Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Riccione, Martedì 20 Aprile 2016 - Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m)/2a Giornata

OLIMPIADI NEL MIRINO: Federico Turrini, 3° al mondo nei 400 misti

Rivolta vince i 100 farfalla in 51.54 ma in batteria Codia realizza il record italiano con 51.42; si tratta rispettivamente della quinta e quarta prestazione mondiale dell’anno. La Pellegrini vince i 100m stile libero in 53.78, 11° crono mondiale 2016.

  • Share

Nei 100m farfalla maschili, in apertura della sessione di finali della seconda giornata, bel duello fra Matteo Rivolta e Piero Codia (foto sotto, nell’ordine). Il lombardo tocca per primo in 51.54, migliorando il personale; il triestino tocca un soffio dietro, in 51.72.

MATTEO RIVOLTA Campionati Italiani Nuoto

Codia è contento per la gara, che definisce “bellissima”, ma si lamenta per avere fatto “uno degli arrivi peggiori” della sua vita. Peccato, perché in batteria aveva realizzato il record italiano, con 51.42 (23.60), ampiamente sotto il tempo limite per le Olimpiadi e quarto crono mondiale 2016.

PIERO CODIA Campionati Italiani Nuoto

Contento della vittoria ma insoddisfatto del tempo anche il vincitore. Così Rivolta: “Pensavo di nuotare molto meno, comunque il lavoro e i sacrifici verranno fuori, spero presto. Il minimo indispensabile (la qualificazione olimpica) è stato raggiunto”.

RANKING MONDIALE 2016 DEI 100M FARFALLA MASCHILI IN VASCA LUNGA

1 51.24 LI, Zhuhao CHN "A" 2016 CHN National Championships Foshan CHN 03/04/2016

2 51.31 Czerniak, Konrad POL "A" Spanish Open National Championships Sabadell ESP 20/03/2016

3 51.40 Cseh, Laszlo HUN "A" 18th Luxembourg Euro-Meet 2016 Luxembourg LUX 31/01/2016

4 51.42 Codia, Piero ITA "A" National Spring Championships Riccione ITA 20/04/2016

5 51.54 Rivolta, Matteo ITA "A" National Spring Championships Riccione ITA 20/04/2016

6 51.64 Morgan, David AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

7 51.66 Stravius, Jeremy FRA "A" Championnats de France Elite Montpellier FRA 03/04/2016

8 51.76 Irvine, Grant AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

9 51.79 Verlinden, Joeri NED "A" Swim Cup Eindhoven 2016 Eindhoven NED 08/04/2016

10 51.81 le Clos, Chad RSA "A" Sa National Aquatic Championships Durban RSA 15/04/2016

11 51.84 Metella, Mehdy FRA "A" Championnats de France Elite Montpellier FRA 03/04/2016

12 51.90 Subirats, Albert VEN "A" XLIII Campeonato Sudamericano Asuncion PAR 03/04/2016

13 51.94 Phelps, Michael USA "A" 2016 ST Arena Pro Swim at Austin Austin USA 15/01/2016

14 52.03 Fujii, Takuro JPN "A" Japan Swim 2016 Tokyo JPN 10/04/2016

15 52.10 Smith, Giles USA "A" 2016 PN Speedo Sectionals Federal Way 19/03/2016

16 52.15 Guy, James GBR "A" British Championships 2016 Glasgow GBR 15/04/2016

17 52.31 James, Antony GBR "A" British Championships 2016 Glasgow GBR 15/04/2016

18 52.33 Lester, Dan AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

19 52.34 Zhang, Qibin CHN "A" 2016 CHN National Championships Foshan CHN 03/04/2016

20 52.35 Shields, Tom USA "A" 2016 Arena Pro Series at Orlan Orlando USA 03/03/2016

21 52.36 Kawamoto, Takeshi JPN "A" Japan Swim 2016 Tokyo

Combattutissima ma tecnicamente mediocre la finale A dei 200m rana femminili. Si contendono il titolo in tre: Lisa Fissneider, Ilaria Scarcella e Francesca Fangio. La Fissneider nuota in testa con convinzione e resiste al rientro delle avversarie: la bolzanina, 23 anni, vince allo sprint in 2:26.74 sulla Scarcella 2:26.86 e sulla Fangio 2:27.04. Un ritorno gradito quello della bolzanina, che ce l’ha fatta a tornare al vertice nazionale dopo alcune stagioni difficili. Nessuna si qualifica per Rio ma tutte e tre vanno sotto il limite per gli Europei.

Il risultato tecnicamente migliore è di Federico Turrini, 29 anni, che vince i 400m misti in 4:11.95, tempo vicino al personale di 4:11.55 e, soprattutto, terzo tempo mondiale dell’anno (foto sotto). Al secondo posto Luca Marin, felice del suo crono, 4:14.65, che è anche il 13° del ranking mondiale 2016.

VFEDERICO TURRINI Campionati Italiani Nuoto 

RANKING MONDIALE 2016 DEI 400 MISTI IN VASCA LUNGA

1 4:08.90 Hagino, Kosuke JPN "A" Japan Swim 2016 Tokyo JPN 04/04/2016

2 4:11.09 Fraser-Holmes, Thomas AUS "A" 2016 Australian Champs Adelaide 07/04/2016

3 4:11.95 Turrini, Federico, ITA, Italian National Championships Riccione 20/04/2016

4 4:12.05 Litchfield, Max GBR "A" British Championships 2016 Glasgow GBR 14/04/2016

5 4:12.63 Verraszto, David HUN Open de la Mediterranee "A" Marseille FRA 04/03/2016

6 4:12.66 Lochte, Ryan USA "A" 2016 ST Arena Pro Swim at Austin Austin USA 16/01/2016

7 4:12.98 Seto, Daiya JPN "A" 2016 Kitajima Cup Tokyo JPN 29/01/2016

8 4:13.62 Wang, Shun CHN "A" 2016 CHN National Championships Foshan CHN 03/04/2016

9 4:13.81 Fujimori, Takeharu JPN "A" 2016 Aquatic Super Series Perth AUS 05/02/2016

10 4:14.31 Pavoni, Roberto GBR "A" British Championships 2016 Glasgow GBR 14/04/2016

11 4:14.63 Almeida, Brandonn BRA "A" LVI Brazilian Swimming Rio de Janeiro BRA 15/04/2016

12 4:14.64 Kalisz, Chase USA "A" 2016 ST Arena Pro Swim at Austin Austin USA 16/01/2016

13 4:14.65 Marin, Luca ITA Italian National Championships Riccione 20/04/2016

14 4:14.75 Rousseau, Sebastien RSA "A" Sa National Aquatic Durban RSA 10/04/2016

15 4:14.79 Gyurta, Gergely HUN "A" Budapest Championship Budapest HUN 01/04/2016

16 4:14.98 Mahoney, Travis AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

17 4:15.07 Prenot, Josh USA "A" 2016 ST Arena Pro Swim at Austin Austin USA 16/01/2016

18 4:15.16 Gratz, Benjamin HUN "A" Budapest Championship Budapest HUN 01/04/2016

19 4:15.49 Pons Ramon, Joan Lluis ESP "A" Spanish Open National Sabadell ESP 20/03/2016

20 4:15.71 Meyer, Michael RSA "A" Sa National Aquatic Championships Durban RSA 10/04/2016

Negli 800m stile libero vittoria a sorpresa, con un finale in crescendo e il record dei campionati,  8:28.06, per Simona Quadarella.  Diletta Carli, che aveva condotto per quasi tutta la gara, è stata superata nel finale ed è finita seconda in 8:28.22, comunque suo miglior tempo. Entrambe sotto il limite per gli Europei.

Dopo avere vinto i 50 metri rana, AndreaToniato si prende anche i 100 metri, nuotando sempre in testa: vince in 1:00.72, per appena 3 centesimi su Fabio Scozzoli, 1:00.75. Sinora conosciuto come specialista della gara più breve Toniato punta a progredire anche sui 100 metri e a guadagnarsi la qualificazione olimpica in questa specialità. Scozzoli stenta più del previsto a ritrovare i ritmi che gli consentirono di salire sui podi internazionali ma, se non si scoraggia, potrebbe tornare a nuotare la distanza sotto il minuto. La rivalità fra il veneto e il romagnolo dovrebbe far sortire lo staffettista per la 4x100 mista.

Federica Pellegrini (foto sotto), in formato regale, domina i 100m stile libero. Li vince in 53.78, suo personale in tessuto vicino al suo record italiano in gommato del 2009, di 53.55. Seconda Erika Ferraioli in 54.87 (prima ai 50m in 26.15), terza Aglaia Pezzato in 55.03 (seconda a metà gara in 26.29) e quarta Silvia Di Pietro, 55.10. A metà gara la Pellegrini era terza, in 26.32, poi si è scatenata. Dice: “Volevo fortemente nuotare anche un centesimo sotto i 54, sono molto contenta, il lavoro sta pagando, ho ancora un grande margine nella velocità di base per cui i 100 devo costruirli nella seconda vasca. Se questo deve essere il mio ultimo anno, almeno sui 200, voglio arrivare a Rio per giocarmela con tutte le avversarie alla pari; medaglia o non medaglia voglio essere all’altezza”.

Il risultato delle prime quattro può costituire la base per una buona staffetta 4x100 stile libero in chiave Europei.

PELLEGRINI Campionati Italiani Nuoto

RANKING MONDIALE 2016 DEI 100M STILE LIBERO FEMMINILI IN VASCA LUNGA

1 52.38 Campbell, Cate AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

2 52.58 Campbell, Bronte AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

3 52.78 Sjostrom, Sarah SWE "A" Swim Open Stockholm Stockholm SWE 02/04/2016

4 52.80 McKeon, Emma AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

5 53.21 Kromowidjojo, Ranomi NED "A" Swim Cup Eindhoven 2016 Eindhoven NED 09/04/2016

6 53.31 Oleksiak, Penny CAN "A" 2016 Canadian Olympic Trials Toronto CAN 05/04/2016

7 53.54 Elmslie, Brittany AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

7 53.54 Coleman, Michelle SWE "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

9 53.75 Ledecky, Katie USA "A" 2016 ST Arena Pro Swim at Austin Austin USA 15/01/2016

10 53.77 Weitzeil, Abbey USA "A" 2016 American Short Course Cha Austin USA 04/03/2016

11 53.78 Pellegrini, Federica ITA Italian National Championships Riccione 20/04/2016

12 53.80 Manuel, Simone USA "A" 2016 Mesa PSS Mesa USA 16/04/2016

13 53.81 Herasimenia, Aliaksandra BLR "A" Swim Open Stockholm Stockholm SWE 02/04/2016

14 53.87 Heemskerk, Femke NED "A" Swim Cup Eindhoven 2016 Eindhoven NED 09/04/2016

15 53.90 Qiu, Yuhan CHN "A" 2016 CHN National Championships Foshan CHN 03/04/2016

16 53.91 Van Landeghem, Chantal CAN "A" 2016 Canadian Olympic Trials Toronto CAN 05/04/2016

17 53.93 Bonnet, Charlotte FRA "A" Championnats de France Elite Montpellier FRA 03/04/2016

18 53.95 Ottesen, Jeanette DEN "A" Swim Cup Eindhoven 2016 Eindhoven NED 09/04/2016

19 53.99 Ikee, Rikako JPN "A" 2016 Kitajima Cup Tokyo JPN 29/01/2016

20 54.03 Oliveira, Larissa BRA "A" LVI Brazilian Swimming Championships Rio de Janeiro BRA 15/04/2016

21 54.09 Coutts, Alicia AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide AUS 07/04/2016

22 54.10 Ngawati, Kotuku AUS "A" 2016 Australian Championships Adelaide

 

Le prime tre foto sono di Andrea Staccioli, l'ultima di Andrea Masini/Deepbluemedia/Insidefoto

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter