Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Altro | LEN 

Bruxelles, Mercoledì 20 Marzo 2019 – Importante iniziativa della LEN

Il progetto "IMPARA A NUOTARE" ottiene un solido sostegno dell'UE a Bruxelles

Una delegazione LEN guidata dal presidente Paolo Barelli ha presentato al Parlamento europeo l’innovativo Progetto "Impara a nuotare, previeni l’annegamento" .

Una delegazione LEN guidata dal presidente Paolo Barelli è stata ricevuta al Parlamento europeo, a Bruxelles. La LEN ha presentato il suo programma "Impara a nuotare, previeni l’annegamento" al presidente del Parlamento UE Antonio Tajani, al Commissario UE per l'istruzione, la cultura, la gioventù e lo sport Tibor Navracsics e alla presidente della commissione UE per l'ambiente, la salute pubblica e la sicurezza alimentare Adina-Ioana Valean.
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Nizza (Francia), Domenica 10 Marzo 2019 – La riunione del Bureau LEN

Il programma LEARN TO SWIM al Parlamento europeo

Nella sua prima riunione dell'anno, a Nizza, il Bureau della LEN il presidente Paolo Barelli ha annunciato che il programma "Impara a nuotare" (“Learn to swim”) sarà presentato al Parlamento europeo a Bruxelles il 20 marzo. Barelli ha inoltre confermato la solida posizione finanziaria della LEN che è in grado di offrire sempre più contributi alle federazioni nazionali affiliate e maggiori premi in denaro agli atleti.

Il programma "Imparare a nuotare, prevenire gli annegamenti"(“Learn to swim”) della LEN il 20 marzo diventare una pietra miliare della politica della federazione europea. Come ha annunciato il presidente della LEN Paolo Barelli ai membri del Bureau, l'ambiziosa iniziativa sarà presentata a Bruxelles al Parlamento europeo alla presenza del presidente del Parlamento Antonio Tajani e del commissario UE per l'istruzione, la cultura, la gioventù e lo sport Tibor Navracsics.
Continua a leggere...

Nuoto

Il grave ferimento di Manuel Bortuzzo – Presi i delinquenti

MANUEL si è svegliato e affronta la realtà con grande coraggio

La vicinanza di Paolo Barelli e il sostegno della Federnuoto, che ha aperto una pagina su Facebook in modo che Manuel possa sentire la solidarietà di tutti.

Come riportato da tutti i media, i responsabili dell’efferato delitto ai danni del giovane e promettente nuotatore veneto Manuel Bortuzzo sono stati presi e hanno confessato. Sono due amici di Acilia, Lorenzo Marinelli, di 24 anni, (sarebbe stato lui a sparare con la calibro 38 che è stata ritrovata) e Daniel Bazzano, di 25 anni. I due hanno affermato di avere sbagliato bersaglio. Comunque volevano sparare e hanno sparato. Ora sono accusati di tentato omicidio con premeditazione. Intanto il presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, continua ad essere premurosamente e affettuosamente vicino a Manuel e alla sua famiglia. Proponiamo le sue dichiarazioni degli ultimi due giorni.
Continua a leggere...

Nuoto

Un fatto di cronaca nera insanguina lo sport

Un assurdo delitto infrange i sogni del promettente nuotatore Manuel Bortuzzo

Mezzofondista proveniente dal Veneto si allenava a Roma sotto la guida di Christian Galenda. Operato due volte e attualmente sedato probabilmente non camminerà più. Il presidente Paolo Barelli e tutta la Federnuoto sono vicini al ragazzo e alla sua famiglia. La Polizia è a caccia dei delinquenti.

Verso le 2 della notte tra sabato 2 e domenica 3 febbraio Manuel Bortuzzo, promettente mezzofondista di 19 anni, trasferitosi da Treviso a Roma per nuotare ad alto livello, si trovava di passaggio con amici ed altri atleti in piazza Eschilo, in zona Axa, a Roma, dalla parte opposta rispetto ad un pub presidiato dalle forze dell'ordine, intervenute a seguito di una rissa scoppiata mezzora prima.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Sabato 17 Novembre 2018 – Lo scandalo del Meeting di Torino annullato

ENERGY FOR SWIM 2018: la FINA entra a gamba tesa, la FIN non ci sta

Dure critiche alla Federazione Internazionale, che ha costretto alla cancellazione del meeting, anche da parte del campione olimpico dei 100 rana Adam Peaty. Danni per tutti.

La cancellazione da parte della Federazione Italiana Nuoto (FIN) del meeting Energy for Swim, che avrebbe dovuto svolgersi il 20 e 21 dicembre prossimi al Palazzo del Nuoto di Torino, causata dal ricatto morale esercitato dalla Federazione Internazionale di Nuoto (FINA) nei confronti della federazione organizzatrice – la FIN - e dei nuotatori che avevano aderito alla manifestazione sotto forma di minaccia di pesanti sanzioni, ha suscitato molte reazioni negative nei confronti della FINA stessa, anche da parte dei nuotatori.
Continua a leggere...

Nuoto | SIT 

Fiuggi, Sabato 27 Ottobre 2018 – Convegno Nazionale per Allenatori di Nuoto SIT-FIN/2a Giornata

SIT-FIN: Paolo Barelli incontra i Tecnici di nuoto

Nel suo intervento il presidente della FIN ha elogiato la professionalità degli allenatori italiani.

Il presidente della FIN Paolo Barelli ha aperto l’odierna sessione pomeridiana del Convegno per gli Allenatori di Nuoto di Primo e Secondo Livello in svolgimento a Fiuggi al Grand Hotel Palazzo della Fonte con la partecipazione di circa 300 Tecnici.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Giovedì 16 Agosto 2018 – Il Bilancio dei XXXIV Campionati Europei

EUROPEI: Italia strepitosa!

Nel nuoto l’Italia è terza nel medagliere, con 22 medaglie, e seconda a squadre. Successi anche nelle altre discipline – 9 medaglie nel sincro, 4 nei tuffi e altrettante nel fondo - per un totale di 39 medaglie. Risultati oltre le previsioni grazie a una squadra forte, equilibrata, motivata e in forma.

Le cifre parlano da sole, gli Azzurri hanno disputato una grande edizione dei Campionati Europei di nuoto. Nel medagliere l’Italia è al terzo posto con 22 medaglie – 6 ori, 5 argenti e 11 bronzi – , preceduta soltanto dalla Russia e alla Gran Bretagna; nel Trofeo LEN, cioè nella classifica a punti per nazioni, l’Italia è seconda, dietro soltanto alla Russia ma davanti alla Gran Bretagna, e a tutte le altre. Inoltre 14 primati italiani assoluti, 3 migliori prestazioni italiane in tessuto, 39 primati personali, 37 presenze individuali nelle finali e 7 presenze in finale con le staffette.
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Glasgow, Venerdì 4 Agosto 2018 – “Giornalisti sul Podio”

AIPS e LEN onorano i giornalisti di nuoto veterani

I giornalisti con almeno venti anni di presenze ai Campionati Europei premiati al Tollcross Swimming Centre di Glasgow.

Mentre lo sport europeo entra in una nuova era con Campionati Europei su vari sport in contemporanea a Glasgow e Berlino, l' Associazione Internazionale Stampa Sportiva (AIPS) e la Lega Europea di Nuoto (LEN) hanno varato una nuova iniziativa per onorare i giornalisti di nuoto che per molti anni hanno raccontato le vicende dei campionati, e dei loro protagonisti, nelle varie discipline.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Barcellona, Sabato 14 Luglio 2018 – Oggi iniziano i Campionati Europei

L’ITALIA punta a salire su entrambi i podi

Settebello (con Bodegas unico centroboa di ruolo) e Setterosa pronti per i Campionati Europei in svolgimento dal 14 al 28 luglio alla storica Piscina "Picornell" di Barcellona. Ieri mattina si è svolta un’affollata conferenza stampa con il presidente della LEN Paolo Barelli.

A Barcellona, oggi sabato 14 luglio, iniziano i Campionati Europei che si concluderanno sabato 28 luglio. Si tratta della 33a edizione del torneo maschile e della 17a edizione del torneo femminile. Tutte le partite si disputano nella storica Piscina “Picornell”, opportunamente rinnovata con 4200 posti a sedere.
Continua a leggere...

Nuoto

Città del Vaticano, Giovedì 28 Giugno 2018 - Una delegazione del Trofeo Sette Colli in udienza privata dal Pontefice

La famiglia del nuoto dal Papa

Il folto gruppo, composto da circa 300 persone, era guidato da Paolo Barelli.

"In queste giornate di gare sportive oltre ai risultati tecnici, voi offrite anche una testimonianza di disciplina, di sano agonismo e di gioco di squadra". Parole del Santo Padre, che ha accolto nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, in Vaticano, una delegazione del Trofeo Sette Colli guidata da Paolo Barelli - presidente della Federnuoto, nonché della Ligue Europeenne de Natation e vice presidente della Federation Internationale de Natation - e composta da circa 300 persone tra campioni nazionali e internazionali, piccoli e grandi atleti in rappresentanza delle società, dirigenti dell'intero movimento.
Continua a leggere...
Tuffiblog