Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Camillo Cametti at Large

Tokyo, Sabato 14 Marzo 2020 – Coronavirus e Olimpiadi 2020

COVID-19: Giochi della 32a Olimpiade a rischio

A fronte delle rassicurazioni dei responsabili organizzativi dei Giochi Olimpici, dei governanti nipponici e del CIO, cresce la preoccupazione di quanti temono che la remissione del virus sia lontana e chiedono il rinvio dei Giochi.

Fra ieri e oggi il premier del Giappone Shinzo Abe (in copertina), tramite il suo capo di gabinetto Yoshihide Suga, la governatrice di Tokyo Yuriko Koike, il presidente del Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo 2020, Yoshiro Mori (ex primo ministro), in scia con il presidente del Comitato Olimpico Internazionale Thomas Bach, hanno ribadito che l’ipotesi di un rinvio dei Giochi Olimpici non è considerata e che la data del 24 luglio fissata per la cerimonia di apertura è confermata.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Losanna, Lunedì 25 Luglio 2016 – La Russia e le Olimpiadi 2016

CIO e FINA d’accordo: Russia si a Rio, atleti dopati (Efimova, Morozov) no

Yuliya Efimova e Vladimir Morozov fuori dai Giochi. Stesso destino per Nikita Lobintsev, Daria Ustinova, Natalia Lovtsova, Mikhail Dovgalyuk e Anastasia Krapivina (nuoto maratona).

Finalmente cala il sipario su una vicenda che ha tenuto banco per mesi sui media di tutto il mondo, e nelle chiacchere degli addetti ai lavori, più delle imprese sportive che si sono succedute dall’inizio dell’anno sino ad oggi, quando mancano 11 giorni all’inizio della XXXI Olimpiade.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Buenos Aires, 10 settembre – Conclusa la Sessione CIO

CIO: Olimpiadi 2020 a Tokyo. Bach nuovo presidente

La Lotta resta nel programma dei Giochi Olimpici.

All’Hotel Hilton di Buenos Aires tutto è finito. La lunga sessione del Comitato Internazionale Olimpico (CIO) si è consumata. I giochi, quelli della politica sportiva, sono fatti. La sede olimpica del 2020 è stata scelta, lo sport destinato a completare il programma dei Giochi pure e, infine, poche ore fa, il nuovo presidente al posto del medico belga Jacques Rogge, ex velista, rimasto in carica dodici anni, è stato designato. Andiamo per ordine.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

IL CASO – Il ciclista vincitore di sette Giri di Francia confessa il suo Doping in tv

Lance ARMSTRONG cinico, baro e reo confesso

Il Doping? “Naturale, come l’aria nelle gomme e l’acqua nella borraccia”.

Durante il talk show da Oprah Winfrey l’americano ha ammesso di essersi dopato continuativamente. Il CIO gli ha subito tolto la medaglia bronzo vinta a Sydney 2000. Servirà questo provvedimento retroattivo a riaprire il dossier del doping sistematico delle nuotatrici della Germania Est, e a fargli togliere le medaglie vinte con l’imbroglio?
Continua a leggere...