Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Roma, Lunedì 4 Maggio 2020 – COVID-19 Fase 2 / La ripresa delle attività sportive

Il Governo rende note le LINEE GUIDA

Gli atleti degli sport individuali possono tornare ad allenarsi. A Verona primo tuffo per Federica Pellegrini e compagni.

Paolo Barelli, come presidente della FIN, le aveva chieste a gran voce e finalmente l 'Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha diramato le indicazioni utili a consentire la graduale ripresa delle attività sportive, nel rispetto delle prioritarie esigenze di tutela della salute.
Continua a leggere...

Eventi

Losanna / Nyon (Svizzera), Lunedì 4 Maggio 2020 – COVID-19 Fase 2/Il nuoto riparte

MONDIALI ed EUROPEI posticipati rispettivamente al 2022 e al 2021

FINA e LEN vogliono evitare interferenze con i Giochi Olimpici 2020 posticipati al 2021.

Mentre i nuotatori top, in Italia e in tanti altri paesi del mondo, si rituffano in piscina per ricominciare gli allenamenti interrotti circa un paio di mesi fa, FINA e LEN hanno deciso le date rispettivamente dei prossimi Campionati del Mondo ed Europei. Con un apposito comunicato la FINA ha annunciato che “in seguito a consultazioni con la città di Fukuoka, la Federazione di nuoto giapponese, gli organizzatori, gli atleti, gli allenatori, i comitati tecnici, i partner televisivi e gli sponsor, è lieta di annunciare che i Campionati Mondiali FINA di Fukuoka (JPN), inizialmente previsti per l'estate del 2021, si svolgeranno ora dal 13 al 29 maggio 2022.
Continua a leggere...

Notizie FIN

Roma, Sabato 2 Maggio 2020 – Covid-19 / Per aprire la Fase 2 la FIN chiede chiarezza

BARELLI: "Il CTS chiarisca, o le piscine per gli azzurri non aprono"

Il presidente della FIN rivolge un perentorio invito al Governo e al Comitato Tecnico Scientifico: "Servono linee guida da presidenza Consiglio".

Il presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, tramite l'ANSA, lancia un perentorio avvertimento al governo, che è anche un allarme per gli azzurri già in procinto di rituffarsi in piscina dopo la quarantena.
Continua a leggere...

Eventi

Tokyo, Martedì 29 Aprile 2020 – Le prospettive della XXXII Olimpiade fra ottimismo e paura

TOKYO 2020 – Vaccino per tutti oppure niente Olimpiadi

Il presidente di Tokyo 2020 ha affermato che i Giochi sarebbero annullati se non si svolgessero nel 2021, poiché non c’è alcuna possibilità di ulteriore rinvio.

Il presidente del Comitato Organizzatore di Tokyo 2020, Yoshirō Mori (in copertina), ha affermato che i Giochi Olimpici e Paralimpici sarebbero "demoliti" se non potessero essere tenuti l'anno prossimo. Il mese scorso, a causa della pandemia di coronavirus, le Olimpiadi erano state posticipate al 2021, e dovrebbero tenersi dal 23 luglio all'8 agosto (Paralimpiadi dal 24 agosto al 5 settembre).
Continua a leggere...

Notizie FIN

Roma, Venerdì 24 Aprile 2020 – Paolo Barelli a tutto campo in difesa dello sport

EMERGENZA CORONA VIRUS – Il governo balbetta, Barelli sprinta

Su proposta del presidente la Federnuoto vara una manovra da 4 milioni a sostegno delle società mentre la Camera approva un suo ordine del giorno che impegna il governo ad adottare provvedimenti a sostegno dello sport attraverso l’adozione di voucher.

La Federazione Italiana Nuoto, su indicazione del presidente Paolo Barelli (in copertina) ha pianificato una manovra di sostegno di 4 milioni di euro per tutelare le attività delle associazioni e società sportive affiliate colpite dall'emergenza economica prodotta dal diffondersi del coronavirus.
Continua a leggere...

Notizie FIN

Sport e Covid-19 – Aggiornamenti

L’iperattivismo di BARELLI nel richiedere sostegni per lo sport e il nuoto

Iniziative e presenza mediatica martellante del presidente della FIN, e parlamentare, per sollecitare provvedimenti governativi urgenti a supporto del sistema sportivo italiano e del sistema nuoto in particolare.

Venerdì 17 aprile il Consiglio Federale (CF) della Federnuoto riunitosi in conference call sotto la presidenza di Paolo Barelli (in copertina) ha deliberato l’annullamento di tutti gli eventi in calendario fino alla fine di maggio tra cui il Campionato juniores estivo di nuoto sincronizzato previsto a Verona dal 14 al 17 maggio. Fuori discussione anche la disputa del Torneo femminile di qualificazione olimpica di Trieste, posticipato dalle date di marzo (8-15) al 17-24 maggio, per il quale la FINA non ha ancora individuato le nuove date.
Continua a leggere...

Notizie FIN

Corona virus e provvedimenti per la tutela del nuoto e delle attività sportive in generale

BARELLI difende il nuoto, e lo sport tutto, a spada tratta

Il presidente della FIN e della LEN, anche nella sua veste di parlamentare, nelle due settimane pre-pasquali ha più volte indicato e sollecitato provvedimenti per salvare lo sport dalle tragiche conseguenze del lockdown a causa del corona virus.

Paolo Barelli, presidente della FIN e della LEN e parlamentare (in copertina e in basso con il ministro dello sport Vincenzo Spadafora), nelle due settimane pre-pasquali ha più volte suggerito e sollecitato provvedimenti per salvare lo sport, e il nuoto in particolare, dalle tragiche conseguenze del lockdown decretato dalle istituzioni a causa del corona virus. Di seguito gli interventi.
Continua a leggere...

Eventi

Tokyo, Venerdì 10 aprile 2020 – Giochi della XXXII Olimpiade / Aggiornamenti

TOKYO 2020: Olimpiadi ancora a rischio nonostante il rinvio al 2021

Il posticipo non tranquillizza completamente e il capo di Tokyo 2020 riconosce che la pandemia potrebbe avere un impatto sui Giochi nel 2021.

L'amministratore delegato di Tokyo 2020, Toshirō Mutō (sotto) ha riconosciuto che la pandemia di coronavirus potrebbe ancora influenzare i Giochi Olimpici e Paralimpici posticipati nel 2021. La pandemia ha forzato la riprogrammazione di Tokyo 2020, con le Olimpiadi ora in programma dal 23 luglio all'8 agosto 2021, seguite dalle Paralimpiadi dal 24 agosto al 5 settembre. Dopo il rinvio, sette prefetture in Giappone, tra cui Tokyo (e Fukuoka, sede dei prossimi Mondiali di nuoto in data ancora da definire), sono entrate in uno stato di emergenza mentre i casi di coronavirus continuano a salire (confermati oltre 5.500 casi, circa 100 i morti). Nonostante manchino ancora 16 mesi alla nuova data fissata per l’inizio dei Giochi, Mutō ha riconosciuto che la pandemia potrebbe essere ancora un problema anche l'anno prossimo.
Continua a leggere...

Altro

Parigi, Lunedì 6 aprile 2020 - Ottava giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace

L’UNESCO celebra i valori dello SPORT

La lettera del direttore generale dell'Unesco Audrey Azoulay.

In occasione dell'Ottava Giornata Internazionale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace, il direttore generale dell'UNESCO Audrey Azoulay (in copertina) ha scritto una lettera per sensibilizzare sull'importanza di fare buon uso dei valori dello sport durante questo tempo di isolamento.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Losanna, Domenica 5 Aprile 2020 – La FINA alla ricerca delle nuove date per i Campionati del Mondo 2021

MONDIALI 2021: per le nuove date interpellati anche gli atleti

L’iniziativa è del Comitato Atleti della federazione internazionale.

La Federazione internazionale di nuoto (FINA), tramite il suo Comitato Atleti, presieduto dall’ex ranista sudafricana Penny Heyns (in copertina) ha chiesto ad atleti delle sei discipline, mediante sondaggio, di esprimere la loro preferenza in merito alle nuove date per i Campionati del Mondo 2021. I Mondiali, previsti a Fukuoka, in Giappone, avrebbero dovuto svolgersi dal 16 luglio all’ 1 agosto, ma ora devono essere spostati per evitare il conflitto con i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, le cui nuove date sono state fissate dal 23 luglio all’8 agosto 2021, dopo che l'evento è stato ritardato di un anno a causa della pandemia di corona virus.
Continua a leggere...
Tuffiblog