Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Olimpiadi nel Mirino – Già rovente la campagna per i Podi Olimpici

100SL maschili: medaglie già assegnate?

La gara più classica, spesso fra le più incerte, questa volta potrebbe avere un esito prevedibile, con i primi tre dell’acerbo ranking mondiale 2016 – McEvoy, Manaudou e Adrian – possibili medagliati.

I 100 metri stile libero maschili sono considerati la gara più classica dell’intero programma olimpico di nuoto, sempre affascinante, spesso fra quelle dall’esito più incerto.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Kazan, 8 Agosto 2015 – 16i Campionati del Mondo FINA/7a Giornata – Il fatto

Sjostrom, Manaudou e Seebohm raddoppiano. Ledecky al quinto oro

L’americana ha dato spettacolo negli 800 metri stile libero vincendoli con l’ennesimo record del mondo.

E’ la giornata dei raddoppi. I vincitori delle prime tre finali hanno tutti aggiunto il secondo titolo al primo vinto nei giorni precedenti. Ha cominciato Sarah Sjostrom aggiudicandosi i 50 metri farfalla in 24.96, record dei campionati. Come nei 100 metri della stessa specialità la fuoriclasse svedese ha preceduto la collega scandinava Jeannette Ottesen (DEN), seconda in 57.05, e la cinese Ying Lu, terza in 57.48. Per la Sjostrom è la terza medaglia: ieri aveva vinto l’argento nei 100 stile libero.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Nancy (Francia), 22 Maggio 2015 – Golden Tour (50m)

HOSSZU & MANAUDOU: attenti a quei due!

L’ungherese realizza la seconda prestazione mondiale 2015 nei 200m dorso; il francese scende per la sesta volta in stagione sotto i 22 secondi nei 50m stile libero.

Se a Kazan Florent Manaudou sarà in forma come lo è stato in questo lungo inizio di stagione nessuno potrà impedirgli di mettere al collo la medaglia d’oro dei 50m stile libero.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Ritratto del nuotatore più veloce di sempre

Florent Manaudou corre a 8,88 chilometri all’ora!

E’ la massima velocità di un umano in acqua, corrispondente al suo recente record mondiale di 20.26 sui 50 metri stile libero in vasca corta. Due metri per 100 chili, il colosso francese sembra irresistibile. Il ritratto del quotidiano francese Le Monde.

Il 9 gennaio il quotidiano francese Le Monde, la più prestigiosa testata giornalistica d’ Oltralpe, ha pubblicato un lungo articolo per spiegare il fenomeno Florent Manaudou. L’articolo, dal titolo “La nuova era Manaudou” analizza il percorso dell’ex fratello di Laure – ora è Laure a essere considerata la sorella di Florent – dagli inizi della sua carriera ai recenti exploit mondiali di Doha. Per il suo grande interesse ve lo proponiamo qui di seguito.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Doha, 3/7 Dicembre 2014 – 12i Campionati del Mondo FINA in Vasca Corta (25m)/Bilancio Generale

Record di record (23). Hosszu e Le Clos i migliori. Brasile primo nel medagliere

L’ungherese Katinka Hosszu - 8 medaglie (4 ori, 3 argenti e un bronzo) e 4 record del mondo – e il sudafricano Chad Le Clos – 4 medaglie d’oro e un record del mondo – i migliori dei Campionati. Gli Stati Uniti vincono il Trofeo dei Campionati (Classifica a punti).

La 12a edizione dei Campionati del Mondo in vasca corta, alla quale hanno partecipato circa 950 nuotatori e nuotatrici provenienti da 172 nazioni, ha proposto gare spettacolari, duelli strenui e un numero record di record del mondo, ben 23.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Doha, 3 -7 Dicembre 2014 – 12i Campionati del Mondo FINA (25m)/I podi

Hosszu (HUN) e Lochte (USA) 8 medaglie

Per la magiara tutte medaglie individuali: 4 ori, 3 argenti e un bronzo; per l’americano 4 medaglie individuali (2 argenti e 2 bronzi) e 4 medaglie di staffetta (1 oro, 2 argenti e 1 bronzo).

L’ungherese Katinka Hosszu e l’americano Ryan Lochte, indubbiamente i nuotatori più eclettici dei campionati, sono stati i maggiori plurimedagliati di Doha, entrambi con 8 medaglie ciascuno. Tuttavia la Hosszu le ha vinte tutte in gare individuali, Lochte metà in gare individuali e metà in gare di staffetta. Per la magiara 4 ori, vinti tutti a tempo di record del mondo, 3 argenti e 1 bronzo; per il nuotatore della Florida 2 argenti e 2 bronzi individuali, 1 oro, 2 argenti e un bronzo con le staffette.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Sesta Giornata

FRANCIA/6: Poker d’oro per Camille Muffat e Florent Manaudou

Entrambi chiudono i campionati con quattro titoli individuali in carniere. Ben 43 i selezionati per gli Europei di Berlino – 20 nuotatrici e 23 nuotatori - nonostante i risultati mediamente non esaltanti.

Conclusi a Chartres i Campionati di Francia Elite 2014. Per la prima volta dal 1969 la manifestazione non lascerà tracce negli albi d’oro dei record nazionali, e neppure dei record dei Campionati, nessuno dei relativi primati essendo stati migliorati. Tuttavia, grazie ad una tabella Tempi-Limite estremamente benevola, in molti casi insufficiente per trovare posto sul podio a Riccione, dai Campionati esce una squadra di ben 43 atleti, 20 nuotatrici e 23 nuotatori, per difendere le chances della Francia a Berlino.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Terza Giornata

FRANCIA: Poker d’Assi

Yannick Agnel (200sl), Camille Lacourt (50 dorso), Florent Manaudou (50 stile libero) e Camille Muffat (100 stile libero e 100 farfalla) vincono e convincono. All’ungherese David Verraszto i 200 misti maschili.

Le buone prestazioni di Yannick AGNEL (1:45.63) nei 200 stile libero, di Camille MUFFAT nei 100 stile libero (54.08) e nei 100 farfalla (58.54), ma soprattutto il secondo tempo mondiale dell’anno dell’olimpionico Florent MANAUDOU nei 50 stile libero (21.70) ed il primo nei 50 dorso del campione del mondo Camille LACOURT ( 24.37) sono i momenti tecnici più rilevanti della terza giornata dei Campionati Francesi.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Prima Giornata

FRANCIA: i “Big” subito in luce

Vincono Agnel (400sl), Lacourt (100 dorso) e Manaudou (50 farfalla) ma i tempi non sono entusiamanti. All’ungherese Evelyn Verraszto i 400 misti femminili.

Cominciati a Chartres, in Francia, in contemporanea con quelli italiani, i Campionati Nazionali francesi, con una partecipazione di quasi 1100 tra nuotatori e nuotatrici, per la formula particolare, che prevede finali anche per le categorie giovanili della COMEN (ragazzi/e) e degli Europei Juniores in aggiunta a quella assoluta.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Digione, 5-8 dicembre 2013 - Campionati Open di Francia 2013 (25m) /4a giornata

Florent Manaudou, pura dinamite!

Quarto titolo e secondo record nazionale, questa volta sui 50 farfalla (detronizzato il cognato Bousquets). Il super sprinter ha realizzato il personale anche sui 50 stile libero. Poker d’oro anche per Jèrémy Stravius, che nell’ultima giornata si è preso i 200 stile libero. Nella stessa gara s’impone Camille Muffat, in ritorno di forma.

Florent MANAUDOU completa il proprio personalissimo poker, con il quarto titolo nazionale ed il secondo record di Francia della manifestazione, dominando i 50 farfalla con un fantastico 22.11, che lo proietta al secondo posto delle graduatorie mondiali stagionali di questa distanza di gara, alle spalle di Roland SCHOEMANN (RSA), primo con, 22.05. Il precedente primato francese apparteneva al cognato Frederick BOUSQUETS, marito di Laure, con 22.17, dal dicembre 2009.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter