Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Fondo | FINA 

Napoli, Domenica 3 Settembre 2017 - Gran Premio FINA 2017 / Quarta Tappa / 52a Capri -Napoli

CAPRI-NAPOLI: trionfano Matteo Furlan e la brasiliana Ana Marcela Cunha

Andrea Bianchi, secondo, Alice Franco, Ilaria Raimondi e Barbara Pozzobon, rispettivamente seconda, terza e quarta nella gara femminile, completano il pingue bottino dell’Italia.

  • Share
52 a Capri - Napoli

La 52esima edizione della Capri – Napoli, la classica di Gran Fondo del Golfo di Napoli, si è svolta questa mattina in formato ridotto. Infatti, causa maltempo, organizzatori e FINA hanno deciso di farla disputare sulla distanza di 16 chilometri sul tratto di mare antistante Mergellina anziché sulla consueta distanza di 36 chilometri da Capri a Napoli. La distanza minima prevista dal regolamento è di 15 chilometri.

Vincitori della quarta e ultima tappa del Gran Premio FINA 2017 sono stati l’azzurro Matteo Furlan e la brasiliana Ana Marcela Cunha che hanno completato il percorso rispettivamente in 3h53m37s e 3h58m43s.

Alla gara hanno preso parte 29 nuotatori, 17 uomini e 12 donne.

Il successo di Furlan è stato corroborato dal secondo posto di Andrea Bianchi, medaglia d'argento in 3h53m43 (in copertina i due azzurri dopo l'arrivo), e in campo femminile dalla medaglia d’argento di Alice Franco, seconda in 4h09m16s, da quella di bronzo di Ilaria Raimondi in 4h13m31s. Nella gara maschile il bronzo è andato all’argentino Guillermo Bertola in 3h54m02s. (sotto le foto dei podi).

52 a Capri - Napoli

In campo maschile quello di Furlan è stato il primo trionfo italiano della stagione. In precedenza avevano vinto Damian Blaum (ARG) a Santa Fe (ARG), Guillermo Bertola (ARG) a Lac St-Jean (CAN) e Alexander Studzinski (GER) al Lago Ohrid ). Oggi Blaum si classificato settimo e Studzinski quarto.

Il contrario tra le donne: successi italiani nelle prime tre tappe,  vittoria straniera nell’odierna quarta tappa. Nelle acque canadesi prima al traguardo fu Martina Grimaldi, oggi sesta. In Argentina e in Macedonia vinse Barbara Pozzobon, oggi quarta in 4h17'47"00. Grazie ai successi precedenti e all’odierno piazzamento la Pozzobon, 23enne di Maserada sul Piave, vince la classifica finale del Gran Premio. Uno straordinario successo per l’atleta dell’Hydros, alla sua prima stagione da professionista.

52 a Capri - Napoli

Sia Furlan sia la Cunha avevano vinto medaglie ai Campionati del Mondo FINA 2017, sul Lago Balaton (HUN): Furlan vinse l'argento nella 25 km, la Cunha l'oro nella 25 km e il bronzo nella 5 km e nella 10 km.

Alice Franco è l’unica nuotatrice ad avere salito il podio in tutte e quattro le tappe : seconda a Santa Fé e al Lago Ohrid e terza al Lago St. Jean.

 

I podi a Napoli

Uomini

1. Matteo Furlan (ITA), 3h53m37s; 2. Andrea Bianchi (ITA), 3h53m43s; 3. Guillermo Bertola (ARG), 3h54m02s

Donne

1. Ana Marcela Cunha (BRA), 3h58m43s; 2. Alice Franco (ITA), 4h09m16s; 3. Ilaria Raimondi (ITA), 4h13m31s

 

Le Tappe del Grand Prix FINA 2017

1. Santa Fe Coronda (ARG) - 5 Febbraio

2. Lac St Jean (CAN) - 29 Luglio

3. Lago Ohrid (MKD) - 19 Agosto

4. Capri-Napoli (ITA) - 3 Settembre

 

Le foto sono di Giorgio Scala e Chiara Perlino/Deepbluemedia/Inside foto

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter