Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Roma (Foro Italico), Venerdì 23/Domenica 25 Giugno 2017 – 54° Trofeo “Sette Colli” (50 m)/Sintesi

SETTE COLLI – Edizione di lusso. Punte azzurre in salute

Record italiano e mondiale juniores per Nicolò Martinenghi nei 100m rana, dietro il fuoriclasse britannico Adam Peaty. Convincenti vittorie per Gregorio Paltrinieri (1.500 stile libero) e Federica Pellegrini (200 stile libero).

Domenica 25 giugno si è conclusa la tre giorni del Trofeo “Sette Colli”, il meeting internazionale più longevo del mondo. La 54a edizione è andata in archivio con molte luci e qualche ombra. Come non ha mancato di far notare nel suo sintetico e pragmatico commento finale il CT Cesare Butini ("Ho avuto conferme positive dagli atleti già qualificati per i Mondiali di Budapest. Mi aspettavo prestazioni migliori dagli altri, invece non ci sono stati risultati rilevanti che inducono ad un allargamento) mentre gli Azzurri qualificati per la 17a edizione dei Campionati del Mondo, in programma a Budapest dal 23 al 30 luglio prossimi, pur carichi di lavoro, hanno risposto positivamente al test rappresentato dal “Sette Colli”, altri hanno mancato l’occasione per potersi qualificare in extremis.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Riccione, 24-26 marzo 2014 - Criteria Nazionali Maschili 2014 (25m)/Seconda Giornata – 1a Sessione

Criteria Maschili/Ancora tre record: Fava e Glessi nei 100 dorso, Martinenghi nei 200 rana

Tutti i neoprimatisti appartengono alla categoria Ragazzi.

Nella terza sessione, la prima della seconda giornata, cadono ancora una volta tre primati della manifestazione, tutti nelle annate della categoria ragazzi. Tra i protagonisti ancora una volta Emanuel FAVA (RN Torino) tra i quindicenni e Lorenzo GLESSI (Gorizia Nuoto) tra i sedicenni, neoprimatisti delle loro rispettive classi di età nei 100 dorso rispettivamente con 54.73 e 53.73. Entra nell’albo dei primati della manifestazione anche Nicolò MARTINENGHI (NC Brebbia) nei 200 rana al limite dei quindici anni con il tempo di 2:14.77.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter