Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto | FINA 

Pechino, Venerdì 2/Domenica 4 Novembre 2018 - FINA Swimming World Cup 2018 (25m)/5a Tappa

WORLD CUP/5: Morozov e Hosszu poker d’oro

Il russo capeggia nettamente la classifica maschile mentre la svedese Sjostrom, due vittorie in Cina, rimane in testa a quella femminile. Fra le donne doppi successi anche per Kromowidjojo (50-100 stile libero), Efimova (100- 200m rana) e Atherton (100-200 dorso); fra gli uomini en plein di Prigoda in rana e doppietta di Xu (50 e 200 dorso).

Con 4 medaglie d'oro ciascuno Katinka Hosszu (HUN) e Vladimir Morozov (RUS) sono i maggiori vincitori della quinta tappa – la prima dell’ultimo gruppo di meeting – della Coppa del Mondo FINA 2018 svoltasi nel fine settimana nel Water Cube di Pechino (che ora verrà trasformato in stadio del ghiaccio per ospitare il curling alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022). La Hosszu ha vinto 100,200 e 400m misti e i 200m farfalla e ha ridotto le distanze da Sarah Sjostrom (SWE), vincitrice di 2 ori a Pechino (50 e 100m farfalla), che però guida tuttora la classifica generale con 237 punti, contro i 222 punti della magiara.
Continua a leggere...

Nuoto

Lussemburgo, Venerdì 26/Domenica 28 Gennaio 2018 – 20° Euro Meet (50m)

PEATY e SJOSTROM grandi protagonisti

Podi azzurri con Ilaria Bianchi, Martina Carraro e Thomas Ceccon.

Qualche buon risultato al tradizionale Euro Meeting disputatosi in vasca lunga da venerdì a domenica al Coque Aquatic Center di Lussemburgo. Grandi protagonisti i britannici Adam Peaty e Ben Proud, e l’eclettica fuoriclasse svedese Sarah Sjostrom, autori delle prestazioni di maggior pregio. I dettagli.
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Premi LEN 2017 – Resa nota la lista dei vincitori

Peaty e Sjostrom i migliori nuotatori europei 2017

Fra i premiati anche Giorgio Minisini.

La decima edizione dei LEN Awards, i riconoscimenti che l’organismo continentale tribute ai migliori atleti della stagione precedente, vede coronare come migliori nuotatori il britannico Adam Peaty, vincitore anche nel 2016, ma che questa volta ha ricevuto un numero di consensi, eccezionale, l’80%, e la svedese Sarah Sjostrom, cui viene tributato questo onore per la prima volta, con il 70% dei voti.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Singapore, Domenica 19 Novembre 2017 – Coppa del Mondo FINA (25m)/8° Meeting – 2a Giornata

CONCLUSA LA WORLD CUP - Vittoria e dollari per Sarah Sjostrom e Chad Le Clos

Tripla di Vladimir Morozov (100 misti e 50 stile libero nella prima giornata, 100 stile libero nella seconda giornata). Sei le doppiette: Emily Seebohm nei 100m e 200m dorso; Alia Atkinson 50m e 100m rana; Katinka Hosszu nei 200m e 400m misti; Sarah Sjostrom nei 200m stile libero e nei 50m farfalla; Kirill Prigoda nei 50m e 200m rana; Chad Le Clos nei 100m e 200m farfalla. Nei 100 farfalla maschili record mondiale juniores del cinese Zhuhao Li.

Sarah Sjostrom (SWE) e Chad Le Clos (RSA) sono i vincitori assoluti dell'edizione 2017 della Coppa del Mondo FINA, dopo il completamento dell'ottava e ultima tappa del circuito, conclusosi oggi a Singapore. La stella svedese ha dominato la manifestazione con 629 punti mentre l’asso sudafricano ha concluso in testa alla classifica con 447 punti. Ciascuno di loro intascherà il premio in denaro finale di 150.000 dollari. A questa somma vanno aggiunti i premi vinti al termine di ciascun gruppo di meeting e quelli associati alle singole gare, per un totale di oltre 200.000 dollari (250.000 per la Sjostrom, considerando anche i bonus per record del mondo).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Tokyo (Giappone), Martedì 14/Mercoledì 15 Novembre 2017 – Coppa del Mondo FINA (25m)/7° Meeting

WORLD CUP/TOKYO – Sjostrom e Le Clos rafforzano la leadership

Con tre vittorie ciascuno la svedese (50-100 stile libero, 100 farfalla) e il sud africano (50-200 farfalla, 200 stile libero) consolidano il primato nella classifica di Coppa alla vigilia dell’ultima tappa di Singapore. Tre record mondiali juniores. Record della World Cup per Ranomi Kromowidjojo nei 50m stile libero, finalmente vincitrice sulla Sjostrom. Record di Coppa anche per il giapponese Daiya Seto nei 400 misti.

Nella settima e penultima tappa del circuito della Coppa del Mondo 2017 a Tokyo, il Sol di Levante illumina il successo nei 50m stile libero femminili dell’olandese Ranomi Kromowidjojo (in copertina, nella foto di Giorgio Scala/Deepbluemedia.eu) 23.29, un crono che sfiora il proprio record del mondo e di Coppa (+ 36 centesimi ) e che vale 993 punti della Tabella FINA. Il successo della ventisettenne velocista è doppiamente prestigioso perché ottenuto battendo, per la prima volta in questa Coppa del Mondo, la rivale svedese Sarah Sjostrom, seconda a soli 5 centesimi, con 23.34 (987 punti FINA). Terza l’altra sprinter di razza Cate Campbell (AUS), con 23.70 (942).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Pechino (Cina), Venerdì 10/Sabato 11 Novembre 2017 – Coppa del Mondo FINA (25m)/6° Meeting

WORLD CUP/PECHINO – Sjostrom e Le Clos rafforzano la leadership

Con tre vittorie ciascuno la svedese  (50-100 stile libero, 100 farfalla) e il sud africano (50-200 farfalla, 200 stile libero) consolidano il primato nella classifica di Coppa a due meeting dalla conclusione. Tre record mondiali juniores.

Favorito anche dall’incremento dei premi in denaro deciso in corsa dalla FINA, il primo dei tre meeting asiatici dell’ ultimo dei tre gruppi che compongono la Coppa del Mondo 2017 (il sesto in ordine cronologico) ha offerto molte buone prestazioni dal punto di vista cronometrico. A svettare, però, sono stati i soliti protagonisti, la svedese Sarah Sjostrom, 24 anni, e il sudafricano Chad Le Clos, 25 anni, ciascuno con tre vittorie: due purosangue, assi sia in vasca lunga che in vasca corta.
Continua a leggere...

Nuoto

Praga, Giovedì 2 Novembre 2017 – I migliori atleti dell’anno di ogni continente secondo l’ANOC

SJOSTROM migliore atleta europea, LE CLOS e OSMAN migliori africani

I tre nuotatori sono stati preferiti agli atleti di tutte le altre discipline.

In occasione della consueta serata di gala l’ Associazione dei Comitati Olimpici Nazionali (ANOC) ha proclamato e premiato i migliori atleti dell’anno di ciascun continente considerando tutti gli sport. Tre dei prescelti sono nuotatori: la svedese Sarah Sjostrom (in copertina) è stata proclamata migliore atleta europea; il sudafricano Chad Le Clos e l’egiziana Farida Osman hanno ricevuto il premio come miglior atleti africani (foto sotto).
Continua a leggere...

Info Flash

Tolentino, Lunedì 30 Gennaio 2016 – Sponsorizzazione

SARAH SJÖSTRÖM ancora con arena

Il nuovo accordo con la campionessa olimpica dei 100m farfalla durerà fino alle Olimpiadi di Tokyo del 2020.

arena, brand leader a livello internazionale nel settore dello swimwear, ha rinnovato il suo rapporto di grande successo con la superstar svedese Sarah Sjöström firmando il nuovo accordo di sponsorizzazione che durerà fino alle Olimpiadi di Tokyo del 2020. La ventitreenne di Stoccolma è campionessa indiscussa nei 100m farfalla a livello mondiale e detiene attualmente titoli mondiali e olimpici, oltre a record mondiali in vasca lunga e vasca corta.
Continua a leggere...

Info Flash

Tolentino, Mercoledì 9 Novembre 2016 – Comunicato Stampa Arena

ARENA SUPPORTA SARAH SJÖSTRÖM nel sostegno del Progetto Playground

Arena, brand leader a livello mondiale nel waterwear, ha garantito il suo sostegno al progetto no-profit svedese Playground mediante la donazione di costumi ed equipaggiamento tecnico per le iniziative della organizzazione.

Arena, brand leader a livello mondiale nel waterwear ha garantito il suo sostegno al progetto no-profit svedese Playground mediante la donazione di costumi ed equipaggiamento tecnico per le iniziative della organizzazione.
Continua a leggere...

Nuoto

Sydney, Campionati Australiani in vasca corta – Cate Campbell, la prima donna sotto i 51’’ nei 100 stile libero

Cate Campbell mette il turbo e si prende il record: vola sotto i 51‘’ nei 100 stile libero

Cate Campbell aggiorna la storia della velocità femminile: la sprinter australiana trova un incredibile record del mondo sui 100 stile libero in vasca corta. Ai Campionati nazionali di Sydney, la 23enne cancella il primato “gommato” di Libby Lenton di 40 centesimi, nuotando in 50’’91. Un record giunto nella finale dei 200 sl, nuotata a tutta fino alla quarta delle otto vasche.

Cate Campbell aggiorna la storia della velocità femminile: la sprinter australiana trova un incredibile record del mondo sui 100 stile libero in vasca corta. Ai Campionati nazionali di Sydney, la 23enne cancella il primato “gommato” di Libby Lenton di 40 centesimi, nuotando in 50’’91. Un record giunto nella finale dei 200 sl, nuotata a tutta fino alla quarta delle otto vasche.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter