Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Il Blog di Gianfranco Saini

Glasgow, 11-13 aprile - Campionati Nazionali Britannici (50m) – Sesta Giornata

GBR/6: Jazmin Carlin raddoppia

La mezzofondista vince anche i 400 stile libero con un crono di classe mondiale. Terzo titolo individuale per Roberto Pavoni che, dopo i 400 misti e i 200 farfalla, vince anche i 200 misti. Il velocista Adam Browan si aggiudica anche i 50 metri.

  • Share
Istanbul 2012 FINA Swimming Short Course Championships

Sesta e ultima giornata, a Glasgow, dei Campionati Britannici, valevoli come selezione per i Commonwealth Games del prossimo luglio (che si disputeranno pure a Glasgow), ma anche con una forte valenza di confronto con il nuoto francese e italiano, che hanno chiuso i loro Campionati Nazionali rispettivamente due e tre giorni prima. Gli ultimi cinque titoli della manifestazione vedono il terzo successo individuale di Roberto PAVONI (in coperftina), che aggiunge a quelli dei 400 misti e dei 200 farfalla anche il titolo dei 200 misti in 1:59.08.

Brillante prestazione delle dorsiste nei 50 metri, vinti a tempo di record britannico da Lauren QUIGLEY (27.90).

Adam BROWN raddoppia il successo dei 100 stile libero negando la gioia della vittoria al favorito Benjamin PROUD anche nei 50 stile libero, che porta a casa in 22.27.

Infine, nei 1500 stile libero Daniel FOGG conferma le sue più che discrete attitudini vincendo la gara in 14:59.86, un tempo di poco inferiore ai 15:00.0 minuti, ma entro la soglia della dignità internazionale.

In definitiva, una buona squadra britannica, ma l’Australia è tutt’altra cosa. Prospettive, invece, migliori per Berlino nel confronto con le altre potenze del nuoto europeo.

   

 

Risultati della Sesta Giornata

 

400 stile libero femminili-Finale

1.           Jazmin Carlin                    Swansea Uni               4:04.68

2.           Aimee Willmott                 Middlesboro                4:08.98

3.           Eleanor Faulkner              Co Sheffield                4:09.69

4.           Hannah Miley                   Garioch                        4:11.85

5.           Jessica Thielmann            Derwentside                 4:13.66

6.           Ellena Jones                       Swansea Uni               4:15.49

7.           Megan Gilchrist                 Swansea Uni               4:15.87

8.           Aisha Thornton                 Loughboro Un            4:17.10

 

Jazmin CARLIN raddoppia il successo degli 800 di ieri con una netta affermazione  in 4:04.68, che le consente di collocarsi in quinta posizione nel rank mondiale 2014, alle spalle di Federica PELLEGRINI e Bronte BARRATT, appaiate in terza con 4:04.56. Anche in questo caso podio e finale di Riccione esprimono una qualità superiore a quella di Glasgow..

 

50 stile libero maschili-semifinali

1          Adam Brown                Hatfield                         22.27 

2          Benjamin Proud           Plymouth Lea              22.31 

3          Richard Schafers          Edinburgh Un               22.65 

4          Levi Lucas                     Hatfield                         22.67 

5          Andrew Weatheritt       Loughboro Un              22.80 

6          Miles Munro                  Beau Sejour                  22.81 

7          Kane Haggett                Derventio                      22.90 

8          Jack Thorpe                  Edinburgh Un               23.11 

 

Adam PROUD ancora una volta sovverte il pronostico e si sbarazza di Benjamin PROUD, regolandolo in 22.27 contro 22.31. Molto meglio gli azzurri DOTTO, ORSI e LEONARDI nei nostri Campionati..

 

50 dorso femminili-Semifinali

1              Lauren Quigley                       Stockport Mo                    27.90 

2              Georgia Davies                        Loughboro Un                  27.99 

3              Francesca Halsall                   Loughboro Un                  28.04 

4              Jessica Fullalove                     Co Manch Aq                   28.95 

5              Rachel Lefley                          Co Manch Aq                   29.16 

6              Jaeger Turner                           Co Salford                         29.33 

7              Kathleen Dawson                   Warrington W                   29.71 

8              Katie Latham                          Thanet Swim                     29.92 

 

Le duellanti attese per la conquista del titolo, Lauren Quigley  (27.90)  e Georgia DAVIES (27.99), scendono entrambe sotto la soglia dei 28.0 secondi e l’inglese QUIGLEY porta a casa il record nazionale (English record), senza però migliorare il British record. Siamo, comunque, nell’alta classe mondiale con quello che al momento è il terzo miglior tempo mondiale della stagione.   

 

200 misti maschili-Finale

1.           Roberto Pavoni                   Loughboro Un            1:59.08

2.           Joseph Roebuck                 Bath Univ                    2:00.31

3.           Lewis Coleman                   Co Sheffield                2:00.50

4.           Max Litchfield                    Co Sheffield                2:01.64

5.           Ieuan Lloyd                         Co Cardiff                   2:02.13

6.           Xavier Mohammed           Co Cardiff                   2:02.15

7.           Thomas Litten                    Stockport Mo             2:02.61

8.           Mark Szaranek                   Carnegie                      2:04.09

 

Tris di Roberto Pavoni, unico a scendere sotto i due minuti con 1:59.08, che gli vale l’ottavo posto nelle liste mondiali stagionali.

 

1500 stile libero maschili-Finale

1.           Daniel Fogg                       Loughboro Un            14:59.86

2.           Jay Lelliott                         Bath Univ                    15:12.70

3.           Jack Burnell                      Loughboro Un            15:14.64

4.           Nicholas Grainger             Co Sheffield                15:19.05

5.           Craig Hamilton                 Warrender Ba             15:31.66

6.           Thomas Allen                   Swansea Uni               15:32.83

7.           Martin Cremin                  StirlingSwim                15:33.19

8.           Thomas Sunter                 Co Sheffield                15:37.66

 

Daniel FOGG (1459.86) è il quinto miglior specialista della distanza nella classifica mondiale stagionale, che vede al primo posto Gregorio PALTRINIERI (14:44.50) e al terzo Gabriele DETTI (14:56.80). Per la terza volta nella serata il podio e i tempi della finale degli Assoluti di Riccione si fanno preferire a quelli di Glasgow. 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter