Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

A Spasso nel Cloro di Laura Binda

Mondiali Istanbul

Marco Orsi vs Federico Bocchia

Due sprinter a confronto

  • Share

Lotta in casa Italia?

Parliamo piuttosto di  battaglia a furor di cronometro semmai.  Perché quando la rivalità è sana e costruttiva, da tutti viene fuori il meglio.

E così è stato stamattina, nelle batterie dei 50 stile libero uomini.

Bomber Orsi e King Shark Bocchia.

L’orsetto pacioccone e l’agguerrito pescecane.

Il bolognese e il parmense (toh, giocano anche in casa Emilia).  

 Il primo ha decisamente l’artiglio “offeso” per  una Chartres mancata, il secondo ha  il dente affilato già da molto, deciso a riprendersi  la ribalta.

Entrambi personaggi a modo loro, entrambi san far parlare di loro.

Chi vince e chi la spunta? Difficile a dirlo.

E per quanto sarebbe normale, per ognuno di noi, avere il proprio preferito, entrambi nuotano per gli stessi colori… 

Una prima risposta a questo dilemma è stata data stamattina nelle batterie dei 50 stile uomini. Entrambi gli sprinter  si aggiudicano con ottimi tempi la semifinale. Ma spetta al plantigrade Orsi scippare lo scettro del migliore: suo è il terzo tempo di qualifica con 21.36 alle spalle del russo Morozov (20.98) e del francese Manaudou (21.06).  La pinna di Bocchia però non è molto lontana: 8° con 21.51.

E si sa quanto i 50 siano frazioni di centesimi… 

20.93 è il Record Italiano di questa distanza. Chi lo detiene?  Proprio quel Marco Orsi di cui stiam parlando… E dove fu ottenuto?  Proprio nella stessa Istanbul, protagonista adesso.

Bisognerà avvicinarsi quanto più possibile a quel limite per poter accedere alla finale dei siluri. E due posti ci sono…  anche due medaglie su 3 …. Volendo, anzi sperando…

 

Leggi anche...