Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Roma, Giovedì 25 Giugno 2016 –53° Trofeo “Sette Colli”/Internazionali di Nuoto (50m)/Seconda Giornata

SETTE COLLI/2: Pellegrini, Detti: stesso messaggio

Con il record italiano sui 100 metri stile libero e il quasi record sui 200 Federica e Gabriele hanno mandato un chiaro avviso ai naviganti. Record mondiale juniores di Nicolò Martinenghi sui 50 rana.Pass olimpico per Marco Belotti come staffettista della4x200 stile libero. Record della manifestazione di Laszlo Cseh nei 200 farfalla.

Il record italiano realizzato da Federica Pellegrini nella finale dei 100 metri stile libero e il quasi record italiano da Gabriele Detti vincendo i 200 stile libero (con la sesta prestazione italiana di sempre), hanno un comune denominatore: il raggiungimento di un obiettivo che i due nuotatori e i rispettivi tecnici – Matteo Giunta e Stefano Morini – si erano prefissati, quello di acquisire una maggiore velocità di base, da potere sfruttare nella gara preferita da ciascuno sulla distanza doppia – i 200 per la Pellegrini, i 400 per Detti – quando saranno impegnati nella lotta per le medaglie olimpiche fra poco più di 40 giorni a Rio de Janeiro.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Londra, 17 Maggio 2016 – 33i Campionati Europei/Nuoto – 2a Giornata

EURONUOTO 2: Altre due medaglie per l’Italia

Sabbioni vince il bronzo nei 100 dorso; la staffetta 4x100 mista mixed è d’argento. Quarti posti per Codia (50 farfalla) e Toniato (100 rana).

La miglior prestazione individuale della seconda giornata è dell’inglese Adam Peaty che vince i 100 rana con un tempo eccellente. E’ dei britannici anche la migliore prestazione collettiva poiché vincono pure la staffetta 4x100 mista mixed. Nella giornata della Gran Bretagna, che vince quattro medaglie – 2 ori, un argento e un bronzo – , l’Italia fa la sua bella figura vincendo l’argento con la staffetta 4x100 mista mixed e il bronzo nei 100 dorso maschili con Simone Sabbioni.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Riccione, Martedì 20 Aprile 2016 - Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m)/2a Giornata

OLIMPIADI NEL MIRINO: Federico Turrini, 3° al mondo nei 400 misti

Rivolta vince i 100 farfalla in 51.54 ma in batteria Codia realizza il record italiano con 51.42; si tratta rispettivamente della quinta e quarta prestazione mondiale dell’anno. La Pellegrini vince i 100m stile libero in 53.78, 11° crono mondiale 2016.

Nei 100m farfalla maschili, in apertura della sessione di finali della seconda giornata, bel duello fra Matteo Rivolta e Piero Codia (foto sotto, nell’ordine). Il lombardo tocca per primo in 51.54, migliorando il personale; il triestino tocca un soffio dietro, in 51.72.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Netanya, 3 Dicembre 2015 – 18i Campionati Europei LEN/Vasca Corta (25m)/2a Giornata- Highlights

200 RANA: Koch cuoce Gyurta anche in vasca corta

Il tedesco, vincitore a sorpresa ai Mondiali in lunga di Kazan, sfiora il primato e mondo e si impone con chiarezza anche in corta. L’Italia in medaglia con Matteo Rivolta, argento nei 100 farfalla, Silvia Di Pietro bronzo nei 50 farfalla, e la staffetta 4x50 mista mixed, medaglia d’oro.

L’eroe di giornata è Marco Koch (GER) che, come a Kazan, vince i 200 metri rana, in 2:00.53, sconfiggendo ancora una volta i blasonati Daniel Gyurta (HUN), 2:01.99, e Andrew Willis (GBR), 2:02.76. Il tedesco, per tre quarti gara, nuota sotto i parziali del record del mondo, che appartiene al rivale Gyurta dal 31 agosto 2014 (tappa della World Cup di Dubai).
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Doha (QAT), 3 Novembre 2015 - FINA Swimming World Cup 2015 (50m)/7a Tappa – 2a Giornata/Conclusione

DOHA/2: Emily Seebohm e Mitch Larkin, en plein in dorso (6 su 6)

La formidabile accoppiata australiana si afferma con prestazioni eccellenti. Nei 100 metri la Seebohm flirta col record mondiale. Quattro medaglie d’oro per Chad Le Clos, 7 medaglie (3 d’oro) per Katinka Hosszu. Ottimo anche Cameron Van der Burgh. Italiani in finale con Luca Leonardi, Erica Musso, Diletta Carli e Federica Pellegrini.

La penultima tappa della FINA/airweave Swimming World Cup 2015, un circuito di 8 meeting, si è conclusa ieri sera a Doha, in Qatar, presso l’Hamad Swimming Centre, già sede dei Campionati mondiali di nuoto 2014 (25m). Nella seconda giornata il nuoto australiano ha brillato ancora grazie alle star Emily Seebohm e Mitchell Larkin, eccelsi nei 200m dorso. Pimpanti anche i fuoriclasse sudafricani Chad Le Clos e Cameron Van Der Burgh, che non hanno trascurato di ricordare come i buoni risultati ottenuti qui siano soltanto un buon viatico per una stagione che ha nell’Olimpiade di Rio l’obiettivo supremo della stagione.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Kazan, 3 Agosto 2015 – 16i Campionati del Mondo FINA/Nuoto/2a Giornata

Katie Ledecky canta “My Way”

Nuotando a modo suo realizza il record del mondo sui 1500 stile libero in batteria! E’ il secondo dei campionati dopo quello di Sarah Sjostrom nei 100 farfalla di ieri.

Incredibile! Dopo aver accarezzato per 300 metri il record del mondo nei 400 stile libero nella finale di ieri e comunque la realizzato la terza prestazione di sempre - le prime due le appartengono – questa mattina nella terza e ultima batteria dei 1500 metri stile libero l’americana Katie Ledecky, fenomenale diciottenne del Mayland, ha stabilito il nuovo record del mondo in 15:27.31, migliorando di oltre un secondo il precedente che lei stessa aveva stabilito il 24 agosto 1014 ai Campionati Pan Pacifici della Gold Coast (Australia) col tempo di 15:28.36.
Continua a leggere...

Spazio Libero

Gold Coast (Australia ), 22 agosto 2014 – Campionati Pan Pacifici (50m)/2a Giornata

PanPacs/2: Katie Ledecky salva la 4x200 statunitense e mette al collo un altro oro

La giovane fuoriclasse americana non disputa finali individuali, ma è l'artefice di un successo a stelle e strisce, scontato alla vigilia, insperato dopo la terza frazione. Nei 100 stile libero femminili doppietta delle sorelle Cate e Bronte Campbell mentre al maschile Cameron McEvoy umilia Nathan Adrian e James Magnussen. Kosuke Hagino, vincitore dei 400 misti, sempre più leader dei giovani giapponesi, tra i quali emerge Reo Sakata.

Nelle prime due finali in programma, la dura selezione interna di Stati Uniti e Giappone costringe gli atleti a forzare sin dal mattino. Il risultato non è difficile da immaginare molti nuotatori, nel pomeriggio, non riescono a migliorare e perdono posizioni importanti.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Berlino, 19 agosto 2014 – 32i Campionati Europei (50m)/2a Giornata/Semifinali e Finali

BLN2014: Domina la Gran Bretagna

I britannici vincono medaglie in tutte le finali. Per l’Italia cinque piazzamenti in finale.

Nella seconda giornata l’inno britannico risuona per tre volte, su sei finali. Ma, oltre ai tre vincitori - Chris Walker-Hebborn nei 200 dorso, Adam Peaty nei 100 rana, e la staffetta mista mixed, altri quattro figli di Albione salgono sul podio: Ross Murdoch (100 rana, per l’uno-due con Adam Peaty) e Elizabeth Simmonds (200 dorso) per l’argento; Benjamin Proud e Francesca Halsall per il bronzo, entrambi nei 50 farfalla. Oggi niente medaglie per l‘Italia ma cinque piazzamenti in finale.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Glasgow, 11-13 aprile - Campionati Nazionali Britannici (50m) – Seconda Giornata

GBR/2: Peaty migliore dell’anno nei 100 rana (in semifinale)

Per James Guy seconda vittoria e primato britannico nei 400 metri stile libero. Record britannico anche per Roberto Pavoni nei 400 misti.

Seconda giornata dei Campionati Britannici, in svolgimento in questo weekend. Nei 400misti Roberto PAVONI, migliorando con il tempo di 4:12.24 il record inglese della distanza, ha staccato il biglietto per tornare nel prossimo luglio in questo stesso impianto, il Tollcross International Pool di Glasgow, a disputare i 400 misti durante i Giochi del Commnwealth. In seconda e terza posizione rispettivamente Lewis SMITH (4:15. 76) e Max LITCHFIELD (4:16.61).
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Seconda Giornata

FRANCIA: il meglio da Lacourt e Stravius nei 100 dorso

Bene anche la Muffat nelle semifinali dei 100meti stile libero.

Quattro i titoli assegnati nella seconda giornata Campionati Nazionali Francesi, anche questa non particolarmente entusiasmante. Il meglio viene da Camille LACOURT (53.73) e Jérémy STRAVIUS (53.86) nei 100 dorso. Entrambi scendono sotto i 54.0, facendo di poco meglio degli azzurri Christopher CICCARESE e Niccolò BONACCHI, ma in un panorama nettamente inferiore a quello italiano quanto a nuotatori in grado di scendere sotto alla soglia dei 55.0 (3 ) e a quella dei 56.0 secondi (4).
Continua a leggere...