Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Camillo Cametti at Large

Tokyo, Sabato 14 Marzo 2020 – Coronavirus e Olimpiadi 2020

COVID-19: Giochi della 32a Olimpiade a rischio

A fronte delle rassicurazioni dei responsabili organizzativi dei Giochi Olimpici, dei governanti nipponici e del CIO, cresce la preoccupazione di quanti temono che la remissione del virus sia lontana e chiedono il rinvio dei Giochi.

Fra ieri e oggi il premier del Giappone Shinzo Abe (in copertina), tramite il suo capo di gabinetto Yoshihide Suga, la governatrice di Tokyo Yuriko Koike, il presidente del Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo 2020, Yoshiro Mori (ex primo ministro), in scia con il presidente del Comitato Olimpico Internazionale Thomas Bach, hanno ribadito che l’ipotesi di un rinvio dei Giochi Olimpici non è considerata e che la data del 24 luglio fissata per la cerimonia di apertura è confermata.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Praga (Repubblica Ceca), 31 Ottobre/3 Novembre 2017 – Assemblea ANOC

JULIO MAGLIONE “assolve” lo SCEICCO e sollecita per lui l’applauso dell’assemblea

Il presidente della FINA, anche vice presidente dell’Associazione dei Comitati Olimpici Nazionali presieduta dallo Sceicco Ahmad Al-Fahad Al-Sabah, gratificato con uno speciale premio alla carriera.

Un tempo uno dei generi teatrali più in voga, in Italia e in altri paesi europei, era la Commedia dell’Arte. Da qualche anno il teatrino della politica sportiva ci ha abituati a una nuova forma artistica, l’Arte della Commedia (ma in certi casi sarebbe più appropriato dire l’Arte della Farsa). L’ultimo esempio viene da Praga, dove si è conclusa l’annuale assemblea generale dell’Associazione dei Comitati Olimpici Nazionali (ANOC), presieduta dallo Sceicco con il codino Ahmad Al-Fahad Al-Sabah, cittadino del Kuwait, un paese non certo ai vertici dello sport mondiale.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Buenos Aires, 10 settembre – Conclusa la Sessione CIO

CIO: Olimpiadi 2020 a Tokyo. Bach nuovo presidente

La Lotta resta nel programma dei Giochi Olimpici.

All’Hotel Hilton di Buenos Aires tutto è finito. La lunga sessione del Comitato Internazionale Olimpico (CIO) si è consumata. I giochi, quelli della politica sportiva, sono fatti. La sede olimpica del 2020 è stata scelta, lo sport destinato a completare il programma dei Giochi pure e, infine, poche ore fa, il nuovo presidente al posto del medico belga Jacques Rogge, ex velista, rimasto in carica dodici anni, è stato designato. Andiamo per ordine.
Continua a leggere...