Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Tuffi

Prima tappa di selezione per la nazionale a Bolzano

Coppa Tokyo 2020: i tuffi iniziano a fare sul serio

Iniziano le gare di selezione anche per i tuffatori che ambiscono a far parte della squadra nazionale assoluta.

  • Share

Iniziano le gare di selezione anche per i tuffatori che ambiscono a far parte della squadra nazionale assoluta: questo fine settimana Bolzano, nella piscina “Karl Dibiasi” ospiterà la Coppa Tokyo, manifestazione a carattere assoluto valida come prima prova per la Coppa del Mondo(dal 5 al 10 giugno a Wu Han, Cina) e, per le sole gare da 1 metro, anche per i Giochi Europei(dal 6 al 12 agosto a Edimburgo, Gran Bretagna).

Ricordiamo che, come riportato dal regolamento federale, sono qualificati di diritto nella loro specialità gli atleti che hanno vinto medaglie ai Campionati del Mondo di Budapest 2017 e medaglie ai Campionati Europei di Kiev 2017: Giovanni Tocci ed Elena Bertocchi sono già qualificati per il trampolino di 1 metro, e lo sono anche le coppie miste formate da Maicol Verzotto e Noemi Batki per il sincro misto piattaforma, e ancora Verzotto con Elena Bertocchi per il sincro misto dal trampolino 3 metri.

Per far parte della squadra verranno scelti i tuffatori che, con la somma dei migliori 2 punteggi presi dalle 4 gare (eliminatoria e finale di Coppa Tokyo e eliminatoria e finale dei Campionati Italiani Assoluti indoor di Torino), raggiungeranno il punteggio più elevato.
Per le gare di tuffi sincronizzati la selezione prevede la somma dei due migliori punteggi della finale diretta di Coppa Tokyo e delle due sessioni di eliminatoria e finale degli Assoluti indoor.

Le gare di Coppa Tokyo inizieranno venerdì 2 marzo ed il programma prevede le prove individuali, quelle sincronizzate e quelle sincronizzate miste:

Ed ecco l’elenco degli iscritti, ma non è aggiornato: mancano gli atleti C1 e le coppie delle prove miste:

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter