Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Pallanuoto

Genova (Piscina Sciorba), Lunedì 1 Ottobre 2018 – Partita evento Settebello/All Stars

PALLANUOTO SPETTACOLO: vince il Settebello

La squadra di Campagna e Pomilio prevale sulla formazione All Stars diretta da Rudic e Bovo (10-6).

  • Share
FIN presentazione campionato pallanuoto A1 Maschile 2018/2109

Alla Sciorba, davanti a circa mille spettatori, si sono affrontati  i ragazzi del Settebello guidati dal CT Alessandro Campagna e dal vice Amedeo Pomilio e la squadra All Stars, allestita per l’occasione con le stelle delle 14 squadre iscritte al centesimo campionato di Serie A1, diretta per l'occasione dai tecnici della Pro Recco Ratko Rudic e dell'AN Brescia Alessandro Bovo. Si tratta di un evento con cui si intende celebrare il Centenario della Pallanuoto con "Genova nel Cuore". Un evento dedicato alla città di Genova e alla Regione Liguria, ferite dal crollo del Ponte Morandi. L'incasso dell'evento è devoluto all'Associazione “Genova nel Cuore”.

Genova abbraccia i campioni di oggi e di ieri. Il primo pallone al centro è quello usato negli anni degli 60, di cuoio scuro, mostrato al pubblico dal Presidente del Gruppo Ufficiali di Gara e arbitro internazionale Roberto Petronilli che dirige lapartita assieme all’altro arbitro internazionale Massimiliano Caputi (in copertina il pallone di cuoio in mano al leggendario Eraldo Pizzo che vi giocò per anni) .

Cominciano meglio le All Stars che piazzano l'uno-due con Ivovic e Muslim; il Settebello si sblocca con un missile dagli otto metri, poi c'è il quasi gol di Pesciutti con la palla che sbatte sotto il sette alla sinistra di Soro e schizza fuori.

Nel secondo tempo gli Azzurri pareggiano due volte (2-2 e 3-3) con Gallo e Fondelli ( genovese). All Stars di nuovo a +2 con Muslim e Gogov, poi Dolce dimezza le distanze quasi sulla sirena (4-5). Penalty concesso con l'ausilio della Var da parte di Petronilli. Segnano doppiette Echenique e Gogov e il risultato non cambia: le All Stars continuano a condurre (6-5).
Nel quarto tempo. Fondelli pareggia, Dolce segna il primo vantaggio del Settebello che rialza la testa (7-6). A 1'35" dalla fine cambio d'arbitro: Petronilli cede il fischietto a Stefano Tempesti. Standing ovation. Nel frattempo vanno in gol il mancino Gallo, capitan Figlioli e... Postiglione, che rientra in acqua con la sua calottina numero 2. L'Italia vince 10-6.

CENTENARIO PN GENOCA


Il Tabellino 
Italia-All Stars 10-6 (1-2, 3-3, 1-1, 5-0)
Italia: Del Lungo, Di Fulvio, Molina Rios, Figlioli 1, Fondelli 2, Velotto, Renzuto Iodice, Gallo 2, Presciutti, Bodegas, Echenique 2, Bertoli, Nicosia, Aicardi, Casasola, Damonte, Dolce 2, Alesiani, Spione. All. Campagna e Pomilio
All Stars: Soro, Mandic, Drasovic, Espanol Lifante, Paskovic, Lindhout, Janovic, Muslim 2, Ivovic 1, Filipovic, Vapenski, Guidaldi, Bijac, Tanaskovic, Tomasic, Lucas, Papakos, Gogov 2, Vitale 1. All. Rudic e Bovo
Arbitri: Petronilli e Caputi. Giudici arbitri: Capuani e Paggi.
Note - Nel terzo tempo Del Lungo (I) para un rigore a Paskovic (AS).

Fotografie di Pasquale Mesiano/Deepbluemedia.eu-Inside.com

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter