Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Managua (Nicaragua), Sabato 9 Dicembre 2017 – IX Giochi Centro-Americani (50m)

CENTRO-AMERICA: il Guatemala domina con Martinez e Gordillo

Gare appassionanti ma i crono continuano a essere da terzo mondo.

  • Share
ERICK GORDILLO GUA

Ai XI Campionati Centro-Americani i tempi dei vincitori continuano ad essere da terzo mondo. Questo nonostante i sostegni che la FINA, attraverso i suoi programmi di solidarietà,  corrisponde ai paesi latini del continente americano (di uno di essi, l’Uruguay, fa parte il presidente Julio Maglione).

Le gare di nuoto sono giunte alla quinta giornata e sono tuttora in svolgimento a Managua (capitale del Nicaragua), in vasca lunga, nel Complesso olimpico intitolato a Michele Richardson.

In questo contesto di passione ma modesto si fanno luce due giovani talenti guatelmatechi, Luis Martinez, 21 anni (sotto), ed Erick Gordillo,17 anni (in copertina). Grazie alle loro vittorie – 6 e 4 successi rispettivamente -, il Guatemala è saldamente in testa al medagliere del nuoto con 16 medaglie.

Per avere un’idea: Gordillo ha vinto i 100m dorso in 52.47, migliorando di oltre 3 secondi il record dei Giochi dopo 20 anni, i 200 metri dorso in 2:06.46, record sudamericano, i 200m misti in 2:08.35. Non male, considerata la giovane età. Martinez ha già vinto sei gare, tutte con il nuovo record dei campionati: è record di medaglie d’oro vinte nella stessa edizione dei Giochi Centro-Americani.

LUIS MARTINEZ GUA

Gli 800m stile libero femminili sono stati vinti da Helena Moreno in 8:54.63, un tempo davvero modesto ma importante nella regione perché migliora il vecchio record della famosa costaricana Claudia Poll.

In luce anche il salvadoregno Marcelo Acosta, che vive e nuota negli Stati Uniti. Lo stile liberista si è aggiudicato i 400 metri in 3:56.49.

MALLI-MASCOTTE

Sito ufficiale: http://www.managua2017.org/

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter