Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Pallanuoto | LEN 

Pontevedra (Spagna), Mercoledì 21 Marzo 2018 - Europa Cup Femminile/Final Six

EUROPA CUP: Setterosa subito conto l’Olanda

Da giovedì a sabato si gioca la Final Six della nuova competizione europea della LEN.

  • Share

Pontevedra, piccola città (meno di 100.000 abitanti) della regione autonoma della Galicia, capitale dell’omonima provincia, sinora nota ai turisti come tappa obbligata del famoso “camino de Santiago” verso la vicina Compostela ma poco nota agli appassionati di pallanuoto, da domani a sabato ospiterà la tre giorni della Final Six  della  prima edizione dell’ Europa Cup, manifestazione della LEN. Il Setterosa, che ha rifinito la preparazione presso il Centro Federale di Ostia agli ordini del CT Fabio Conti (in copertina), domani, giovedì 22 marzo alle 17.00, affronterà l'Olanda nel primo incontro.

Nella Fase Preliminare, disputata in febbraio a Volos (Grecia), l’Italia fu terza mentre l’Olanda, che giocava nell’altro gruppo, in casa, a Oosterhout, fu seconda dietro la Spagna.

Per Conti “la prima partita con l'Olanda è già un banco di prova importante e indicativo anche in chiave futura, visto che le olandesi saranno nel nostro stesso girone agli Europei di Barcellona (in luglio).

A seguire l’altro incontro in programma tra Ungheria e Russia. Grecia e Spagna, vincitrici dei due gruppi preliminari, inizieranno dalle semifinali.

Dopo l'Europa Cup e prima degli Europei il Setterosa prenderà parte ai Giochi del Mediterraneo, pure in Spagna, a Tarragona, dal 26 giugno all’1 luglio), e a un torneo in Olanda, a Utrecht, dal 4 al 6 luglio.              

Queste le Azzurre agli ordini del CT Fabio Conti (assistenti Giacomo Grassi e Marco Manzetti): Elisa Queirolo e Sara Dario (Plebiscito Padova), Aleksandra Cotti (RN Florentia), Giulia Emmolo (Olimpiakos), Rosaria Aiello, Arianna Garibotti, Roberta Bianconi e Valeria Palmieri (Orizzonte), Agnese Cocchiere (Bogliasco), Arianna Gragnolati, Federica Lavi e Silvia Avegno (Rapallo), Chiara Tabani e Domitilla Picozzi (SIS Roma) e Giulia Gorlero (Cosenza).

 

Il programma della Final Six

22 marzo - Quarti di finale
17.00 Olanda-Italia (Q1)

18.45 Ungheria-Russia (Q2)
23 marzo - Semifinali
17.00 finale 5°- 6° posto
18.45 vincente Q1-Grecia
20.30 vincente Q2-Spagna
24 marzo - Finali
12.45 finale 3°- 4° posto
14.00 finale 1°- 2° posto

I Precedenti con l'Olanda
Agli Europei Italia e Olanda si sono affrontate 12 volte, dal 1989 a Bonn al 2014 a Budapest: 5 vittorie dell'Italia, 2 pareggi, 5 vittorie dell'Olanda. L'ultimo successo delle azzurre, 17-15 (dopo i tiri di rigore), nella finale di Eindhoven 2012, l'ultimo dell'Olanda 12-11 a Budapest 2014, nella finale per il bronzo. 

Ai Mondiali si sono affrontate 3 volte: a Perth 1998, dove l'Italia vinse 7-6 in finale ( dopo aver perso 6-5 nella fase preliminare), e a Kazan 2015, dove l'Olanda vinse 10-9 in semifinale, dopo i tiri di rigore (poi l'Italia vinse la medaglia di bronzo superando 12-10 l'Australia mentre l'Olanda vinse l'argento perdendo 5-4 la finale con gli Stati Uniti).  Ai Giochi Olimpici, dal 2004 ad oggi, le due squadre si sono affrontate una sola volta, a Pechino 2008 nei quarti di finale: vinse l'Olanda 13-11 (dopo i rigori).

Così l’Italia nella Fase Preliminare a Volos (Grecia)

1 febbraio: Italia-Ungheria 9-11
2 febbraio: Italia-Israele 19-0
3 febbraio: Italia-Germania 25-3
4 febbraio: Grecia-Italia 11-11

I gol delle Azzurre in Europa Cup
Bianconi 11
Garibotti 11
Palmieri 8
Queirolo 5
Aiello 5
Galardi 4
D'Amico 4
Avegno 4
Tabani 3
Gragnolati 3
Picozzi 3
Emmolo 3

Foto Deepbluemedia.eu

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter