Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Stati Uniti, Domenica 5 Marzo 2017 – Il tema della lotta al doping riaccende la polemica fra i due protagonisti della finale olimpica dei 100m farfalla a Pechino 2008

PHELPS – CAVIC, scontro infinito

Nell’audizione al Congresso degli Stati Uniti Michael ha affermato di non avere mai gareggiato contro avversari tutti puliti; Milorad risponde che per lui è facile farsi paladino dello sport pulito, e chiedere riforme, adesso che si è ritirato.

Il nuotatore serbo Milorad Cavic ha criticato il suo ex rivale Michael Phelps per avere chiesto la riforma dell’anti-doping soltanto dopo il definitivo ritiro dalle competizioni. Alle Olimpiadi di Pechino 2008 Cavic perse da Phelps per un solo centesimo di secondo la finale 100 metri farfalla, sconfitta decretata dalla giuria dopo avere visionato il video dell’arrivo. Un verdetto che Cavic non ha mai accettato. In vantaggio fino all’ultima bracciata il nuotatore serbo, che vive in California, si è sentito buggerato.
Continua a leggere...