Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto | FINA 

Budapest, Venerdì 4/Domenica 6 Ottobre 2019 - Coppa del Mondo FINA 2019 (50 m) / 4a Tappa

WORLD CUP / 4 – Katinka Hosszu 300 medaglie, Vladimir Morozov 102 d’oro

La World Cup prosegue senza colpi di luce. Nessun record, nemmeno di Coppa, e spesso i soliti vincitori. La prestazione migliore è dell’olandese Arno Kamminga, en plein in rana, nei 200 metri (2:07.96, 970 punti).

La World Cup della FINA, in vasca lunga, prosegue senza colpi di luce. La quarta tappa, svoltasi a Budapest alla Duna Arena, non è stata beneficiata da nessun record di Coppa, e ha proposto i soliti vincitori, eccezioni a parte. La prestazione migliore è dell’olandese Arno Kamminga (in copertina), en plein in rana, nei 200 metri (2:07.96, 970 punti).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Domenica 25 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 6a Giornata

MONDIALI JR/6 – Federico Burdisso, bronzo nei 200 farfalla

Record italiano juniores e cadetti dei 100 dorso di Thomas Ceccon in prima frazione della staffetta 4x100 mista (poi squalificata). Italia quarta nel medagliere con dodici medaglie (3-2-7). Sbalorditivo record mondiale juniores del croato Franko Grgić nei 1500. Il russo Andrei Minakov e l’australiana Lani Pallister migliori dei campionati.

La sesta giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest porta a 12 le medaglie dell’Italia – 3 ori, 2 argenti e 7 bronzi - grazie al terzo posto di Federico Burdisso nei 200m farfalla. Per il diciassettenne di Piacenza è la seconda medaglia dopo l’argento da lui vinto nei 100m farfalla.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Sabato 24 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 5a Giornata

MONDIALI JR/5 – Thomas Ceccon secondo oro, nei 50 farfalla, e quinta medaglia personale

Seconda medaglia individuale per Giulia Salin, argento nei 1500 stile libero vinti dall’australiana Lani Pallister che realizza un tris d’oro nel mezzofondo (aveva già vinto 400 e 800). Bronzo per la staffetta 4x100 stile libero femminile. Italia a quota undici medaglie.

La quinta giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest porta a 11 le medaglie dell’Italia grazie all’oro vinto da Thomas Ceccon nei 50m farfalla, all’argento di Giulia Salin nei 1500m stile libero e al bronzo della staffetta 4x100m stile libero femminile.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Venerdì 23 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 4a Giornata

MONDIALI JR/4 – Thomas Ceccon, bronzo nei 50 dorso (quarta medaglia personale)

Record ragazze di Benedetta Pilato nei 100 rana e di Costanza Cocconcelli quello cadette nei 50 dorso. Lani Pallister (AUS), vince anche i 400 stile libero. Record mondiale juniores della staffetta 4x200 stile libero degli Stati Uniti.

La quarta giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest porta a otto le medaglie dell’Italia grazie al bronzo vinto da Thomas Ceccon (in copertina nei 50m dorso. Benedetta Pilato realizza il record italiano ragazze nei 100 rana, Costanza Cocconcelli quello cadette nei 50 dorso.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Giovedì 22 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 3a Giornata

MONDIALI JR/3 – Italia, altre 3 medaglie!

Argento di Federico Burdisso nei 100 farfalla, bronzi di Erika Gaetani nei 200 dorso e della staffetta 4x100 stile libero mixed.

La terza giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest porta all’Italia altre tre medaglie: l'argento di Federico Burdisso nei 100m farfalla, i bronzi di Erika Gaetani nei 200 dorso e della staffetta 4x100 stile libero mixed. A metà campionati l’Italia è, dunque, già a quota 7 medaglie.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Mercoledì 21 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 2a Giornata

MONDIALI JR/2 – Benedetta Pilato (50 rana) e Thomas Ceccon (100 dorso) d’oro

Giulia Salin bronzo negli 800 stile libero. Per Ceccon anche record italiano jjuniores e dei campionati. Record della manifestazione anche per l’americano Carson Foster nei 200 misti. Gli Stati Uniti vincono quattro medaglie d’oro.

La seconda giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest vede splendere le stelle italiane. Come da pronostico Benedetta Pilato nei 50m rana e Thomas Ceccon nei 100m dorso vincono il titolo mondiale. Per Ceccon anche il primato italiano juniores e il primato dei campionati. L’odierna terza medaglia per l’Italia, di bronzo, è stata vinta da Giulia Salin negli 800m stile libero.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Martedì 20 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 1a Giornata

MONDIALI JR/1 – Prima medaglia per l’Italia: bronzo con la 4X100 stile libero maschile

Oro agli Stati Uniti con il nuovo record mondiale juniores. L’ungherese Gabor Zombori vince i 400 stile libero con il record dei campionati mentre la spagnola Alba Vazquez Ruiz realizza il record mondiale juniores nei 400 misti. Benedetta Pilato (50 rana) e Thomas Ceccon (100 dorso) vanno in finale rispettivamente con il primo e il terzo tempo.

La settima edizione dei Campionati Mondiali di nuoto Juniores, cui prendono parte circa 1000 nuotatori provenienti da 125 federazioni nazionali, inclusi i migliori under 18 e le migliori under 17 (15-18 e 14-17 i gruppi di età), sono iniziati martedì 20 agosto in modo scoppiettante nella vasca della stupenda Duna Arena, a Budapest, in Ungheria. La rassegna, che si svolge in vasca lunga e si articola su 42 gare, si concluderà domenica 25 agosto.
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Budapest, Venerdì 14 Giugno 2019 – Campionati Europei LEN 2020

EUROPEI 2020 A BUDAPEST– BARELLI ha incontrato ORBAN

Costruttivo colloquio del presidente della LEN con il Primo Ministro dell’Ungheria.

Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha invitato il presidente della LEN Paolo Barelli a una visita in Ungheria per discutere i preparativi per i Campionati europei 2020 che si terranno a Budapest e i piani a lungo termine del Paese per ospitare altri eventi acquatici in futuro.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Budapest, Domenica 9 Giugno 2019 – 16a Super Finale World League femminile FINA 2019/6a Giornata – Finali

WORLD LEAGUE SF/FINALI – L’ITALIA sfiora l’impresa, cede agli USA per un solo goal

Medaglia d’argento ampiamente meritata per il Setterosa. Gli Stati Uniti, squadra ostica, si aggiudicano il titolo per la tredicesima volta in 16 edizioni e si qualificano per Tokyo 2020. Terzo posto alla Russia che ha la meglio sull’Olanda.

Il Setterosa gioca il match per la medaglia d’oro della 16a Super Finale World League femminile FINA alla Duna Arena di Budapest alla pari con gli Stati Uniti, bicampioni olimpici e mondiali, andando più volte avanti nel punteggio, 4-3 a metà gara. Nonostante un rigore fallito da Roberta Bianconi le azzurre continuano a condurre anche nel 3° tempo. Poi calano un po' d'intensità e lasciano spazio al recupero delle americane, trascinate dall’infallibile striker Mckenzie Fischer che con una quaterna porta la sua squadra al primo posto della Super Final e alla qualificazione olimpica.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Budapest, Sabato 8 Giugno 2019 - Super Finale World League femminile FINA 2019/5a Giornata – Semifinali

WORLD LEAGUE SF/SEMIFINALI - L'ITALIA batte la Russia e sfida gli USA

Il Setterosa pareggia con la Russia nei tempi regolamentari (9-9) ma vince dopo i rigori. Nella finale le azzurre sfidano gli Stati Uniti per il titolo e per la qualificazione olimpica.

Nel penultimo atto della Super Finale della 13° edizione della World League FINA, alla Duna Arena di Budapest, l'Italia batte la Russia dopo i tiri di rigore e accede alla finale che, oltre a l titolo, assegnerà alla vincitrice il primo pass olimpico. I tempi regolamentari si erano chiusi sul 9-9, dopo che il Setterosa aveva dominato per due quarti, arrivando a condurre con 5 reti di vantaggio (7-2).
Continua a leggere...
Tuffiblog