Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Info Flash

Castiglione delle Stiviere, Lunedì 20 Febbraio 2017 – Myrtha Pools/Comunicato

MYRTHA POOLS: un futuro per le piscine delle Olimpiadi di Rio 2016

Si stanno spostando sul territorio brasiliano per essere installate in maniera permanente in altre località del paese.

  • Share
PISCINE RIO 2016

La piscina che ha accolto le competizioni all’interno dello Stadio Olimpico tornerà a nuova vita a Fortaleza do Sao Joao, Rio de Janeiro, presso una base militare situata alle pendici del Pan di Zucchero, dove sarà riassemblata mantenendo le dimensioni originali: 50x25x3 metri. Destino identico per la piscina da Pallanuoto di 14x25x3 metri, installata per i Giochi nell’area più esterna del Maria Lenk Aquatic Centre e che sarà presto trasferita a Manaus, dove sarà ampliata in una vasca da 50 metri.

Le due piscine “gemelle”, due temporanee di 50x25x2 metri realizzate all’interno del Parque dos Atletas, sono già state smantellate. Una sarà reinstallata in una base militare di Guarantiguetà, non lontano da San Paolo, per essere utilizzata anche per competizioni militari, l’altra si sposterà a Salvador de Bahìa, località vicina al mare, dove diverrà il fulcro di una nuova struttura a disposizione della comunità.

La destinazione finale della piscina Warm-up dello Stadio Olimpico, già smontata, è invece ancora da stabilire, ma rimarrà, come le altre, a disposizione della municipalità di Rio de Janeiro.

PISCINE RIO 2016

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter