FINA World League, a Debrecen, dall'8 al 10/1

WORLD LEAGUE- Settebello in collegiale a Camogli

Il C.T. Alessandro Campagna ha convocato 23 atleti, dal 27 dicembre al 6 gennaio.

Torna la World League interrotta dalla pandemia e ricomincia da dove si era fermata, ovvero dai quarti di finale della fase europea che qualificherà le migliori tre squadre alla final eight in programma a Tblisi, in Georgia, dal 26 giugno al 2 luglio. Si giocherà a Debrecen, in Ungheria, da venerdì 8 a domenica 10 gennaio 2021 e le partite saranno trasmesse da FINA TV.
Continua a leggere...

Nuoto

Losanna, Mercoledì, 23 Dicembre 2020 – Clamorosa sentenza del Tribunale Federale Svizzero

Regalone di Natale a YANG SUN, graziato!

La magistratura elvetica ha accolto l’appello del fuoriclasse cinese cancellando la squalifica di otto anni inflittagli dalla CAS a fine febbraio. Stando così le cose Sun potrebbe tornare a gareggiare, e disputare a Tokyo la sua terza olimpiade, ma lo attende un nuovo processo davanti alla CAS, con nuovi giudici.

Clamorosa sentenza del Tribunale federale svizzero all’anti vigilia di Natale. Il massimo organo della magistratura ordinaria elvetica ha accolto l'appello di Yang Sun contro la squalifica di otto anni inflitta al nuotatore cinese dalla Corte arbitrale per lo sport (CAS) alla fine di febbraio di quest'anno. L'appello di Sun è stato accolto, sembra, anche in conseguenza del comportamento del presidente dell’allora Tribunale giudicante della CAS Franco Frattini, ex ministro degli Esteri italiano. L'Agenzia mondiale antidoping (WADA) ha affermato di essere stata informata della decisione di annullare il divieto di Sun ma non avere ancora ricevuto la sentenza con le motivazioni.
Continua a leggere...
Tuffiblog