Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Milano, Venerdì 9 Marzo 2018 - Trofeo “Città di Milano” (50m)/ Prima Giornata

CITTA’ DI MILANO: brilla Chad Le Clos

Il sudafricano, campione olimpico della specialità nel 2012, vince i 200 farfalla. Bene anche altri stranieri: Bonnet, Harvey, Davies, Gheorghiu, Proud e Romanchuk. Fra gli italiani svettano Fabio Scozzoli e Ilaria Bianchi.

  • Share

Il clou della prima giornata dell’8° Trofeo Città di Milano, in vasca lunga, è rappresentato dalla performance di Chad Le Clos (in copertina) nei 200m farfalla. Il sudafricano, campione olimpico della specialità a Londra 2012, al termine di una nuotata solitaria tocca in 1:55.06, miglior crono mondiale dell’anno, equivalente a 920 punti della Tabella FINA, e miglior risultato tecnico del meeting; tutti gli altri dietro, a oltre 5 secondi, sopra i 2 minuti.

Le Clos è poi secondo nei 50m farfalla, per lui una gara di contorno, dietro a Benjamin Proud: lo sprinter britannico tocca in 23.76 (895 punti), Le Clos in 23.72. Terzo Andrea Vergani in 23.97. 

Vittoria straniera anche nei 400m stile libero maschili. Si prende il gradino più alto del podio Mikhailo Romanchuk con 3:48.78, poi l’ucraino tocca per secondo nei 400m misti, in 4:21.58, preceduto di poco da Federico Turrini, primo in 4:21.16.

Fra i maschi altri successi italiani con Alessandro Miressi nei 100m stile libero in 49.44 (12 centesimi meglio di Luca Dotto, 49.56), Fabio Scozzoli (sotto) nei 50m rana in 27.57 (27.30 in batteria - 906 punti), Luca Pizzini nei 200m rana con un incoraggiante 2:13.77 (il veronese tiene a bada il francese Desplanches, secondo in 2:14.29), Matteo Milli nei 100m dorso in 55.39; quest’ultima è la gara più combattuta, con i primi quattro racchiusi in 64 centesimi: Christopher Ciccarese 55.66, Luca Mencarini 55.87, il ceco Tomas Franta 55.93.

FABIO SCOZZOLI

Numerosi i successi stranieri anche fra le donne. La solida francese Charlotte Bonnet (sotto) fa suoi i 50m stile libero in 25.26 (con Erika Ferraioli seconda in 25.64), e i 200m stile libero in 1:56.61, un buon crono equivalente a 909 punti. Vittoria francese anche nei 200m dorso con Carille Gheorghiu, in 2:13.76. La britannica Georgia Davies vince i 50m dorso in 28.03, record del meeting, 30 centesimi davanti alla ceca Simona Baumrtova, e 60 centesimi meglio di Silvia Scalia.

La canadese, Mary Sophie Harvey, 20 anni, grazie a una veloce frazione conclusiva a stile libero, vince i 200m misti in 2:13.56, mezzo secondo esatti davanti a Ilaria Cusinato, comunque autrice di una buona prova (soprattutto in batteria, miglior tempo con 2:13.50).

CHARLOTTE BONNET_FRA  

Bene anche Ilaria Bianchi che vince i 100m farfalla in 57.94 (27.27), davanti a Elena Di Liddo che tocca in 58.12, staccata di 18 centesimi.

Vittorie italiane negli 800m stile libero femminili - vince Diletta Carli che sembra avere superato un periodo difficile, davanti ad Alicia Tettamanzi, 8:36.80 e 8:40.33 i loro tempi) e nei 100m rana con Martina Carraro che domina in 1:07.98.

Grandi ex campioni fra i premiatori: Domenico Fioravanti, Filippo Magnini, Emanuele Merisi e l’immancabile Massimiliano Rosolino.

 

I podi della prima giornata

100 stile libero Uomini

1. Miressi 49.44

2. Dotto 49.56

3. Shevtsov 50.12

3. Bori 50.12

200 stile libero Donne

1. Bonnet 1.56.61

2. Mizzau 2.00.48

3. Caponi 2.00.95

50 rana Uomini

1. Scozzoli 27.57 (mattina 27.30 – Rec. manif.)

2. Maiorana 28.20

3. Toniato 28.34

100 rana Donne

1. Carraro 1.07.98

2. Fangio 1.09.20

3. Foffi 1.10.47

100 farfalla Donne

1. Bianchi 57.94 (Rec. manif.)

2. Di Liddo 58.12

3. Svecena 1.00.50

100 dorso Uomini

1. Milli 55.39

2. Ciccarese 55.66

3. Mencarini 55.87

50 dorso Donne

1. Davies 28.03 (Rec. Manif.)

2. Baumrtova 28.33

3. Scalia 28.53

200 delfino Uomini

1. Le Clos 1.55.06 (Record manif.)

2. Carini 2.00.77

3. Coelho 2.01.03

200 misti Donne

1. Harvey 2.13.56

2. Cusinato 2.14.06

3. Trombetti 2.15.51

400 stile libero Uomini

1. Romanchuk 3.48.78

2. Micka 3.51.40

3. Frolov 3.51.45

50 stile libero Donne

1. Bonnet 25.26

2. Ferraioli 25.64

3. Ruberti 25.77

200 rana Uomini

1. Pizzini 2.13.77

2. Desplanches 2.14.29

3. Bizzarri 2.15.78

200 dorso Donne

1. Gheorghiu 2.13.76

2. Cenci 2.15.92

3. Ramatelli 2.16.33

50 farfalla Uomini

1. Proud 23.27 (Record manif.)

2. Le Clos 23.72

3. Vergani 23.97

400 misti Uomini

1. Turrini 4.21.16

2. Romanchuk 4.21.58

3. Matteazzi 4.24.56

800 stile libero Donne

1. Carli 8.36.80

2. Tettamanzi 8.40.33

3. Salin 8.43.45

 

Risultati completi: http://fin2018.microplustiming.com/indexNU_0911Mar_Milano_web.php

Foto di Giorgio Scala/Deepbluemedia/Insidefoto

 

 

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter