Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Praga, Giovedì 2 Novembre 2017 – I migliori atleti dell’anno di ogni continente secondo l’ANOC

SJOSTROM migliore atleta europea, LE CLOS e OSMAN migliori africani

I tre nuotatori sono stati preferiti agli atleti di tutte le altre discipline.

  • Share
XVII FINA World Championships Aquatics Budapest

In occasione della consueta serata di gala l’ Associazione dei Comitati Olimpici Nazionali (ANOC) ha proclamato e premiato i migliori atleti dell’anno di ciascun continente considerando tutti gli sport. Tre dei prescelti sono nuotatori: la svedese Sarah Sjostrom (in copertina) è stata proclamata migliore atleta europea; il sudafricano Chad Le Clos e l’egiziana  Farida Osman hanno ricevuto il premio come miglior atleti africani (foto sotto).

La Sjostrom, 24 anni, vinse tre medaglie d’oro e una d’argento ai Mondiali di Budapest la scorsa estate e detiene attualmente sei primati del mondo, fra vasca lunga e vasca corta (erano sette fino a poco tempo fa ma recentemente l’australiana Cate Campbell le ha tolto quello dei 100m stile libero in vasca corta).

Meno brillante la stagione di Le Clos, 25 anni, che ha considerato il 2017 un anno di transizione e di recupero dopo le parzialmente deludenti Olimpiadi del 2016 – vinse l’argento nei 200m sl e nei 100m farfalla – ma non riuscì a difendere il titolo dei 200m farfalla vinto quattro anni prima, senza nemmeno riuscire a salire a salire sul podio. Quest’anno il riscatto: ai Mondiali 2017  Le Clos tornò padrone della specialità e vinse la medaglia d’oro. Per il 2018 ha messo nel mirino i Giochi del Commonwealth.

CHAD LE CLOS RSA

Ai Mondiali di Budapest la Osman 22 anni, vinse sorprendentemente la medaglia di bronzo nei 50m farfalla, col record africano (che realizzò anche nei 50m stile libero). Fu la prima medaglia di sempre dell’Egitto ai Mondiali. La Osman è nata Indianapolis (Stati Uniti) ma è cresciuta al Cairo.

FARIDA OSMAN EGY XVII FINA World Championships Aquatics Budapest

Le foto di Sjostrom e Osman sono di Giorgio Perottino/Deepbluemedia/Insidefoto

 

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter