Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Tuffi

Solo i 18 centesimi sulle olandesi salvano una gara piena di errori

Campionati Mondiali 2017: Batki-Pellacani, finale col brivido

Le nostre due azzurre hanno condotto una prova sottotono, commettendo numerose imprecisioni in tutti i tuffi della loro serie. Entrano in finale per soli 18 centesimi.

  • Share
ITA BATKI Noemi-PELLACANI Chiara

Ci hanno fatto un po' soffrire Noemi Batki e Chiara Pellacani che questa mattina hanno affrontato l’eliminatoria dei tuffi sincronizzati da 10 metri ai Campionati Mondiali di Budapest.

Sedici coppie, dodici i posti per la finale, le nostre due azzurre hanno condotto una prova sottotono, commettendo numerose imprecisioni in tutti i tuffi della loro serie. L’ultimo, il piú difficile, il doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo, é stato il migliore tecnicamente e ha permesso a Noemi e Chiara di superare per soli 18 centesimi di punto le olandesi Inge Jansen e Celine Van Duijn.

Un’eliminatoria dove hanno sbagliato molte coppie e che la coppia italiana avrebbe potuto passare piú agevolmente; l’importante era la qualifica e l’obiettivo é stato centrato: in finale si ripartirá da zero e sará fondamentale correggere gli errori mattutini per aspirare ad una posizione migliore.

In testa la coppia cinese formata da Ren Qian e Si Yaije, con la Corea del nord (Kim Mi Rae e Kim Kuk Hyang) molto vicine e le australiane Melissa Wu e Taneka Kovchenko in scia, a cercare di sventare un podio tutto asiatico, le malesi Pandelela Pamg e Jun Hoong Cheong sono infatti quarte e molto competitive.

La finale inizierá alle 18:30!

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter