Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Tuffi | CONI 

Incarico di prestigio per la tuffatrice bolzanina

Tania Cagnotto eletta in Commissione Atleti EOC

A darne notizia è stata la stessa tuffatrice su Twitter con un breve e orgoglioso messaggio.

  • Share

Tania Cagnotto è stata eletta quest’oggi a Montecarlo tra gli 8 atleti facenti parte della Commissione Atleti del Comitato Olimpico Europeo. A darne notizia è stata la stessa tuffatrice su Twitter (foto tratta dal suo profilo) con un breve e orgoglioso messaggio.

Il Comitato Olimpico Europeo (EOC) è un’associazione non governativa e non-profit che mira alla difesa della Carta Olimpica e allo sviluppo del movimento sportivo a livello olimpico, specialmente tra i giovani e tra le donne, nel territorio europeo (inteso come continente e non come Unione Europea), senza discriminazioni né limitazioni.

Ha sede a Roma ed è stato fondato, tra gli altri, da Giulio Onesti; tanti i nomi di prestigio che si sono succeduti alla presidenza dell’EOC, come Franco Carraro, Jacques Rogge e Mario Pescante.

Tra i vari compiti dell’EOC ci sono anche quello della rappresentanza dei Comitati Olimpici nazionali europei (come il CONI), l’organizzazione e la promozione di eventi culturali e/o sportivi come seminari e gare promozionali, e la designazione della città dove organizzare l’EYOF, il Festival olimpico della gioventù europea, un evento multi-sport per atleti juniores; i tuffi al momento non sono inclusi, ma chissà che non cambino le cose con Tania nell’organigramma…

La Commissione Atleti è un gruppo di 8 atleti (6 per gli sport estivi, 2 per quelli invernali, di paesi diversi) che fa sentire la voce degli atleti nel comitato esecutivo dell’EOC. Il presidente della Commissione Atleti fa parte ex officio del comitato esecutivo. Gli ultimi 2 atleti italiani in commissione sono stati Antonio Rossi (anche presidente) e Alessandra Sensini.

Con Tania sono stati eletti il discobolo Gerd Kanter (Estonia), che sarà anche presidente della Commissione, l’ostacolista Balazs Baji (Ungheria), vicepresidente, il giocatore di hockey su prato David Harte (Eire), segretario, la velocista Gunta Latiseva-Cudare (Lettonia), la cestista Nevriye Yilmaz (Turchia), la biatleta Jana Daubnerova (biathlon) e il fondista Eldar Rønning(Norvegia). Poiché non è possibile avere due rappresentanti per uno stesso paese, indipendentemente dal numero di voti ricevuti è stato escluso l’altro italiano partecipante, Armin Zoeggler.


Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter