Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

XXXI Olimpiade – Rio de Janeiro

200 STILE LIBERO FEMMINILI: la gara dei Giochi

Probabile podio: Federica Pellegrini, Sarah Sjostrom e Katie Ledecky, ma in che ordine?

Per la famosa rivista americana Swimming World Magazine non vi sono dubbi: i 200 metri stile libero femminili saranno la gara dei Giochi. Oddio, non che manchino altre opzioni. Dai duelli a farfalla fra Chad Le Clos e Michael Phelps, a quello fra Gregorio Paltrinieri e Yang Sun nei 1500 stile libero (se il cinese si presenterà al blocco di partenza), per non parlare dei 100 metri stile libero maschili e femminili le Olimpiadi di nuoto a Rio suscitano attese ed emozioni di elevata intensità.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Olimpiadi nel Mirino – Già rovente la campagna per i podi olimpici

I 200SL femminili tra le gare più attese a Rio. FEDE per il podio

La Pellegrini non demorde e punta a riprendersi il titolo vinto a Pechino 2008 ma dovrà fronteggiare numerose giovani avversarie, agguerrite e in progresso. Katie Ledecky, campionessa mondiale a Kazan, è già leader del ranking mondiale 2016.

A 28 anni – li compirà il 5 agosto, alla vigilia della prima giornata delle gare olimpiche di nuoto a Rio – Federica Pellegrini punta a salire nuovamente sul podio olimpico dei 200m stile libero, la sua gara prediletta (“signature event”, direbbero in America), e a replicare l’oro che vinse a Pechino nel 2008.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter