Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Pallanuoto | FINA 

Budapest, Venerdì 24 Febbraio 2017 – Il Sorteggio per i Tornei Mondiali

MONDIALI FINA: il Settebello trova subito l’Ungheria, gruppo facile per il Setterosa

Entrambi i CT, Sandro Campagna e Fabio Conti, sono ottimisti sull’esito della prima fase dei Mondiali.

  • Share

Questa mattina sono stati effettuati a Budapest i sorteggi per la composizione dei gruppi della fase preliminare dei tornei maschile e femminile dei Campionati Mondiali di Pallanuoto FINA, che si svolgeranno nella prestigiosa piscina “Alfred Hajos – Tamas Szechy”, nell'isola Margherita. Per l’Italia erano presenti il presidente della Federnuoto Paolo Barelli, anche nella sua qualità di Segretario Onorario della FINA e di presidente della LEN, e il CT del Settebello Sandro Campagna (foto di copertina).

Le operazioni sono state dirette da Gianni Lonzi, chairman del Comitato Tecnico Pallanuoto della FINA.
La Nazionale maschile è stata sorteggiata nel Gruppo B; affronterà in sequenza Francia, Ungheria e Australia. La Nazionale femminile è nel Gruppo A e se la vedrà con Canada, Brasile e Cina.

A contendere al Settebello il primo posto del Gruppo B, che comporta il passaggio diretto ai quarti di finale, ci sarà, dunque, anche l’Ungheria, un avversario particolarmente ostico, soprattutto quando gioca in casa. La pensa così anche il CT Campagna: “La prima partita con la Francia non è da sottovalutare perché tra le squadre in quarta fascia è la selezione più forte. Dovremo affrontare il confronto con la massima concentrazione perché sarà una partita di vitale importanza per assicurarsi la qualificazione. Poi affronteremo l'Ungheria. Giocare contro la squadra di casa e 9-10.000 spettatori non sarà semplice, soprattutto per i più giovani. Sarà quindi un test importantissimo per valutare la qualità mentale della nostra giovane squadra. Il terzo impegno ci opporrà all'Australia, che definirà gli incroci e ci avvicinerà alla seconda settimana che sarà quella decisiva. Speriamo di arrivare primi per guadagnare direttamente i quarti di finale. Dovessimo arrivare secondi o terzi incroceremo il girone A e ci faremo trovare pronti qualsiasi sarà l'avversario".

Per stessa ammissione del CT Fabio Conti la sorte per il Setterosa è stata più benigna, e le ragazze non dovrebbe avere difficoltà a vincere il proprio gruppo.

 

Così i gruppi ai prossimi Mondiali dopo il sorteggio di questa mattina:

17a Edizione Torneo Maschile (17-29 luglio)
Gruppo A: Brasile, Montenegro, Kazakistan, Canada
Gruppo B: Francia, Australia, Italia, Ungheria
Gruppo C: Spagna, Serbia, Grecia, Sud Africa
Gruppo D: Stati Uniti, Giappone, Croazia, Russia

13a Edizione Torneo Femminile (16-28 luglio)
Gruppo A: Italia, Brasile, Canada, Cina
Gruppo B: Nuova Zelanda, Sud Africa, Spagna, Stati Uniti
Gruppo C: Giappone, Olanda, Ungheria, Francia
Gruppo D: Australia, Russia, Kazakistan, Grecia

Nota – In entrambi i tornei le prime di ciascun gruppo passano direttamente ai quarti di finale; le seconde e le terze si incrociano negli ottavi di finale (A-B; C-D).

 

I Podi dell’ultimo Quadriennio

Uomini

Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016: Serbia, Croazia, Italia
Europei a Belgrado 2016: Serbia, Montenegro, Ungheria, Italia sesta
Mondiali di Kazan 2015: Serbia, Croazia, Grecia, Italia quarta
Europei di Budapest 2014: Serbia, Ungheria, Italia
Mondiali di Barcellona 2013: Ungheria, Montenegro, Croazia, Italia quarta
Donne
Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016: Stati Uniti, Italia, Russia
Europei a Belgrado 2016: Ungheria, Olanda, Italia
Mondiali di Kazan 2015: Stati Uniti, Olanda, Italia
Europei di Budapest 2014: Spagna, Olanda, Ungheria, Italia quarta
Mondiali di Barcellona 2013: Spagna, Australia, Ungheria, Italia eliminata agli ottavi

 

Calendario dei Mondiali: http://www.fina.org/sites/default/files/general/comeptition_schedule_rev_10022017_0.pdf

Con l’occasione è stato effettuato il sorteggio per la formazione dei Gruppi per la fase preliminare dei Campionati Mondiali Giovanili FINA:

19a Edizione Torneo Maschile (5-13 agosto, Belgrado)
Gruppo A: Stati Uniti, Russia, Grecia, America 4, Iran
Gruppo B: Olanda, America 5, Spagna, Giappone, Croazia
Gruppo C: Nuova Zelanda, Australia, America 3, Serbia, Cina
Gruppo D: Italia, Ungheria, Egitto, Canada, Sud Africa
12a edizione torneo femminile (3-9 settembre, Volos)
Gruppo A: Giappone, Russia, Ungheria, Olanda
Gruppo B: Cina, Australia, Sud Africa, Grecia
Gruppo C: Italia, Canada, America 3, Germania
Gruppo D: Spagna, America 4, Nuova Zelanda, Stati Uniti
 

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter