Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Il Caso “Allenatore dell’Anno 2017” – Una strana polemica, per fortuna quasi chiusa

ALLENATORE DELL’ANNO: “un tempo per tacere e un tempo per parlare”

Della brutta lite per il premio intitolato ad Alberto Castagnetti resta soltanto lo strascico dell’inchiesta della Procura Federale.

Per indole e per scelta professionale mi sono sempre astenuto dall’ intervenire in polemiche che non riguardano la realtà vera degli sport di cui da lungo tempo mi occupo come giornalista. Tuttavia, molti hanno sollecitato la mia opinione sulla polemica sorta dopo l’annuncio del vincitore del premio Allenatore dell’Anno “Alberto Castagnetti” 2017. Mi è stato detto: come membro della giuria e come esperto internazionale della materia, visto che presiedi il Comitato di Selezione dell’International Swimming Hall of Fame (che ogni anno designa i meritevoli ad entrare nell’olimpo degli “Immortali”) -, e anche come amico di una vita di Alberto Castagnetti non puoi far finta di niente.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Roma, Lunedì 25 Settembre 2017 – 3° "Gala dei campioni azzurri" #Meravigliosi

La FIN ha celebrato un’altra stagione di successi

Per il terzo anno consecutivo la Federnuoto presieduta da Paolo Barelli è al vertice dello sport italiano ed è fra le migliori federazioni nazionali del mondo.

Nel 2017 la Federazione Italiana Nuoto si è confermata la prima federazione sportiva nazionale per qualità e quantità di successi conseguiti a livello internazionale, ai Mondiali di Budapest soprattutto ma anche nelle altre competizioni mondiali ed europee. La FIN è al vertice dello sport italiano da almeno un triennio: Mondiali di Kazan 2015, Europei di Londra 2016, Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016- dove la FIN fu l’unica federazione nazionale a vincere medaglie in tutte cinque le discipline governate dalla FINA - e Mondiali di Budapest 2017.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Roma, Sabato 24 Dicembre 2016 – Il Gip chiude l’annosa vertenza CONI-FIN

Dal GIP un Buon Natale a Barelli e alla Federnuoto

Con decreto di archiviazione ampiamente motivato il GIP ha sollevato la FIN dalle accuse del CONI, e ha chiuso definitivamente la sconcertante vicenda nata quasi tre anni fa per iniziativa del CONI.

L’ Ufficio Stampa della Federnuoto ha oggi inviato ai media la seguente nota, accompagnata da Comunicato Stampa: Rinnovando gli auguri natalizi, si inoltra il comunicato della Federazione Italiana Nuoto relativo al decreto di archiviazione emesso dal Tribunale di Roma / sezione dei Giudici per le Indagini Preliminari attinente il procedimento a carico del presidente Paolo Barelli e di un funzionario federale per le ipotesi di malversazione ai danni dello Stato, concorso e falso ideologico.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Bella iniziativa della FIN

Istituito il premio "Allenatore dell'Anno" di nuoto

E’ intitolato ad Alberto Castagnetti.

Il 4 novembre, attraverso il suo sito federale, la Federazione Italiana Nuoto ha annunciato l’istituzione del premio “Allenatore di Nuoto dell’anno”, intitolato ad Alberto Castagnetti, “Maestro” del nuoto italiano, scomparso il 12 ottobre del 2009.
Continua a leggere...

Swimming Flume, pensieri controcorrente

Una polemica al giorno

"Gomblotto!"

La gente, vogliamo sapere

In due settimane la Federazione italiana nuoto ha ottenuto tre clamorosi successi d'immagine a costo zero. Chi paga?
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Comunicazione/Notizie non notizie

Post Scriptum

Gli errori dei media non aiutano l’informazione.

A seguito della notizia relativa alla nuotatrice di 14 anni ricoverata all’Ospedale “Umberto I” di Siracusa per una bravata, siamo in grado di riferire che il consigliere federale Giuseppe Marotta, dirigente dell’Ortigia di Siracusa questa mattina si è recato a parlare con gli affranti genitori della ragazza in pericolo di vita.
Continua a leggere...