Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto | FINA 

Singapore, Giovedì 15/Sabato 17 Novembre 2018 - FINA Swimming World Cup 2018 (25m)/7a Tappa

WORLD CUP/7: “The winners are” Vladimir Morozov e Sarah Sjostrom

Il russo, in splendida forma, brilla anche nell’ultima tappa: vola nei 100 stile libero in meno di 45 secondi, tocca in 44.95, a un centesimo dal record del mondo, nei 100 misti, nei 50 stile libero e 50 farfalla. Per la fuoriclasse svedese cinque vittorie – 50 e 100 stile libero e farfalla, e 100 misti dove batte Katinka Hosszu sul suo terreno – che le consentono di rintuzzare l’attacco che la magiara le aveva portato negli ultimi meeting, e di chiudere trionfalmente il circuito.

  • Share
vladimir morozov rus

La settima e ultima tappa della Coppa del Mondo FINA 2018, svoltasi a Singapore conferma il russo Vladimir Morozov (in copertina) come leader della classifica e lo incorona vincitore dell’edizione 2018. Fra le donne il duello fra la svedese Sarah Sjostrom, che aveva accumulato punti nella prima parte della manifestazione, e l’ungherese Katinka Hosszu, autrice di una clamorosa rimonta nella terza parte del circuito, si è risolto a favore della prima soprattutto grazie ai cinque successi – 50 e 100 stile libero e farfalla e 100 misti (in quest’ultima prova ha sconfitto la Hosszu sul suo terreno) – da lei conseguiti nell’ultima tappa.

Morozov e Sjostrom hanno vinto la Coppa del Mondo 2018 rispettivamente con 402 e 339 punti. Per entrambi, oltre ai vari premi di tappa e dei gruppi di meeting, anche il premio finale di 150.000 dollari (foto sotto).

SJOSTROM E MOROZOV

Nella seconda giornata, venerdì 16 novembre, Morozov ha vinto i 100m stile libero in 44.95 (21.34/23.61),  crono equivalente a 999 punti della Tabella FINA, un solo centesimo soltanto più del record del mondo realizzato dal francese Amaury Leveaux, con 44.94, ai Campionati Europei di Rijeka (Fiume), il 13 dicembre del 2008. Considerato che il francese indossava il costume gommato, il russo deve essere ora considerato il nuotatore più veloce di sempre sulla distanza più classica del nuoto. Subito dietro a Morozov l’australiano Kyle Chalmers, campione olimpico, in 45.54 (960 punti).

Morozov  ha vinto anche i 50m stile libero in 20.48 (968 punti) - record della Coppa del Mondo, a 22 centesimi dal record del mondo stabilito dall’altro francese Florent Manaudou, con 20.26, ai Mondiali di Doha (QAT), il 5 dicembre 2014 – , davanti all’americano Michael Andrew (20.94) e allo stesso Chalmers  (21.06); i 50m farfalla in 22.17, sempre davanti a d Andrew 22.31 e al campione olimpico dei 100 metri Jeff Schooling (SIN, 22.40); infine, Morozov ha dominato i 100m misti in 50.31 (999 punti), a 5 centesimi dal proprio record del mondo di 50.26, con Andrew distante secondo in 51.16.

Nei 50m stile libero la Sjostrom ha trionfato in 23.21 (964 punti) sulle sue più agguerrite rivali, le campionesse olimpiche del 2012, l’olandese Ranomi Kromowidjojo, e del 2016, la danese Pernille Blume, rispettivamente seconda e terza in 23.46 e 23.67. La svedese ha vinto i 100m stile libero in 51.13 mettendo in fila l’olandese Femke Heemskerk (51.29) e nuovamente la Kromowidjojo (51.56) e la Blume (52.04).

Esito simile anche nei 50m farfalla con la Sjostrom nuovamente vittoriosa sulla Kromowidjojo, sia pure per un solo centesimo -23.63 e 23.64 i loro tempi. Senza storia il suo successo nei 100m farfalla, in 55.73. Di stretta misura, per 7 centesimi, la sua vittoria nei 100m misti sulla Hosszu (57.49 e 57.56 i rispettivi tempi). La magiara ha dominato some al solito i 200 e i 400m misti e i 200m farfalla. Nella classifica generale, da lei vinta in ben cinque edizioni precedenti, questa volta ha dovuto accontentarsi del secondo posto e della vittoria nel terzo gruppo di meeting, con relativi premi (foto sotto).

Katinka Hosszu HUN

Da notare le 7 vittorie cinesi fra gli uomini: 3 in dorso con Jiayu Xu, 2 in farfalla con Zuhao Li e 2 nei misti con Shun Wang.

Due vittorie, con tempi normali, anche per l’australiano Mack Horton nei 400 e 1500m stile libero. Fra le donne doppiette dell’olandese Kira Toussaint nei 50 e 100m dorso e della giamaicana Alia Atkinson nei 50 e 100m rana.

La Coppa del Mondo 2019 inizierà a Tokyo in agosto.

 

I Vincitori a Singapore

50m sl: Uomini - Vladimir Morozov (RUS) 20.48; Donne - Sarah Sjostrom (SWE) 23.21

100m sl: Uomini - Vladimir Morozov (RUS) 44.95; Donne - Sarah Sjostrom (SWE) 51.13

200m sl: Uomini - Blake Pieroni (USA) 1: 41.15; Donne - Femke Heemskerk (NED) 1: 52.57

400m sl: Uomini - Mack Horton (AUS) 3: 41.44; Donne - Reva Foos (GER) 4: 07.07

800m sl: donne - Femke Heemskerk (NED) 8: 33.00

1500m sl: Uomini - Mack Horton (AUS) 14: 44.22

50m dorso: Uomini – Jiayu Xu (CHN) 22.71; Donne - Kira Toussaint (NED) 26.04

100m dorso: Uomini –Jiayu Xu (CHN) 48.98; Donne - Kira Toussaint (NED) 55.92

200m dorso: Uomini - Jiayu Xu (CHN) 1: 48.93; Donne - Emily Seebohm (AUS) 2: 01.60

50m rana: Uomini - Ilya Shymanovich (BLR) 25.95; Donne - Alia Atkinson (JAM) 28.93

100m rana: Uomini - Yan Zibei (CHN) 56.34; Donne - Alia Atkinson (JAM) 1: 02.74

200m rana: Uomini - Anton Chupkov (RUS) 2: 01.73; Donne - Yuliya Efimova (RUS) 2: 16.05

50m farfalla: Uomini - Vladimir Morozov (RUS) 22.17; Donne - Sarah Sjostrom (SWE) 24.63

100m farfalla: Uomini – Zhuhao Li (CHN) 49,64; Donne - Sarah Sjostrom (SWE) 55.73

200m farfalla: Uomini - Zhuhao Li (CHN) 1: 50.96; Donne - Katinka Hosszu (HUN) 2: 02.86

100m misti: Uomini - Vladimir Morozov (RUS) 50.31; Donne - Sarah Sjostrom (SWE) 57.49

200m misti: Uomini -Shun Wang (CHN) 1: 51.84; Donne - Katinka Hosszu (HUN) 2: 04.79

400m misti: Uomini -  Shun Wang (CHN) 3: 59.99; Donne - Katinka Hosszu (HUN) 4: 24.02

4x50m sl mixed: Australia 1: 31.57

4x50m mista mixed: Australia 1: 39,69

 

Classifica Generale (Top-3) e Montepremi

Uomini

1. Vladimir Morozov (RUS) 402 punti, US $ 150.000

2. Kirill Prigoda (RUS) 231 punti, US $ 100.000

3. Mitchell Larkin (AUS) 222 punti, US $ 50.000

Donne

1. Sarah Sjostrom (SWE) 339 punti, US $ 150.000

2. Katinka Hosszu (HUN) 303 punti, US $ 100.000

3. Ranomi Kromowidjojo (NED) 255 punti, US $ 50.000

 

Top-3 del 3° Gruppo di Meeting e Premi in Denaro

Uomini

1. Vladimir Morozov (RUS) 184 punti, US $ 50.000

2. Xu Jiayu (CHN) 159 punti, US $ 35.000

3. Kirill Prigoda (RUS) 123 punti, US $ 30.000

Donne

1. Katinka Hosszu (HUN) 141 punti, US $ 50.000

2. Sarah Sjostrom (SWE) 135 punti, US $ 35.000

3. Ranomi Kromowidjojo (NED) 126 punti, US $ 30.000

 

Risultati completi: http://fina.org/event/swimming-world-cup-2018-7/results

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter