Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Indianapolis (USA), 27 Giugno/4 Luglio 2017 – USA Trials/Campionati Nazionali Americani (50m) – Il punto dopo le prime tre giornate

USA TRIALS: non solo Ledecky

Dopo le prime tre giornate realizzati già 20 tempi fra i primi tre più veloci del mondo nel 2017, 10 maschili e altrettanto femminili

  • Share

Come di consueto i Trials americani arrivano come ultimo meeting di selezione di una squadra nazionale, in questo caso quella degli Stati Uniti, per i Mondiali. Come di consueto i risultati non lasciano spazio alla fantasia e confermano che gli Stati Uniti la faranno da padroni anche a Budapest.

Infatti, come di consueto, le risultanze dei Trials sono tali da rivoluzionare in gran parte i ranking mondiali stagionali formatisi dall’inizio dell’anno. Dopo le prime tre giornate sono 20 le prestazioni che vanno a collocarsi nei primi tre posti delle graduatorie mondiali, 10 maschili e altrettante femminili. Le proponiamo sotto.

Impressionano, ma non sorprendono, soprattutto le performance della fenomenale Katie Ledecky (in copertina, nella foto di Andrea Masini/Deepbluemedia.eu-Inside) che, pur carica di lavoro, ha migliorato i propri crono al vertice dei 200, 400 e 800 metri stile libero, decidendo di non disputare i 1.500 dove recentemente, al meeting di Santa Clara, aveva realizzato la miglior prestazione mondiale con un tempo di quasi mezzo minuto inferiore a quello della seconda nel ranking (che dal “Sette Colli” è Simona Quadarella).

Da sottolineare che la ranista Lilly King autrice di crono top 3 in tutte e tre le distanza: nei 50 metri addirittura il primo posto, davanti alla russa Yuliya Efimova.

Nei 100m stile libero femminili ha vinto l’emergente Mallory Comerford, che ha sconfitto la campionessa olimpica Simone Manuel.

Fra i maschi da notare la tripletta di Kevin Cordes in rana e le conferme al vertice di Nathan Adrian e Ryan Murphy rispettivamente nei 100m stile libero e 200m dorso.

 

Top 3 prestazioni mondiali ai Trials USA dopo le prime tre giornate

Uomini

100 sl Nathan Adrian (28), 47.96, 3°

200 sl Townley Haas (21), 1:45.03, 2°

50 dorso Justin Ress (20), 24.41, 1°

200 dorso Ryan Murphy (21), 1:54.30, 3°

50 rana Kevin Cordes (23) 26.88, 3°

100 rana Kevin Cordes (23) 59.16, 3°

200 rana Kevin Cordes (23) 2:07.41, 3°

100 farfalla Caeleb Dressel (21) 50.87, 1°

100 farfalla Timothy Phillips (26) 51.30, 3°

400 misti Chase Kalisz (23) 4:06.99, 1°

Donne

100 sl Mallory Comerford (20) 52.81, 3°

200 sl Katie Ledecky (20) 1:54.84, 1°

400 sl Katie Ledecky (20) 4:00.98, 1°

800 sl Katie Ledecky (20) 8:11.50, 1°

1.500 sl Katie Ledecky (20) 15:35.65, 1°  (a Santa Clara, non li disputa a Indianapolis)

200 dorso Kathleen Baker (20) 2:06.38, 1°

50 rana Lilly King (20) 29.66, 1°

100 rana Lilly King (20) 1:06.06, 3°

200 rana Lilly King (20) 2:21.83, 2°

400 misti Leah Smith (22) 4:33.86, 3°

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter