Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Pallanuoto | FINA 

Funchal (Madeira, Portogallo) – Lunedì 9/Domenica15 Settembre 2019 – Campionato Mondiale Femminile U 20

SETTEROSA, esordio facilissimo contro la Francia (19-6)

Transalpine travolte, nel gioco e nel risultato. Cinque gol della Palmieri. Mercoledì c’è l’Olanda.

A Trieste, al Centro Acquatico “Bruno Bianchi”, tirato a lucido e addobbato a festa, le padrone di casa dell'Italia hanno vinto la partita di apertura del Torneo FINA di qualificazione ai Giochi Olimpici di pallanuoto femminile.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Torneo FINA di Qualificazione Olimpica Femminile (19-24 gennaio ’21) – Squadra azzurra e Calendario

SETTEROSA, qualificazione possibile

Due i pass olimpici in palio. Contro l’Olanda il match più difficile del Gruppo A.

Il Setterosa affronterà il Torneo FINA di Qualificazione Olimpica – che si svolgerà al Centro Federale "Bruno Bianchi" di Trieste dal 19 al 24 gennaio - con la consapevolezza di dovere conquistare uno dei due i pass in palio per riuscire a difendere la medaglia d’argento vinta ai Giochi di Rio de Janeiro nel 2016.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Debrecen (Ungheria), Sabato 9 Gennaio 2021 – FINA World League Maschile/Seconda Giornata – Semifinali

WORLD LEAGUE/Semifinali – l’ITALIA si arrende al Montenegro (10-14)

La squadra d’Oltre Adriatico troppo forte per l’attuale selezione azzurra. Per andare in finale a Tblisi il Settebello dovrà battere la Spagna, sconfitta di misura dalla Grecia nell’altra semifinale.

Nelle semifinali europee della FINA World League, a Debrecen (Ungheria), l’Italia è stata nettamente sconfitta dal Montenegro, 14-10 (4-3, 4-1, 5-3, 1-3). Dopo un primo tempo in equilibrio il Montenegro ha dilagato castigando gli azzurri colpevoli di troppi errori. A metà del terzo tempo, sull’11-5 , Nicosia ha preso il posto di Del Lungo in porta, alle spalle di una difesa in difficoltà contro una squadra più in forma (i montenegrini stanno preparando le qualificazioni olimpiche del mese prossimo, a Rotterdam).
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Debrecen (Ungheria), Venerdì 8 Gennaio 2021 – FINA World League Maschile/Quarti di Finale / Prima giornata

WORLD LEAGUE - L’ITALIA batte l’Ungheria (9-8)

Nelle semifinali, sabato 9 gennaio, il Settebello affronterà il Montenegro mentre la Grecia se la vedrà con la Spagna.

Nella bella piscina di Debrecen, che nel 2010 ospitò i Campionati Europei di nuoto, dopo 303 giorni di inattività a causa del coronavirus, riprende la pallanuoto di alto livello con la disputa dei quarti di finale e delle semifinali della World League FINA maschile.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Losanna, 17 agosto 2020 - Annunciato il calendario della Coppa del Mondo di nuoto FINA 2021

WORLD CUP 2021 (in vasca corta)

Il circuito si articolerà su sei tappe, da settembre a ottobre 2021, in Asia, Medio Oriente ed Europa.

Il primo Cluster (gruppo di meeting) della Coppa del Mondo 2021 sarà disputato a Singapore (SGP) e Jinan (CHN) a settembre con date definitive da confermare a breve. Il circuito si sposterà quindi in Europa con il secondo Cluster a Berlino (GER) dall'1 al 3 ottobre e Budapest (HUN) dal 7-9 ottobre. Il terzo e ultimo Cluster andrà in scena a Doha (QAT), dal 21 al 23 ottobre, e Kazan (RUS), dal 28 al 30 ottobre.
Continua a leggere...

Altro | FINA 

Losanna, Lunedì 20 luglio/Martedì 21 Luglio 2020 – CIO e FINA in buona salute

Il CIO annuncia 63,6 milioni di euro di surplus di bilancio, la FINA un piano di supporto Covid-19 da 6,4 milioni di dollari

Buone notizie per le federazioni continentali e nazionali e per gli atleti che saranno supportati nella loro preparazione per le Olimpiadi del prossimo anno.

Buone notizie anche dalla FINA che, a sorpresa, ha annunciato un piano di supporto globale COVID-19 che supera i 6 milioni di dollari per assistere gli atleti che si sfideranno alle Olimpiadi di Tokyo la prossima estate, attraverso tre programmi distinti: • $ 4 milioni di dollari in sovvenzioni per 160 Federazioni nazionali per fornire supporto agli atleti per gli allenamenti, le competizione e le spese di soggiorno. • $ 460.000 di dollari in sovvenzioni alle cinque organizzazioni continentali – compresa la LEN - per consentire risorse supplementari agli atleti. • $ 2 milioni di dollari per gli atleti selezionati per partecipare al programma di borse di studio FINA, presso i centri di formazione FINA o presso le strutture di allenamento delle Federazioni nazionali.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Losanna, Domenica 5 Luglio 2020 – A Parigi 2024 la FINA vuole distribuire più medaglie olimpiche rispetto alle altre federazioni internazionali

La FINA chiede che tutti gli eventi sui 50 METRI e di HIGH DIVING diventino olimpici a Parigi 2024

La federazione internazionale degli sport acquatici punta a consolidare la propria posizione di leader quanto al numero di medaglie distribuite ai Giochi Olimpici.

Le priorità del governo mondiale degli sport acquatici, la FINA, sono enunciate in un nuovo rapporto sullo "stato intermedio" dei progressi compiuti nell'ambito del piano strategico 2018-21. Le richieste, che vengono identificate come "iniziative strategiche chiave" per il prossimo quadriennio olimpico, riguardano l’inclusione nel programma olimpico di Parigi 2024 di: 6 gare di nuoto, 3 maschili e 3 femminili, sui 50 metri delle nuotate artistiche (dorso, rana e farfalla); gli eventi dei tuffi dalle grandi altezze (High Diving, da 27 metri gli uomini, da 20 le donne);
Continua a leggere...

Altro | FINA 

Losanna, Giovedì 21 Maggio 2020 - Nuove date per i Campionati mondiali di nuoto FINA (25m) ad Abu Dhabi

MONDIALI DI NUOTO IN CORTA rinviati di un anno

Invece che a dicembre 2020 si svolgeranno nel dicembre 2021, dal 13 al 18, sempre ad Abu Dhabi. Stabilita anche la data del Congresso Generale elettivo.

Con una nota la FINA fa sapere di avere deciso di riprogrammare la prossima edizione dei Campionati Mondiali di Nuoto FINA in vasca corta (25 m), inizialmente programmati per svolgersi nel dicembre 2020 ad Abu Dhabi. Le nuove date sono il 13-18 dicembre 2021. I Campionati saranno preceduti dalla FINA World Aquatics Convention che si svolgerà pure ad Abu Dhabi, dal 10 al 12 dicembre 2021.
Continua a leggere...

Altro

Rio de Janeiro, Domenica 17 Maggio 2020 – Lutto CBDA e FINA

Morto COARACY NUNES FILHO, ex presidente nuoto brasiliano

Per diciassette anni è stato anche membro del Bureau della FINA. Fu artefice dei Mondiali di nuoto in vasca corta del 1995 realizzati a Rio de Janeiro all’interno di un’arena provvisoria installata sulla spiaggia di Copacabana.

L'ex presidente della Confederazione brasiliana di sport acquatici, Coaracy Nunes Filho (in copertina), è morto giovedì 14 maggio, all'età di 82 anni, in un ospedale di Barra da Tijuca (la località di Rio de Janeiro sede di molti impianti olimpici, fra i quali lo Stadio del Nuoto intitolato a Maria Lenke), a causa di complicazioni seguite a un intervento chirurgico. Secondo la famiglia, l'ex leader soffriva di diabete, idrocefalo e alzheimer ed era stato ricoverato in ospedale, in coma indotto, dalla fine di aprile.
Continua a leggere...

Eventi

Losanna / Nyon (Svizzera), Lunedì 4 Maggio 2020 – COVID-19 Fase 2/Il nuoto riparte

MONDIALI ed EUROPEI posticipati rispettivamente al 2022 e al 2021

FINA e LEN vogliono evitare interferenze con i Giochi Olimpici 2020 posticipati al 2021.

Mentre i nuotatori top, in Italia e in tanti altri paesi del mondo, si rituffano in piscina per ricominciare gli allenamenti interrotti circa un paio di mesi fa, FINA e LEN hanno deciso le date rispettivamente dei prossimi Campionati del Mondo ed Europei. Con un apposito comunicato la FINA ha annunciato che “in seguito a consultazioni con la città di Fukuoka, la Federazione di nuoto giapponese, gli organizzatori, gli atleti, gli allenatori, i comitati tecnici, i partner televisivi e gli sponsor, è lieta di annunciare che i Campionati Mondiali FINA di Fukuoka (JPN), inizialmente previsti per l'estate del 2021, si svolgeranno ora dal 13 al 29 maggio 2022.
Continua a leggere...
Tuffiblog