Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Mission Viejo, Sabato 10 April 2021 - TYR Pro Swim Series (50 m)

CLAMOROSO, FRATUS brucia DRESSEL nei 50 stile libero

Il 31enne brasiliano ha preceduto la superstar statunitense di 3 centesimi.

Il 31enne brasiliano Bruno Fratus ha superato il fenomenale statunitense Caeleb Dressel nei 50 stile libero, a Mission Viejo, alle TYR Pro Swim Series in una battaglia fra titani. Fratus ha vinto d 3 centesimi il match up, con 21.80 contro il 21.83 di Dressel.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Sabato 3 Aprile 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m) / Quarta Giornata

ASSOLUTI/4: Alberto Razzetti, 200 misti R.I. e Tokyo; Greg Paltrinieri, 1500 da numero uno

Tris per Simona Quadarella che vince anche i 1500 stile libero. Benedetta Pilato si aggiudica i 50 rana (in batteria sfiora per un centesimo il proprio record italiano).

Nella quarta giornata degli Assoluti si ergono protagonisti Alberto Razzetti, Gregorio Paltrinieri, Simona Quadarella e Benedetta Pilato. Alberto Razzetti (in copertina) nei 200 misti ritocca il record italiano stabilito lo scorso agosto al Sette Colli, abbassandolo da 1:58.09 a 1:57.13 (25.24/55.84/1:28.97), e, soprattutto, centrando la qualificazione olimpica. Così il 22enne genovese (classe 1999), di stanza a Livorno dove lo allena Stefano Franceschi: "E’ qualcosa di pazzesco, l'ho sognato per tanto tempo". Sul podio anche Lorenzo Glessi in 2:00.81 e Matteo Pelizzari in 2:01.38.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Venerdì 2 Aprile 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m) / Terza Giornata

ASSOLUTI: 100 rana femminili, finale stellare; Carraro R.I.

Nei 50 rana maschili doppio record italiano e terzo tempo mondiale di sempre di Nicolò Martinenghi. Federica Pellegrini vince i 200 stile libero e conquista il pass olimpico.

La terza giornata degli Assoluti è illuminata dalla finale stellare dei 100 metri rana femminili, vinta da Martina Carraro col record italiano e il pass olimpico, dal doppio record italiano di Nicolò Martinenghi (3 primati in 24 ore) e dalla storica vittoria di Federica Pellegrini nei 200 metri stile libero con un tempo che la proietta verso la quinta olimpiade della sua straordinaria carriera.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Giovedì 1 Aprile 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m) / Seconda Giornata

ASSOLUTI: Martinenghi R.I. 100 rana, Paltrinieri pass olimpico 800 S.L.

Per il ventunenne varesino terzo tempo mondiale si sempre. Terzo pass olimpico per Super Greg (dopo quelli sui 1500 metri e 10 km.). A Simona Quadarella gli 800 femminili. Federica Pellegrini vince il 23° titolo italiano nei 100 stile libero mente Alessandro Miressi li vince sfiorando il pass olimpico.

Il record italiano di Nicolò Martinenghi nei 100 metri rana e la grande prestazione di Gregorio Paltrinieri negli 800 metri stile libero illuminano la seconda giornata degli Assoluti in vasca lunga, a Riccione.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Mercoledì 31 Marzo 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m)

ASSOLUTI: Panziera R.I. 200 dorso, Franceschi pass olimpico 400 misti

La 25enne di Montebelluna vince il titolo dei 200 dorso col nuovo record italiano. La livornese stacca il pass olimpico nei 400 misti. Federica Pellegrini pass per gli Europei nei 50 stile libero vinti da Costanza Cocconcelli. A Gabriele Detti e Simona Quadarella i 400 stile libero.

Nella prima giornata degli Assoluti Primaverili in vasca lunga, a Riccione, spiccano un record italiano, una qualificazione ai Giochi di Tokyo e altre buone indicazioni. Margherita Panziera (in copertina) vince i 200m dorso con un inatteso nuovo primato nazionale: 2:05.56 (30.11/31.77/31.94/31.74) il tempo della 25enne di Montebelluna, in forza all’Aniene, reduce dal covid. E’ la sesta prestazione mondiale di sempre – anche secondo tempo mondiale stagionale (davanti soltanto l’australiana Kaylee McKeown, con 2:04.46) – e migliora il primato da lei stessa stabilito, pure a Riccione, due anni fa, con 2:05.72.
Continua a leggere...

Nuoto

Bologna, Domenica 7 Marzo 2021 – Coppa Emilia-Romagna (50m)

MARTINA CARRARO, 100 rana veloci

Nel corso di una manifestazione regionale il bronzo iridato ha siglato la quarta prestazione stagionale mondiale sotto il limite di qualificazione per le Olimpiadi.

Nel corso di una manifestazione regionale Martina Carraro, bronzo iridato a Gwangju 2019, ha siglato nei 100 rana la quarta prestazione stagionale mondiale, con 1:06.48, sotto il limite di qualificazione per le Olimpiadi (che però dovrà essere realizzato agli Assoluti di fine marzo).
Continua a leggere...

Nuoto

Roma (Pietralata), Sabato 6 Marzo 2021 – Campionati regionali (25m)

BURDISSO, record italiano nei 200 farfalla

Il diciannovenne nuotatore pavese ha nuotato sotto l’1:52.00.

Il giorno dopo il record italiano di Simona Quadarella nei 1500 metri stile libero, il diciannovenne nuotatore pavese Federico Burdisso ha nuotato sotto l’1:52.00 i 200 farfalla, specialità che lo ha visto ai piedi del podio (4° posto) ai Mondiali di Gwangju nel 2019.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Venerdì 5 Marzo 2021 – Meeting Regionale Aquaniene (25m)

SIMONA QUADARELLA, record italiano nei 1500

E’ il primo primato nazionale della stagione. Bene anche Martina Caramignoli che ha realizzato un notevole primato personale.

Simona Quadarella, 22 anni, al meeting regionale in vasca corta al Centro Sportivo Acquaniene, ha abbassato il proprio primato italiano dei 1500 metri stile libero. La nuotatrice romana, tesserata per FCC Aniene e allenata da Christian Minotti, campionessa del mondo a Gwangjiu 2019 (in vasca lunga), ha nuotato la distanza in 15’29’’74 (4'06″45/8'14″75/12'23″83), migliorando di oltre 3 secondi il 15’32’’82 da lei realizzato a Roma nella stessa manifestazione il 27 ottobre 2019. E’ il primo record italiano dell’anno.
Continua a leggere...

Nuoto

Verona, Domenica 28 Febbraio 2021 – Campionati Regionali (25m)

PELLEGRINI, ottimo 200 in vasca corta

Nella prima gara dopo il collegiale in altura sui Pirenei francesi Federica ha dimostrato di essere già in forma mondiale. Personale di Ceccon nei 200 stile libero.

Nella prima gara dopo il collegiale in altura sui Pirenei francesi, presso il Centro Federale “Alberto Castagnetti” di Verona, nel corso dei Campionati regionali in vasca corta, Federica Pellegrini ha dimostrato di essere già sulla buona strada verso uno stato di forma che le consenta di ben figurare nei prossimi contesti internazionali.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Montevideo (Uruguay), Mercoledì 17 febbraio 2021 - Maglione rieletto presidente del COU

MAGLIONE “eterno”

A 85 anni il presidente della FINA è stato rieletto presidente del Comitato Olimpico Uruguaiano per la nona volta consecutiva.

Julio Cesar Maglione è stato rieletto presidente del Comitato Olimpico Uruguaiano (COU) per il nono mandato consecutivo. Il dirigente sportivo, che ora ha 85 anni e guida anche la Federazione internazionale di nuoto (FINA), era l'unico candidato e ha ricevuto il sostegno di 32 delle 33 federazioni votanti. Il suo mandato scadrà dopo le Olimpiadi di Parigi 2024, quando avrà 89 anni.
Continua a leggere...
Tuffiblog