Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Il Blog di Gianfranco Saini

Brasilia (BRA), 29 novembre - 3 dicembre 2013 (50m) - XV Gymnasiade ISSF/4a Giornata

Gymnasiade/Day 4: Chiusura a forza 8! L’Italia dice 33

Nella quarta e ultima giornata gli Azzurrini vincono tre ori, tre argenti e due bronzi. Vincono Alessandro Bori (100sl), Claudia Tarzia (200 farfalla) e Simone Sabbioni (50 dorso). Per l’Italia, prima nel medagliere complessivo, un totale di 33 medaglie: 14 ori, 13 argenti e 5 bronzi.

  • Share

Nell’ultima giornata delle prove di nuoto della XV Gymnasiade ISSF la spedizione azzurra conquista di altre 8 medaglie: 3 d’oro, 3 d’argento e 2 di bronzo. Dunque, arriva a 33 il numero totale di medaglie vinte dalla rappresentativa italiana  - 14 ori, 13argenti e 5 bronzi - e questo comporta il primo posto nel medagliere complessivo, davanti all’Inghilterra, presente con ben 24 tra nuotatori e nuotatrici. Al 3° posto l’Ungheria. L’Italia è prima anche nel medagliere maschile, davanti a Ungheria e Inghilterra, e seconda in quello femminile, dove le inglesi si impongono nell’ordine sulle azzurrine e sulle magiare.

 

Highlights

Nella prima finale pomeridiana, quella dei 100 stile libero, Alessandro BORI (50.51, nella foto sotto) e Nicolangelo DI FABIO (50.77) completano una doppietta, con la quale assicurano all’Italia la conquista di tutti e cinque i titoli dello stile libero, quattro individuali e uno di staffetta. BORI migliora il proprio personale di 50.73, con cui aveva conquistato l’oro della distanza e realizzato il primato italiano ragazzi a Utrecht, nella finale degli EYOF, il 19/07/2013.  L’inglese Jack SMITH è terzo, assai lontano, in 51.92.

ALESSANDRO BORI

Claudia TARZIA vince il suo secondo titolo individuale nei 200 farfalla, con un notevole 2:14.79, non lontano dal personale di 2:14.02, che le permette di lasciarsi di misura alle spalle l’ungherese Melinda NOVOSZATH, seconda a meno di un decimo, in 2:14.87.

Il terzo oro è merito di Simone SABBIONI, che completa un magnifico campionato  con un progresso personale di 15/100 di secondo, precedendo nei 50 dorso in 25.68 il pericoloso bielorusso Tsmyh MIKITA, argento in 25.85.

In questa gara è quinto, con il proprio personale BORI (27.44).

Nei 200 farfalla maschili il sedicenne Giacomo CARINI, in questa distanza vincitore dell’oro agli EYOF nella scorsa stagione, si prende la medaglia d’argento con il personale di 2:00.72, migliorando il 2:00.94, nuotato a Roma per vincere il titolo italiano ragazzi a tempo di record il 26 luglio 2013.  Oro al 17enne ungherese Benjamin GRATZ in 2:00.34.

Argento anche per Raffaele TAVOLETTA nei 400 misti, che con 4:34.50, tempo assai vicino al personale di  4:33.49 dello scorso luglio, si vede precedere dal magiaro Norbert SZABO (4:29.19). CARINI vince la finale B in 4:42.50, quarto miglior tempo assoluto delle due finali.

Le ultime due medaglie, entrambe di bronzo, sono conquistate la prima da Giorgia BIONDANI nei 100 stile libero (58.21), gara che vede il terzo successo nella manifestazione di Ruta MEILUTYTE in 55.22, nuovo record della manifestazione; la seconda da Silvia GUERRA, al suo quarto podio individuale, nei 400 misti, nuotati in 5:02.11. In questa gara, vinta dall’inglese Rosie RUDIN in 4:53.76, Linda CAPONI è quarta in 5:03.83. Quarto posto in 30.14, a 5/100 dall’argento, anche per Ambra ESPOSITO nei 50 dorso femminili, nei quali si registra il secondo successo personale della finlandese Fanny TEIJONSALO (29.89).

 

Gli italiani nelle finali di martedì 3 dicembre

100 sl M

1. Alessandro BORI           50.51 p.p.
2. Nicolangelo DI FABIO     50.77

100 sl F
3. Giorgia BIONDANI             58.24

200 farfalla M
2. Giacomo CARINI         2:00.72

200 farfalla F
1. Claudia TARZIA          2:14.79

50 dorso M
1. Simone SABBIONI          25.68

4. Alessandro BORI            27.44

50 dorso F
4. Ambra ESPOSITO           30.14

400 misti M
2. Raffaele TAVOLETTA     4:34.50
9. Giacomo Carini             4:42.50

400 misti F  
3. Silvia GUERRA                5:02.11
4. Linda CAPONI                 5:03.83

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter