Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Londra, 16-22 Maggio 2016 - 33i Campionati Europei/Bilancio Finale

EUROPEI NUOTO: all’Italia il Trofeo dei Campionati, l’Ungheria in testa al medagliere

Anche la Gran Bretagna sul podio delle nazioni. Gregorio Paltrinieri autore della migliore prestazione individuale sui 1500 stile libero. Curiosamente, secondo la Tabella Fina l’oro di Federica Pellegrini nei 200 stile libero e il bronzo di Luca Pizzini nei 200 rana si equivalgono.

Italia, Ungheria e Gran Bretagna sono state le nazioni più vincenti ai 33i Campionati Europei di Nuoto in Vasca Lunga disputatisi all’Olympic Aquatics Centre di Londra nella settimana da lunedì 16 a domenica 22 maggio, su un arco di sette giorni.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Londra, 22 Maggio 2016 – 33i Campionati Europei/Nuoto – 7a Giornata/SF e Finali

EURONUOTO 7/SF-F: Mista femminile d’argento, Turrini di bronzo (400 misti)

Nell’ultima giornata altre due medaglie per l’Italia che con un bottino complessivo di 17 medaglie (5-7-5) è terza nel medagliere. La Grande Italia vince il Trofeo dei Campionati, davanti a Gran Bretagna e Ungheria.

Solo finali, ma ben 8, nell’ultima giornata. L’Italia vince altre 2 medaglie, portando a 17 medaglie il suo bottino. Merito di Federico Turrini, bronzo nei 400 misti, e della staffetta 4x100 mista femminile, che conquista un bell’argento. L’Italia vince pure il Trofeo dei Campionati, con 875 punti, davanti alla Gran Bretagna (730) e all’Ungheria (715). Con 17 medaglie – 5 d’oro, 7 d’argento e 5 di bronzo – l’Italia è terza nel medagliere, preceduta dall’Ungheria, che ha collezionato il maggior numero di ori, e dalla Gran Bretagna.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Singapore, Lunedì 31 Agosto 2015 – Il bilancio 5i Campionati del Mondo JR (50m)

Nomen omen, Viktoria super star

Come a Kazan, copertina dei Campionati a una donna: l’ucraina di cittadinanza turca Viktoria Gunes, con 4 medaglie d’oro – 50, 100 e 200 rana (con un tempo migliore di quello della vincitrice di Kazan) e 200 misti – è la miglior nuotatrice dei Campionati. Fra i maschi la Fina premia l’americano Michael Andrew (5 medaglie), ma la scelta è controversa. Italia quinta fra le Nazioni, ottava nel medagliere. Migliorati 17 record del mondo juniores e 38 record dei campionati.

La quinta edizione dei Campionati del Mondo Juniores FINA, svoltasi a Singapore nel complesso sportivo denominato Sports Hub complex, ha prodotto risultati di alto livello, coronati da 17 primati del mondo juniores (di cui 4 nei 50m dorso femminili) e 38 record dei campionati.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Brasilia (BRA), 29 novembre - 3 dicembre 2013 (50m) - XV Gymnasiade ISSF/4a Giornata

Gymnasiade/Day 4: Chiusura a forza 8! L’Italia dice 33

Nella quarta e ultima giornata gli Azzurrini vincono tre ori, tre argenti e due bronzi. Vincono Alessandro Bori (100sl), Claudia Tarzia (200 farfalla) e Simone Sabbioni (50 dorso). Per l’Italia, prima nel medagliere complessivo, un totale di 33 medaglie: 14 ori, 13 argenti e 5 bronzi.

Nell’ultima giornata delle prove di nuoto della XV Gymnasiade ISSF la spedizione azzurra conquista di altre 8 medaglie: 3 d’oro, 3 d’argento e 2 di bronzo. Dunque, arriva a 33 il numero totale di medaglie vinte dalla rappresentativa italiana - 14 ori, 13argenti e 5 bronzi - e questo comporta il primo posto nel medagliere complessivo, davanti all’Inghilterra, presente con ben 24 tra nuotatori e nuotatrici. Al 3° posto l’Ungheria. L’Italia è prima anche nel medagliere maschile, davanti a Ungheria e Inghilterra, e seconda in quello femminile, dove le inglesi si impongono nell’ordine sulle azzurrine e sulle magiare.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Piombino, 16 settembre – Campionati Europei di Fondo/Giorno 6 – 25km femminile e maschile

Franco d’oro, Grimaldi d’argento

Nuovo trionfo italiano. Sul podio fra le due Azzurre, con la medaglia d’argento la spagnola Dominguez. Fra gli uomini vince l’eterno bulgaro Petar Stoychev, con Ruffini quarto (primo italiano). Italia prima nel medagliere con 7 medaglie (4 ori e 3 bronzi) e nella classifica a punti per nazioni. Successo pieno, anche organizzativo.

Il bulgaro Petar Stoychev e l’astigiana Alice Franco hanno vinto gli ultimi due titoli in palio – il sesto e il settimo, ai Campionati europei 2012 di Piombino, sulla distanza di 25 chilometri. La partenza dei maschi è stata data alle ore 9 di questa mattina; quella delle femmine un quarto d’ora dopo.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Londra 2012/30a Olimpiade – Altri Bilanci

Italia decima, non ottava: lo dice l’America

Il medagliere ufficiale, che da priorità al numero delle medaglie d’oro, vede l’Italia all’ottavo posto; quello dei giornali americani che privilegia il numero totale di medaglie ci vede decimi.

Due i punti di vista: quello ufficiale, sposato entusiasticamente da CONI e media italiani, ci vede all’ottavo posto nel medagliere per nazioni; quello americano, che privilegia il numero delle medaglie vinte, ci vede decimi. Naturalmente conta – per la statistica, per la storia e per altre cose – il medagliere ufficiale ma non hanno torto nemmeno coloro che pongono Australia e Giappone, vincitori di più medaglie complessive (e di almeno una decina di medaglie nel nuoto), davanti all’Italia (zero medaglie nel nuoto). Nel medagliere figurano 85 nazioni.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

L'Italia verso il record del medagliere

L,Italia appare in grado di ottenere a Debrecen il più ricco medagliere dele trentuno edizioni degli Europei. Il tetto di quindici medaglie vinte nel 2006 a Budapest potrebbe essere superato fina da oggi.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter