Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Losanna, 27 Aprile 2016- Gli strascichi del Torneo Fina di Qualificazione Olimpica Maschile di Trieste/La decisione dell’Esecutivo Fina sulla partita Francia-Canada

QUERELLE PER RIO: respinta la petizione del Canada

Le squadre qualificate per le Olimpiadi restano Ungheria, Italia, Spagna e Francia.

  • Share

Riferivamo ieri della vicenda kafkiana tra Canada, Francia e Olanda, circa la qualificazione per le Olimpiadi di Rio de Janeiro. Oggi la Fina informa che la decisione sulla vicenda è stata presa - in tempi rapidissimi, non c’è che dire - e che il caso aperto dal Canada relativamente alla vicenda stessa è da considerarsi chiuso.

Questo il comunicato della Fina: “L’Esecutivo della FINA, previa consultazione con il Comitato Tecnico di Pallanuoto della Fina e dei presidenti dei Panel Disciplinare ed Etico della Fina stessa, ha deciso che nessuna azione deve essere presa circa le accuse (del Canada) concernenti la partita Francia-Canada, tenutasi il 7 aprile 2016 durante il Torneo maschile Fina di Qualificazione Olimpica, a Trieste (ITA), e dichiara il caso chiuso, senza ulteriori conseguenze. Le squadre che si sono qualificate per le Olimpiadi tramite il Torneo di Trieste sono Ungheria, Italia, Spagna e Francia”.

Una decisione inevitabile, e saggia.

FRA-CAN_MARZOUKI COL PALLONE_FINA Men's Water polo Olympic Games Qualifications Tournament 2016

FINA Men's Water polo Olympic Games Qualifications Tournament 2016

FINA Men's Water polo Olympic Games Qualifications Tournament 2016

Nelle foto di Giorgio Scala/Insidefoto/Deepbluemedia, dall'alto, una fase dell'incontro Francia-Canada (con il pallone è il francese Marzouki); poi, gli arbitri Filippo Massimo Gomez (Italia) e Vojin Putnikovic (Serbia)

Leggi anche...