Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Il Blog di Gianfranco Saini

Riccione, 8-12 aprile 2014 - Campionati Italiani Assoluti Primaverili 2014 (50m)/4a Giornata-Finali

Assoluti/4: Gregorio Paltrinieri gran record italiano nei 1500 stile libero

Il crono dell’allievo di Stefano Morini è anche il settimo mondiale di sempre. Federica Pellegrini vince i 200 stile libero con il terzo tempo stagionale. Luca Dotto, Arianna Barbieri e Lisa Fissneider si prendono rispettivamente i 50 stile libero, dorso e rana.

Nella quarta giornata dei Campionati Assoluti Primaverili di nuoto, in svolgimento a Riccione nella piscina dello Stadio Comunale, quattro nuovi atleti centrano la qualificazione individuale agli Europei di Berlino.
Continua a leggere...

Swimming Flume, pensieri controcorrente

Nuoto - scuola - lavoro

No future

Le priorità dello sport italiano

Per un caso bizzarro, nell'arco di un paio di giorni sulla stampa sono stati pubblicati due articoli, dei quali l'uno sembra l'ideale prosecuzione dell'altro.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Herning (Danimarca), 12-15 dicembre (25m) – 17i Campionati Europei LEN/Terza giornata – Pomeriggio/Impressioni ed emozioni

Italia, una buona giornata: un argento e tre bronzi

Secondo posto e primato italiano per la staffetta 4x50 stile libero Mixed (dietro alla Russia, che sigla il primato mondiale). Medaglie di bronzo per Gabriele Detti (1500 stile libero), Federica Pellegrini (400 stile libero) e Marco Orsi (100 stile libero). Lo sprinter è decisivo nella conquista dell’argento della staffetta, con la frazione più veloce di tutti. Primato italiano di Lisa Fissneider nei 100 rana (in semifinale).

LA GARA CLOU/100 STILE LIBERO UOMINI. Si sapeva che Vladimir Morozov era imbattibile. Infatti il russo, fortissimo anche in virata, vince nettamente in 45.96. Nella lotta per il secondo posto la spunta l’altro russo Danila Izotov, con 46.41. Marco Orsi è terzo con 46.49, appena 8 centesimi dietro. Il suo è un bronzo importante, sia per la caratura degli avversari (anche se Izotov è più duecentista) sia per il primato personale che conferma i suoi continui progressi. Dice: “E’ la mia prima medaglia sui 100 stile libero; la dedico a mia madre: è il mio regalo per il suo 60° compleanno”. Orsi non ha mostrato alcun timore: lo testimonia il fatto che è stato il più lesto in partenza, una fase della gara in cui gli italiani solitamente non eccellono.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Herning (Danimarca), 12-15 dicembre (25m) – 17i Campionati Europei LEN/Terza giornata – Mattino

Herning, un successo!

Tribune affollate per un evento molto sentito. Quasi tutti gli Azzurri passano il turno. Miglior prestazione italiana con costume in tessuto per Lisa Fissneider nei 100 rana. Primato nazionale per la staffetta 4x50 stile libero Mixed.

Abbiamo assistito a campionati, anche mondiali in vasca corta, con tribune desolatamente semi vuote, soprattutto al mattino. Non è così qui a Herning, la piccola Herning, città a forte vocazione sportiva, al centro della penisola dello Jutland. Qui le tribune, che hanno una capienza di oltre 5.000 posti (inclusi quelli per le squadre, i media, i vip), sono gremite alla sera (“at full capacity”) e semi affollate anche al mattino.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Viareggio, 22-23 novembre 2013 (25m) - 37° Trofeo “Mussi-Lombardi-Femiano”/9°Gran Premio Italia – 2a Giornata/Mattino

Lisa Fissneider centra il tempo-limite per gli Europei

Belle vittorie della Pellegrini (400sl) e di Magnini (200sl).

Mattinata interessante a Viareggio, con il limite per Herning centrato da Lisa FISSNEIDER e altri avvicinati in diverse specialità, con aggiornamento consiste delle all-time nazionali in più di una distanza di gara. La bolzanina dà seguito alla buona prova di ieri e percorre la distanza in 30.86, ancora una volta la miglior prestazione italiana di sempre in costumi di filo.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Verona, 1 ottobre – Esordio del “Gruppo Gyertyanffy” al Centro Federale “Alberto Castagnetti”

Primo “giorno di scuola”

Il tecnico magiaro esordisce a Verona alla guida di un terzetto di donne - Lisa Fissneider, Alessia Polieri e Carlotta Zofkova – e di Luca Pizzini.

Volti sorridenti, clima disteso, atmosfera di festa e tanti buoni propositi al Centro Federale “Alberto Castagnetti” di Verona dove oggi si è insediato Tamas Gyertyanffy, il nuovo responsabile tecnico del Centro. A fargli compagnia c’erano i primi quattro atleti a lui affidatigli dalla FIN, con il pieno accordo degli stessi, delle famiglie e delle società di provenienza.
Continua a leggere...