Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto | LEN 

Kazan (RUS), Domenica 7 Luglio 2019 - 46i Campionati Europei Juniores LEN (50m) – 5a Giornata

EUROJR /5 – Altre tre medaglie per l'Italia

Argenti per Erika Gaetani (100 dorso) e la staffetta 4x100 mista maschile; bronzo per Costanza Cocconcelli (50 farfalla. Con altri 5 titoli la Russia chiude prima nel medagliere. L’Italia è terza sia nel medagliere, con 16 medaglie, sia nel Trofeo dei Campionati. Record europeo juniores del tedesco Artem Selin nei 50 stile libero, l’unico della manifestazione.

Nella quinta ed ultima giornata della 46esima edizione dei Campionati Europei Giovanili, conclusasi all'Aquatic Palace di Kazan, altre 3 medaglie, 2 d’argento e una di bronzo, per l’Italia, che chiude il medagliere a quota 16 al terzo posto dietro a Russia e Germania. Gli azzurrini del tecnico Walter Bolognani si sono piazzati al terzo posto anche nel Len Trophy, con 863 punti, dietro alla Russia (1504) e alla Gran Bretagna (902). Lo scorso anno, a Helsinki, gli Azzurrini vinsero 15 medaglie ma nessuna d’oro.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Kazan (RUS), Sabato 6 Luglio 2019 - 46i Campionati Europei Juniores LEN (50m) – 4a Giornata

EUROJR /4 – Ceccon e Cocconcelli d’oro, Biasibetti di bronzo

Il veneto e l’emiliana sbaragliano il campo, rispettivamente nei 50 dorso e 50 stile libero. Italia a quota 13 medaglie.

L'oro di Costanza Cocconcelli nei 50m stile libero (in copertina), quello di Thomas Ceccon nei 50m dorso (sotto) e il bronzo di Helena Biasibetti tingono d’azzurro anche la quarta e penultima giornata dei Campionati europei giovanili. Il medagliere dell’Italia sale così a quota 13 (7-3-3).
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Kazan (RUS), Venerdì 5 Luglio 2019 - Campionati Europei Juniores LEN (50m) – 3a Giornata

EUROJR /3 – Giulia Salin, oro anche nei 1500

Dopo l’oro negli 800 e l’argento nei 400 metri la nuotatrice veneziana coglie la sua terza medaglia. Per l’Italia nella terza giornata altre 2 medaglie: d'argento con la staffetta 4x100 mista femminile, di bronzo nei 50 dorso femminili con Costanza Cocconcelli. Per gli azzurri sinora 10 medaglie. I russi, padroni di casa, dominano con altri 5 titoli.

Nella terza giornata all'Aquatic Palace di Kazan la Russia, nazione ospitante, forza dominante negli ultimi anni ai Campionati Europei Juniores, si conferma in cima al medagliere con altri 3 titoli individuali e 2 di staffetta. Italia, Gran Bretagna, Grecia e Ucraina vincono un titolo ciascuna. Per l’Italia sale nuovamente sul gradino più alto del podio Giulia Salin che coglie la sua terza medaglia, la seconda d’oro, nel mezzofondo. Dopo l'oro, col record dei campionati, negli 800 e l'argento nei 400 la nuotatrice veneziana si aggiudica anche i 1500m stile libero con il record personale di 16:13.59 che migliora di 10 secondi il precedente di 16:23.68, realizzato a Barcellona il 15 giugno.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Kazan (RUS), Giovedì 4 Luglio 2019 - Campionati Europei Juniores LEN (50m) – 2a Giornata

EUROJR /2 – Italia, altri due ori nel dorso con Thomas Ceccon ed Erika Gaetani

Per gli azzurri anche un argento con Giulia Salin - nei 400 stile libero vinti dalla tedesca Maria Gose che si è imposta anche nei 400 stile libero e che ha portato alla vittoria la staffetta 4x100 stile libero mixed – e un bronzo proprio in questa staffetta.

Prosegue spedita la marcia della Nazionale Juniores dell’Italia che a Kazan, sotto la guida del responsabile Tecnico Walter Bolognani, nella seconda giornata dei Campionati Europei Juniores, in vasca lunga, vince altre 4 medaglie - 2 medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo - portando così a 7 medaglie il totale del bottino provvisorio. Entrambi gli ori azzurri provengono dal dorso, rispettivamente con Thomas Ceccon nei 100 metri ed Erika Gaetani nei 200 metri; l’argento viene da Giulia Salin nei 400m stile libero; il bronzo dalla staffetta 4x100m stile libero mixed.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Riccione, Venerdì 15 Marzo 2019 – Criteria Giovanili femminili Kinder+Sport (25m)/1a Giornata

EUROJR /1 – Italia, subito due ori con Pilato (50 rana) e Salin (800 stile libero)

Entrambe le nuotatrici hanno vinto il titolo con il record dei campionati. Terza medaglia azzurra con la 4x100 stile libero maschile, argento dietro alla Russia. Storica giornata per la Svizzera che vince due titoli (tanti quanti ne aveva vinti complessivamente nei 52 anni della manifestazione).

Ottima partenza per la Nazionale Juniores dell’Italia che a Kazan – capitale della republica del Tatarstan (Federazione russa), nella prima giornata dei Campionati Europei Juniores, in vasca lunga, vince 3 medaglie: 2 d’oro nel settore femminile e una d’argento nel settore maschile.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Sabato 29 Giugno 2019 - I convocati dell’Italia per i Campionati Mondiali 2019

MONDIALI 2019 – ITALIA a sei punte

Guideranno la caccia alle medaglie Federica Pellegrini, Margherita Panziera, Simona Quadarella, Ilaria Cusinato, Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti. Della squadra, forte di 31 elementi, fanno parte anche Ilaria Bianchi, Luca Pizzini, Simone Sabbioni e Alessandro Bori. Niente staffette a stile libero femminili.

Dopo avere analizzato i risultati del Trofeo Sette Colli e la situazione generale del nuoto internazionale il Direttore Tecnico Cesare Butini (in copertina) ha diramato l’elenco dei convocati per la Nazionale che parteciperà ai 18i Campionati Mondiali FINA, in programma a Gwangju, Corea del Sud, dal 21 al 28 luglio. Come da tradizione si tratta di una squadra abbastanza numerosa che punta a confermare i successi conseguiti due anni fa a Budapest.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma (Foro Italico), Domenica 23 Giugno 2019 – 56° Trofeo “Sette Colli” /Meeting internazionale (50m) – Terza Giornata

SETTE COLLI / 3 – Pellegrini e Panziera, 200 da regine

Federica vince agevolmente i suoi 200 stile libero e irrobustisce le sue ambizioni per la difesa del titolo ai prossimi Mondiali, Margherita infligge a Katinka Hosszu un’altra sconfitta nei 200 sorso. Gregorio Paltrinieri, sovraccarico, delude nei 1500 stile libero (soltanto quarto).

L'Italia chiude alla grande il 56° Trofeo Sette Colli, tradizionale meeting internazionale in vasca lunga. Nella terza e ultima giornata Federica Pellegrini (in copertina) trionfa nella “sua” gara, i 200m stile libero, con un notevole 1:55.42, quinto crono mondiale stagionale che vale 937 punti della Tabella FINA e che corrobora le sue speranze di difendere con successo a Gwangju il titolo mondiale vinto a Budapest nel 2017.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma (Foro Italico), Sabato 22 Giugno 2019 – 56° Trofeo “Sette Colli” /Meeting internazionale (50m) – Seconda Giornata

SETTE COLLI / 2 – Svettano le azzurre

Nei 50 rana Benedetta Pilato, 14 anni, stabilisce il record italiano assoluto in batteria e poi vince la finale. Ilaria Bianchi vince i 100 farfalla con un gran tempo e si qualifica per i Mondiali. Bene anche Simona Quadarella e Margherita Panziera che vincono rispettivamente gli 800 stile libero e i 100 dorso con buoni tempi.

Nella seconda giornata del 56° Trofeo “Sette Colli”, tradizionale meeting internazionale in vasca lunga in svolgimento allo Stadio del Nuoto del Foro Italico a Roma, si festeggia il ritorno all’eccellenza di Ilaria Bianchi. La mai doma veterana azzurra, 29 anni, vince i 100m farfalla e convince con 57.50 (898 punti FINA), un buon tempo, a 28 centesimi dal proprio record italiano di 57.22, con cui si regala il pass per i Mondiali. Al secondo posto, solo un centesimo dietro, Elena Di Liddo, bronzo europeo a Glasgow con 57.58.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma (Foro Italico), Venerdì 21 Giugno 2019 – 56° Trofeo “Sette Colli” /Meeting internazionale (50m) – Prima Giornata

SETTE COLLI / 1 – Simona Quadarella e Gabriele Detti, mezzofondo azzurro

La romana vince i 1500 con il primato personale, il livornese s’impone nei 400 metri con un’eccellente prova. Primati personali anche per Simone Sabbioni (50 dorso) e Federica Pellegrini (50 stile libero). Fra gli stranieri spiccano i soliti Adam Peaty (100 rana), Bruno Fratus (50 stile libero) e Chad Le Clos (100 farfalla).

La copertina della prima giornata del 56° Trofeo “Sette Colli”, tradizionale meeting internazionale in vasca lunga in svolgimento nella splendida cornice dello Stadio del Nuoto del Foro Italico a Roma, spetta a Simona Quadarella.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Indianapolis, Sabato 1 Giugno 2019 - FINA Champions Swim Series 2019 (50m)/3a Tappa – 2a Giornata

FINA CHAMPIONS/3/2 – Gabriele Detti vince di forza i 400 stile libero

Battuto il lituano Dana Rapsys. Margherita Panziera seconda nei 100 dorso vinti dalla canadese Kylie Masse, campionessa mondiale. Secondo anche Piero Codia nei 100 farfalla e terzo Fabio Scozzoli nei 50 rana. La svedese Sarah Sjostrom e l’americana Lilly King protagoniste assolute del meeting con tre vittorie ciascuna.

Se nella prima giornata per l’Italia aveva svettato Margherita Panziera con l’esaltante vittoria nei 200m dorso - sconfitte le grandi specialiste Katinka Hosszu (HUN) e Kylie Masse (CAN) – nella seconda giornata è stato Gabriele Detti (in copertina) a ribadire il proprio valoree, e quello del nuoto italiano, con la netta vittoria nei 400m stile libero nei confronti del lituano Danas Rapsys, che in questa stagione ha visto salire le proprie quotazioni nell’élite del nuoto mondiale. Il primatista italiano, 24 anni, ha vinto grazie al suo perentorio finale in 3:46.13 (1:52.47 a metà gara), un decimo meglio di Rapsys (3:46.23).
Continua a leggere...
Tuffiblog