Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Milano, Sabato 10 Marzo 2018 - Trofeo “Città di Milano” (50m)/ Seconda Giornata

CITTA’ DI MILANO: Le Clos e Proud i migliori

Il sudafricano e il britannico realizzano le migliori prestazioni tecniche, rispettivamente nei 100 farfalla e nei 50 stile libero. Bella vittoria di Ilaria Cusinato nei 400 misti con un gran tempo.

Tra le finali della seconda giornata dell’8° Trofeo Città di Milano, in vasca lunga, merita di essere menzionata per prima quella dei 400m misti femminili vinta da una delle più promettenti giovani nuotatrici del nuoto italiano, Ilaria Cusinato, 19 anni, (in copertina), col primato personale di 4:39.66 (884 punti), migliore di oltre un secondo rispetto a l precedente di 4:40.70. Padovana di Cittadella la Cusinato, che ora si allena ad Ostia con Stefano Morini, è stata da subito la pupilla di Gianni Gross, che per lei stravedeva e pronosticava un futuro luminoso.
Continua a leggere...

Nuoto

Milano, Venerdì 9 Marzo 2018 - Trofeo “Città di Milano” (50m)/ Prima Giornata

CITTA’ DI MILANO: brilla Chad Le Clos

Il sudafricano, campione olimpico della specialità nel 2012, vince i 200 farfalla. Bene anche altri stranieri: Bonnet, Harvey, Davies, Gheorghiu, Proud e Romanchuk. Fra gli italiani svettano Fabio Scozzoli e Ilaria Bianchi.

Il clou della prima giornata dell’8° Trofeo Città di Milano, in vasca lunga, è rappresentato dalla performance di Chad Le Clos (in copertina) nei 200m farfalla. Il sudafricano, campione olimpico della specialità a Londra 2012, al termine di una nuotata solitaria tocca in 1:55.06, miglior crono mondiale dell’anno, equivalente a 920 punti della Tabella FINA, e miglior risultato tecnico del meeting; tutti gli altri dietro, a oltre 5 secondi, sopra i 2 minuti.
Continua a leggere...

Nuoto

Milano, Martedì 13 Febbraio 2018 – Annunciato l’ 8° Trofeo “Città di Milano” (50m)

CITTA’ DI MILANO: Le Clos, Proud e Romanchuk le star straniere

Come di consueto saranno in vasca anche numerosi nuotatori della Nazionale italiana.

Fervono i preparativi per l’8° Trofeo Città di Milano che si svolgerà in vasca da 50 metri nei giorni 9, 10 e 11 marzo presso la Piscina "Daniela Samuele" di Via Trani 1, a Milano. Numerose le iscrizioni registrate e grandi le aspettative per i big che saranno presenti. Oltre a parecchi nuotatori azzurri arriveranno anche numerosi stranieri (gruppi francesi, la Nazionale della Repubblica Ceca…). Ad ora c’è la conferma della partecipazione dell’ Energy Standard con atleti di assoluto valore, come il sudafricano Chad Le Clos, l'ucraino Mykhaylo Romanchuk e l'inglese Benjamin Proud.
Continua a leggere...

Nuoto

CIO, 16 Novembre 2017 – Comunicato Stampa

CHAD LE CLOS ambasciatore del CIO per le Olimpiadi dei Giovani

E’ la seconda volta che l’asso sudafricano viene scelto per questo ruolo.

Una settimana fa, a Singapore, alla vigilia dell’ultima tappa della Coppa del Mondo FINA, e della sua vittoria nella manifestazione, Chad Le Clos, venticinquenne asso sudafricano, ha ricevuto l’investitura come ambasciatore del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) per i Giochi olimpici giovanili di Buenos Aires 2018. L'annuncio è stato fatto proprio a Singapore, il luogo in cui Chad s’impose all'attenzione internazionale vincendo 5 medaglie nella prima edizione dei Giochi Olimpici Giovanili (YOG), nel 2010.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Hong Kong, Sabato 30 Settembre/Domenica 1 Ottobre 2017 - FINA World Cup 2017 (25m)/4° Meeting (1° del 2° Gruppo)

FINA World Cup / 4: Gabriele Detti vince i 400 stile libero ed è secondo nei 1500

Sarah Sjöström e Katinka Hosszu danno continuità alla loro striscia vincente. Con 6 ori e un argento la svedese consolida la leadership nella manifestazione. Pur battuto due volte Chad Le Clos è sempre leader della classifica maschile. A inizio settimana la FINA aveva annunciato di avere aumentato il montepremi in denaro ma la manifestazione continua a languire.

Prosegue il dominio della svedese Sarah Sjöström e dell'ungherese Katinka Hosszu nella Coppa del Mondo FINA in vasca corta. Nella prima giornata della quarta tappa – la prima del secondo gruppo di meeting -, svoltasi nella piscina del Victoria Park a Hong Kong, le due formidabili nuotatrici consolidano la loro leadership in testa alla classifica generale provvisoria della manifestazione. Tuttavia, la mossa della FINA, che all’inizio della settimana aveva annunciato di avere alzato i premi in denaro ai vincitori della Coppa del Mondo, per il momento non ha sortito effetti.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Martedì 26 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/13a Giornata – Nuoto/4a Giornata – Le altre SF&Finali

MONDIALI NUOTO/4/SF&F – Chad Le Clos risorge e vince i 200 farfalla

Adam Peaty si aggiudica il secondo oro vincendo i 50 rana con un’altra prestazione sotto i 26 secondi. Agli Stati Uniti la staffetta 4x100m mista mixed col secondo record del mondo di giornata.

Nella serata storica per l’Italia, quella di maggior successo, con 3 medaglie – 2 d’oro, con Federica Pellegrini (200sl) e Gabriele Detti (800sl), e una di bronzo con Gregorio Paltrinieri (800sl) – ci sono stati altri prestazioni di assoluto interesse, soprattutto il ritorno alla vittoria del sudafricano Chad Le Clos nei 200 farfalla e la seconda medaglia d’oro di Adam Peaty nei 50m rana. Ma i fatti salienti della serata sono le sconfitte di Katie Ledecky e Yang Sun, caduti sotto i colpi delle asce degli Azzurri.
Continua a leggere...

Nuoto

Berlino (Germania), 31 Agosto 2016 - Fina/airweave Swimming World Cup 2016 (25m) – 2° Meeting/2a Giornata

WORLD CUP 2/2: Chad Le Clos sfiora il record del mondo nei 100 farfalla

Poker d’oro di Katinka Hosszu e doppio successo di Jeannette Ottesen. Alia Atkinson vince i 50m rana con la migliore prestazione femminile.

Nella seconda e conclusiva giornata del meeting di Berlino altre quattro vittorie e un terzo posto per Katinka Hosszu, ormai imprendibile – dopo soltanto due tappe - al vertice della classifica di Coppa. Due i successi per Jeannette Ottesen
Continua a leggere...

Nuoto

I Campionati Nazionali statunitensi di Michael Phelps nuotati a livelli “mondiali”

Michael Phelps, l’uomo che vinse (a 10mila km di distanza) per tre volte

A conclusione dei Mondiali di Kazan e del programma di Michael Phelps – escluso da Usa Swimming dai Campionati iridati – agli US Nationals 2015, lo Squalo di Baltimora ha fatto meglio di tutti i suoi rivali. Tre successi con tre migliori prestazioni al mondo nel 2015 su 100 e 200 farfalla e 200 misti. I neo-campioni mondiali Chad Le Clos, Laszlo Cseh e Ryan Lochte sono stati tutti più lenti di lui nelle finali in Russia. La sfida per Rio 2016 entra nell'immaginario collettivo.

A conclusione dei Mondiali di Kazan e del programma di Michael Phelps – escluso da Usa Swimming dai Campionati iridati – agli US Nationals 2015, lo Squalo di Baltimora ha fatto meglio di tutti i suoi rivali. Tre successi con tre migliori prestazioni al mondo nel 2015 su 100 e 200 farfalla e 200 misti. I neo-campioni mondiali Chad Le Clos, Laszlo Cseh e Ryan Lochte sono stati tutti più lenti di lui nelle finali in Russia. La sfida per Rio 2016 entra nell'immaginario collettivo.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Settima giornata – Finali

Altro show planetario di Katie Ledecky. Manaudou e Le Clos, big al potere. Orsi e la 4x100 sl mista quinti

L’ennesimo show di Katie Ledecky va in scena all’ultima opportunità nel suo programma mondiale. La 18enne s’impone negli 800 stile libero con il nuovo record del mondo in 8’07’’39. Le finali della Kazan Arena hanno visto sfrecciare la scheggia Florent Manaudou, re dei 50 sl e il ritorno al sorriso di Chad Le Clos (100 farfalla) ancora senza ori a Kazan. L’Italia trova due quinti posti, con Marco Orsi nei 50 stile libero e con la 4x100 sl mista in chiusura.

L’ennesimo show di Katie Ledecky va in scena all’ultima opportunità nel suo programma mondiale. La 18enne s’impone negli 800 stile libero con il nuovo record del mondo in 8’07’’39. Le finali della Kazan Arena hanno visto sfrecciare la scheggia Florent Manaudou, re dei 50 sl e il ritorno al sorriso di Chad Le Clos (100 farfalla) ancora senza ori a Kazan. L’Italia trova due quinti posti, con Marco Orsi nei 50 stile libero e con la 4x100 sl mista in chiusura.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Quarta giornata - Finali

Peaty realizza la doppietta 50-100 rana. Cseh chiude il dominio Le Clos. Orsi e Gemo, niente finale

Quarta giornata di finali alla Kazan Arena e altre celebrazioni d’oro per la Gran Bretagna, vera Nazionale-sorpresa. Prima trionfa Adam Peaty nei 100 rana e poi la 4x100 mista medley (Italia sesta). Personaggio del giorno è il 29enne Laszlo Cseh. L’ungherese vince il suo secondo titolo mondiale a dieci anni di distanza dal primo. Semifinali amare per gli azzurri: out Marco Orsi (100 sl) ed Elena Gemo (50 dorso).

Quarta giornata di finali alla Kazan Arena e altre celebrazioni d’oro per la Gran Bretagna, vera Nazionale-sorpresa. Prima trionfa Adam Peaty nei 100 rana e poi la 4x100 mista medley (Italia sesta). Personaggio del giorno è il 29enne Laszlo Cseh. L’ungherese vince il suo secondo titolo mondiale a dieci anni di distanza dal primo. Semifinali amare per gli azzurri: out Marco Orsi (100 sl) ed Elena Gemo (50 dorso).
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter