Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Piombino, 16 settembre – Campionati Europei di Fondo/Giorno 6 – 25km femminile e maschile

Franco d’oro, Grimaldi d’argento

Nuovo trionfo italiano. Sul podio fra le due Azzurre, con la medaglia d’argento la spagnola Dominguez. Fra gli uomini vince l’eterno bulgaro Petar Stoychev, con Ruffini quarto (primo italiano). Italia prima nel medagliere con 7 medaglie (4 ori e 3 bronzi) e nella classifica a punti per nazioni. Successo pieno, anche organizzativo.

  • Share

2012_09_16_25km_Lavrentyev_Stoychev_Reymond-sm.jpg

 

Il bulgaro Petar Stoychev e l’astigiana Alice Franco hanno vinto gli ultimi due titoli in palio – il sesto e il settimo, ai Campionati europei 2012 di Piombino, sulla distanza di 25 chilometri. La partenza dei maschi è stata data alle ore 9 di questa mattina; quella delle femmine un quarto d’ora dopo.

Il veterano Stoychev, 35 anni, campione del mondo 2011, è riuscito a vincere l’ennesimo titolo in 5h04min02.3sec, davanti al portoghese Arseniy Lavrentyev (5h04min05.4sec, prima medaglia europea per il Portogallo nel nuoto in acque aperte) e al francese Axel Reymond che in 5h04min06.3sec ha salito il suo primo podio internazionale (prima medaglia francese a questi campionati). Una curiosità: Stoychev si allena in Germania, a Wuerzburg, sotto la guida di Stephan Lurz, fratello di Thomas.

 

2012_09_16_25km_Dominguez_Franco_Grimaldi-sm.jpg

 

Fra le donne ha vinto la nostra Alice Franco, campionessa uscente, in 5h31min21.9sec. . L’argento è andato alla spagnola Margarita Dominguez, in 5h31min26.3sec. (la spagnola era stata campionessa europea nel 2008, a Dubrovnik) e il bronzo a Martina Grimaldi in 5h31min34.6sec. Per l’Italia una grande trionfo.

Il dominio italiano è stato totale nelle gare femminili, con tre ori vinti su tre disponibili.

Agli Europei di Piombino hanno partecipato 23 nazioni. Di esse nove hanno vinto almeno una medaglia.

Al vertice del medagliere l’Italia, con 7 medaglie (4 d’oro e 3 di bronzo), un terzo delle 21 in palio. Italia prima anche la classifica per nazioni, con 203 punti: quasi 50 più della Russia (159) e quasi 100 più della Francia (106). L’organizzazione di Piombino, da tutti lodata, è stata perfetta. A partire dal sindaco Gianni Anselmi, all’assessore allo sport Massimo Giuliani – si, proprio lui, il CT della Nazionale - alle centinaia di volontari, la città ce l’ha messa tutta per ben figurare, riuscendoci.

Per quanto riguarda le risultanze tecniche, questo è il commento di Massimo Giuliani: "E' stato un Europeo fantastico per tutta squadra. La squadra femminile è riuscita a concretizzare di più rispetto ai maschi, ma soltanto nel numero delle medaglie perché tutti, indistintamente, si sono impegnati al 100% e hanno gareggiato al massimo delle loro possibilità. La squadra ha tenuto bene sia mentalmente che fisicamente dal primo giorno di collegiale fino ad oggi. Ringrazio e abbraccio questi ragazzi meravigliosi che mi hanno regalato emozioni indimenticabili. Ringrazio anche i dirigenti e tecnici federali e sociali che hanno collaborato con lo staff della Nazionale. Soltanto attraverso la sinergia e l'armonia con le Società e i loro tecnici possono raggiungersi risultati così importanti e prestigiosi".

Tutti i podi di Piombino

5km

1. Kirill Abrosimov / RUS / 0h54min47.1sec

2. Andreas Waschburger / GER / 0h54min59.4sec

3. Luca Ferretti / ITA / 0h55min06.6sec

10km

1. Kirill Abrosimov / RUS / 1h57min46.8sec

2. Andreas Waschburger / GER / 1h57min48.2sec

3. Nicola Bolzonello / ITA / 1h57min54.0sec

25km

1. Petar Stoychev / BUL / 5h04min02.3sec

2. Arseniy Lavrentyev / POR / 5h04min05.4sec

3. Axel Reymond / FRA / 5h04min06.3sec

Donne

5km

1. Rachele Bruni / ITA / 1h00min56.9sec

2. Kalliopi Araouzou / GRE / 1h01min53.5ec

3. Jana Pechanova / CZE / 1h01min57.8sec

10km

1. Martina Grimaldi / ITA / 2h12min23.3sec

2. Angela Maurer / GER / 2h12min24.7sec

3. Jana Pechanova / CZE / 2h12min26.1sec

25km

1. Alice Franco / ITA / 5h31min21.9sec

2. Margarita Dominguez / ESP / 5h31min26.3sec

3. Martina Grimaldi / ITA / 5h31min34.6sec

Gara a Squadre 5km

1. Italia (Luca Ferretti, Simone Ercoli, Rachele Bruni) / 0h59min04.2sec

2. Grecia (Marios Kalafatis, Georgios Arniakos, Kalliopi Araouzou) / 0h59min57.1sec

3. Germania (Thomas Lurz, Andreas Waschburger, Angela Maurer) / 1h00min42.5sec

 

Medagliere   

Nazione                  G       S       B       T

1. Italia                   4       0       3       7

2. Russia                 2       0       0       2

3. Bulgaria              1       0       0       1

4. Germania            0       3       1       4

5. Grecia                 0       2       0       2

6. Portogallo            0       1       0       1

6. Spagna                0       1       0       1

8. Rep. Ceca            0       0       2       2

9. Francia                 0       0       1       1

                                7       7       7       212012_09_16_25km_Lavrentyev_Stoychev_Reymond-sm.jpg

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter