Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Camillo Cametti at Large

Riccione, Venerdì 22 Aprile 2016 - Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m)/4a Giornata

OLIMPIADI NEL MIRINO: Pellegrini, 4° crono mondiale sui 200 stile libero

Federica vince i 200m stile libero in 1:55.30, suo miglior crono stagionale, al di sotto del tempo limite per le Olimpiadi. Luca Dotto si qualifica per Rio anche nei 50m stile libero col 9° tempo dell’anno. Detti vince gli 800m stile libero in scioltezza realizzando il 3°crono mondiale 2016.

Con 1:55.30 (26.82, 55.73, 1:25.35) Federica Pellegrini (foto sotto) ha vinto i 200m stile libero realizzando il 4° tempo mondiale stagionale, settima prestazione della sua carriera. Alla ricerca di un tempo sotto l’1:55 – necessario per poter aspirare a salire sul podio a Rio – Federica, come lei stessa aveva promesso di voler fare, è partita velocemente, ha forzato il passaggio a metà gara ma ha ceduto un po’ nell’ultima vasca.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Kazan, 8 Agosto 2015 – 16i Campionati del Mondo FINA/7a Giornata – Il fatto

Sjostrom, Manaudou e Seebohm raddoppiano. Ledecky al quinto oro

L’americana ha dato spettacolo negli 800 metri stile libero vincendoli con l’ennesimo record del mondo.

E’ la giornata dei raddoppi. I vincitori delle prime tre finali hanno tutti aggiunto il secondo titolo al primo vinto nei giorni precedenti. Ha cominciato Sarah Sjostrom aggiudicandosi i 50 metri farfalla in 24.96, record dei campionati. Come nei 100 metri della stessa specialità la fuoriclasse svedese ha preceduto la collega scandinava Jeannette Ottesen (DEN), seconda in 57.05, e la cinese Ying Lu, terza in 57.48. Per la Sjostrom è la terza medaglia: ieri aveva vinto l’argento nei 100 stile libero.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Kazan, 5 Agosto 2015 – 16i Campionato del Mondo FINA/Nuoto/4° Giornata/L'altra Gara del Giorno

800 SL: Sun terzo oro, Paltrinieri d’argento

Splendido Greg: migliora il record europeo e cede al fuoriclasse cinese solo negli ultimi metri.

La seconda medaglia italiana della serata era nell’aria, in un certo senso Gregorio Paltrinieri l’aveva promessa. Anche per lui missione (la prima, poi ci saranno i 1500) è compiuta.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Riccione, 8-12 aprile 2014 - Campionati Italiani Assoluti Primaverili 2014 (50m)/1a Giornata-Finali

Assoluti: Detti&Paltrinieri, formidabili “dioscuri” negli 800SL

Entrambi gli allievi di Stefano Morini al Centro Federale di Ostia scendono sotto il record europeo della specialità. Bene anche Federica Pellegrini nei 400 stile libero, vinti con il secondo crono mondiale dell’anno. Conseguono il pass per gli Europei anche Ciccarese, Bonacchi e Barbieri (100 dorso, Pesce (50 rana), Pirozzi e Polieri (200 farfalla) e Dotto (100 stile libero).

Non erano stati illusorie le indicazioni del mattino. Nella prima giornata di finali, allo Stadio del Nuoto di Riccione, il nuoto azzurro da una chiara dimostrazione di forza. Il vertice tecnico della giornata è rappresentato dal fantastico duello negli 800 stile libero, un autentico derby, secondo la azzeccata definizione del sito federale, tra Gabriele DETTI e Gregorio PALTRINIERI negli 800 stile libero.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Anniversario – 40 anni fa, a Belgrado, l’impresa mondiale della Calligaris

Belgrado 1973: Novella, titolo mondiale degli 800sl con record del mondo

Sconfisse americane e tedesche dell'Est. I suoi successi fecero diventare popolare il nuoto in Italia.

Belgrado, 9 settembre 1973. Piscina del complesso sportivo “Tasmajdan”. Una ragazza italiana, di Padova, diciottenne (avrebbe compiuto 19 anni il 27 dicembre), piccola e smilza (167cm. x 48kg.), cambiò i destini del nuoto italico compiendo una storica impresa, quella di vincere il titolo mondiale degli 800 metri stile libero, col tempo di 8:52.973 (allora il tempo veniva dato al millesimo di secondo), nuovo primato del mondo. Era Novella Calligaris. La sua gara fu entusiasmante, e commovente.
Continua a leggere...
Tuffiblog