Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Bardolino (Lago di Garda), Sabato 18 Giugno 2016 – 33° Triathlon Internazionale Città di Bardolino (km 51,5)

TRIATHLON DI BARDOLINO: una gara leggendaria!

Sabato alle 12.30 al via 2.000 triatleti nella gara italiana più prestigiosa, ormai affermata anche a livello mondiale. Ideata e fondata da Camillo Cametti si disputa da sempre – dal 2 settembre 1984 – sulla distanza di 51,5 chilometri, poi diventata olimpica.

Sabato alle 12.30 al via 2.000 triatleti nella gara italiana più prestigiosa, ormai affermata anche a livello mondiale. Ideata e fondata da Camillo Cametti si disputa da sempre – dal 2 settembre 1984 – sulla distanza di 51,5 chilometri, poi diventata olimpica.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Bella iniziativa della FIN

Istituito il premio "Allenatore dell'Anno" di nuoto

E’ intitolato ad Alberto Castagnetti.

Il 4 novembre, attraverso il suo sito federale, la Federazione Italiana Nuoto ha annunciato l’istituzione del premio “Allenatore di Nuoto dell’anno”, intitolato ad Alberto Castagnetti, “Maestro” del nuoto italiano, scomparso il 12 ottobre del 2009.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Il nuoto americano è in lutto

E’ scomparso Peter Daland

Aveva 93 anni, fu uno fra i più grandi allenatori di sempre. Era stato coach olimpico USA nel 1964 e 1972 e allenatore capo all’Università della California del Sud (USC) per 35 anni. Faceva parte dell’International Swimming Hall of Fame ed era stato nel Comitato Allenatori della FINA. Era un grande estimatore di Bubi Dennerlein e di Alberto Castagnetti.

L’altra mattina, lunedì 20 ottobre, a Los Angeles, all’età di 93 anni, è morto Peter Daland, uno dei più grandi allenatori di sempre, una leggenda del nuoto. Grazie al suo palmarès inimitabile era stato ben presto onorato nella International Swimming Hall of Fame (nel 1978), divenendone poi uno dei membri più apprezzati del Comitato di Selezione.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Su un importante blog cinese l’omaggio a Castagnetti

Anche la Cina onora Alberto

Il grande coach italiano aveva estimatori in tutto il mondo.

Nei giorni scorsi un importante blog cinese ha reso omaggio alla figura e all’opera di Alberto Castagnetti pubblicandone il curriculum e una bella fotografia. L’onore concesso ad Alberto da parte dei cinesi testimonia la stima e la reputazione che egli aveva in ogni parte del mondo.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Su YouTube il video di Alberto Castagnetti nella Hall of Fame

Uno spot per il nuoto italiano

La prima parte delinea la figura del tecnico prematuramente scomparso mentre la seconda indugia sul profilo umano.

Da qualche giorno è su YouTube.com, al link http://www.youtube.com/watch?v=5z3IPydhOKs , il video dell’induction di Alberto Castagnetti nella International Swimming Hall of Fame. Dura 6 minuti e 15 secondi e si compone di due parti: la prima parte riproduce il video illustrativo della figura e dell’opera di Alberto; la seconda parte riprende integralmente l’intervento che la moglie, Isabella Sollazzi, ha fatto subito dopo la proiezione del video e prima di ricevere, per Alberto, la fascia e l’award che lo consacrano fra gli “Immortali”.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

ALLENATORI/Movimenti nel mondo anglosassone

A volte ritornano

Bill Sweetenham torna in Oceania per guidare la Nuova Zelanda.

Tre giorni fa la federazione nuoto della Nuova Zelanda ha annunciato di avere assunto – temporaneamente, fino alla fine di marzo - Bill Sweetenham come responsabile tecnico dell’élite del nuoto di quel paese (High performance coach). Sweetenham riempie il vuoto lasciato dalle partenze di Mark Regan e Scott Talbot (quest’ultimo, figlio di Don, si trova ora all’Istituto del Nuovo Galles del Sud). La federnuoto neozelandese si propone di trovare il nuovo direttore tecnico entro la fine di marzo. Sweetenham aveva già aiutato la federazione neozelandese nel 2008, rivedendo la struttura del programma di alto livello.
Continua a leggere...

Spazio Libero

Londra, 6 agosto – 30a Olimpiade/Nuoto Azzurro – L’analisi di una débacle

Un salto indietro nel tempo

Forse per molti anni abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità. Ci toccherà accontentarci di sognare soltanto posti in finale?

Ospitiamo oggi un apprezzato intervento del collega Dario Torromeo, veterano di Olimpiadi e Mondiali, già inviato del Corriere dello Sport al seguito degli eventi di nuoto ed ora freelance. Le sue riflessioni sono stimolanti, leggiamolo con attenzione.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter