Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Livorno, Sabato 18 Novembre 2017 – 41° Trofeo "Mussi-Lombardi-Femiano"/13° Gran Premio Italia (25m)

LIVORNO – Si confermano i big azzurri

Sei doppiette: Pellegrini (100 dorso/100 sl), Quadarella (200/400 sl), Martinenghi (50-100 rana), Sabbioni (50-100 dorso), Franceschi (200 misti/100 rana), Quaglieri (50 farfalla – 50 dorso). Nello stile libero maschile vincono Dotto (50), Miressi (100), Magnini (200) e Ciampi (400). Altri successi: Pezzato e Dotto (50 sl), Turrini (200 misti), Geni (50 farfalla), Valentini 50 rana e Tarzia (100 farfalla).

  • Share
Campionati Italiani di Categoria 2016

Gare vivaci davanti a un pubblico attento ed entusiasta per il ritorno dei big del nuoto italiano a Livorno, Piscina comunale “Bastia”, per la 41esima edizione del Trofeo "Mussi-Lombardi-Femiano", 13esima edizione del Gran Premio Italia, organizzata dal patron Gianbattista Crisci. Gare vivaci ma nessun risultato di valore internazionale.

Un indicatore attendibile del valore di una prestazione è la Tabella Punti FINA, che considera pari a 1000 punti il record del mondo in ciascuna gara. Evidentemente sotto i 900 punti nessun risultato è esaltante. Anzi, in vista degli Europei in vasca corta in programma a Copenhagen fra meno di un mese, preoccupa la mediocrità del livello generale visto oggi a Livorno, dove il punteggio più alto (meno basso), 840 punti, corrisponde all’1:45.29 con cui il “vecchio”, indomito, Filippo Magnini, 35 anni, barbuto per l’occasione, ha vinto per l’ennesima volta i 200m stile libero (con un crono ben distante dal primato italiano di 1:41.65 che detiene dal 2009). In questa gara si è piazzato al secondo posto Matteo Ciampi con 1:45.68 (primato personale). Il livornese ha poi vinto i 400m stile libero con un'altra buona prestazione (in copertina nella foto di Andrea Masini/Deepbluemedia.eu).

Questi gli altri vincitori (sei doppi):

  • Federica Pellegrini 100m dorso 58.95 (battuta Carlotta Zofkova 59.77), 100m stile libero (la sua “nuova frontiera”) 54.50;
  • Simona Quadarella 200m stile libero 1:58.44, 400m stile libero 4:06.50;
  • Nicolò Martinenghi 50m rana 26.87, 100m rana 59.32 (era assente Fabio Scozzoli che aveva dominato queste gare al "Nico Sapio" una settimana fa);
  • Simone Sabbioni 50m dorso 23.09, 100m dorso 52.52;
  • Sara Franceschi 200m misti 2:10.33, 100m rana 1:08.18;
  • Tania Quaglieri 50m dorso 27.93, 50m farfalla 27.37;
  • Aglaia Pezzato 50m stile libero 24.87
  • Luca Dotto 50m stile libero 21.80
  • Alessandro Miressi 100m stile libero 48.40
  • Matteo Ciampi 400m stile libero 3:45.18
  • Federico Turrini 200m misti 1:59.82
  • Simone Geni 50m farfalla 23.94
  • Nicol Valentini 50m rana 32.02
  • Claudia Tarzia 100m farfalla 1:00.20

I Podi

200 stile libero mas
1. Filippo Magnini (CC Aniene) 1'45''29
2. Matteo Ciampi (Esercito/Nuoto Livorno) 1'45''68 pp (precedente 1'46''00' del 23/12/2016 a Livorno)
3. Stefano Di Cola (Fiamme Gialle) 1'46''75

200 stile libero fem
1. Simona Quadarella (Fiamme Rosse/CC Aniene) 1'58''44 pp (precedente 1'58''97 del 10/11/2017 a Genova)
2. Erica Musso (Fiamme Oro/Andrea Doria) 1'58''77
3. Linda Caponi (Carabinieri/Team Nuoto Toscana Empoli) 1'58''87

50 farfalla mas
1. Simone Geni (Uisp Bologna) 23''94
2. Alberto Razzetti (Genova Nuoto My Sport) 24''12
3. Fabio Zironi  (Rhyfel) 24''52

50 farfalla fem
1. Tania Quaglieri (Sea Sub Modena) 27''37
1. Claudia Tarzia (Esercito/Genova Nuoto My Sport) 27''37
3. Elisa Bassi (Swim Pro SS9) 28''00 precedente (28''27 del 10/02/2008 a Forlì)

50 dorso mas
1. Simone Sabbioni (Esercito/Swim Pro SS9) 23''85
2. Niccolò Bonacchi (Esercito/Nuotatori Pistoiesi) 24''44
3. Matteo Milli (SMGM Team Lombardia) 24''49

50 dorso fem
1. Tania Quaglieri (Sea Sub Modena) 27''93
2. Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto) 28''20 pp (precedente 28''37 del 04/08/2011 a Ostia)
3. Veronica Neri (SMGM Team Lombardia) 28''71

50 rana mas
1. Nicolò Martinenghi (Fiamme Oro/NC Brebbia) 26''87
2. Alessandro Pinzuti (Sport Cortona) 27''43
3. Luca Pizzini (Carabinieri/Fondazione M. Bentegodi) 27''49

50 rana fem
1. Nicol Valentini (Sergio De Gregorio) 32''02
2. Giulia Verona (Esercito/SMGM Team Lombardia) 32''37
3. Natalia Fotti (Sergio De Gregorio) 33''09

50 stile libero mas
1. Luca Dotto (Carabinieri/Larus Nuoto) 21''80
2. Lorenzo Zazzeri (Esercito) 21''82
3. Federico Bocchia (SMGM Team Lombardia) 22''03

50 stile libero fem
1. Aglaia Pezzato (Esercito/Team Veneto) 24''87
2. Paola Biagioli (Carabinieri) 26''49
3. Giada Galizi (Fiamme Oro/Unicusano Aurelia Nuoto) 25''58

200 misti mas
1. Federico Turrini (Esercito/Nuoto Livorno) 1'59''82
2. Filippo Dal Maso (Nuoto Livorno) 2'01''93
3. Edoardo Giorgetti (Fiamme Oro/CC Aniene) 2'02''62

200 misti fem
1. Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Nuoto Livorno) 2'10''33
2. Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli) 2'14''41
3. Ilaria Manzella (Uisp Bologna) 2'16''50

400 stile libero mas
1. Matteo Ciampi (Esercito/Nuoto Livorno) 3'45''18
2. Mattia Zuin (Fiamme Oro/Nottoli Nuoto) 3'51''81
3. Lorenzo Biancalana (Tirrenica Nuoto) 3'53''15

400 stile libero fem
1. Simona Quadarella (Fiamme Rosse/CC Aniene) 4'06''50
2. Linda Caponi (Carabinieri/Team Nuoto Toscana Empoli) 4'07''43
3. Luisa Trombetti (Fiamme Oro/RN Torino) 4'09''90 

100 farfalla mas
1. Simone Geni (CN Uisp Bologna) 52''82
2. Alberto Razzetti (Genova Nuoto My Sport) 52''97
3. Gianluca Gesmini (Fiamme Gialle) 55''02

100 farfalla fem
1. Claudia Tarzia (Esercito/Genova Nuoto My Sport) 1'00''20
2. Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli) 1'00''58 
3. Marina Luperi (Nuoto Livorno) 1'02''60

100 dorso mas
1. Simone Sabbioni (Esercito/Swim Pro SS9) 52''52
2. Matteo Milli (SMGM Team Lombardia) 52''98
3. Matteo Rivolta (Fiamme Oro) 53''41

100 dorso fem
1. Federica Pellegrini (CC Aniene) 58''95
2. Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto) 59''77
3. Veronica Neri (SMGM Team Lombardia) 1'00''61

100 rana mas
1. Nicolò Martinenghi (NC Brebbia) 59''32
2. Luca Pizzini (Carabinieri/Fondazione M. Bentegodi) 1'00''47
3. Alessandro Pinzuti (Sport Cortona) 1'01''14

100 rana fem
1. Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Nuoto Livorno) 1'08''18
2. Nicol Valentini (Sergio De Gregorio) 1'09''32
3. Giulia Verona (Esercito/Imolanuoto) 1'09''82

100 stile libero mas
1. Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino) 48''40
2. Luca Dotto (Carabinieri/Larus Nuoto) 48''41
3. Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna) 48''59

100 stile libero fem
1. Federica Pellegrini (CC Aniene) 54''50
2. Giada Galizi (Fiamme Oro/Unicusano Aurelia Nuoto) 54''62
3. Aglaia Pezzato (Esercito/Team Veneto) 55''04

Risultati completi: http://www.microplustiming.com/fin2017/indexNU_1819112017_Livorno_web.php

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter