Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Fondo | FINA 

Doha (Qatar), Sabato 17 Marzo 2018 - FINA Marathon Swim World Series 10km/1a Tappa

WORLD SERIES/DOHA: doppietta olandese

Sharon Van Rouwendaal e Ferry Weertman, entrambi campioni olimpici a Rio 2016, si aggiudicano la prima tappa. Ottima prova dell’Italia con tre italiani nei primi sei uomini - Simone Ruffini terzo, Gregorio Paltrinieri quinto e Matteo Furlan sesto – e quattro azzurre fra le prime 10 donne.

  • Share
Image processed by CodeCarvings Piczard ### FREE Community Edition ### on 2018-03-16 21:14:16Z | <piczard.com> | <codecarvings.com>

Nelle acque antistanti la corniche di Doha (in copertina), sono stati gli olandesi Sharon Van Rouwendaal e Ferry Weertman, entrambi campioni olimpici a Rio 2016 (Weertman anche campione mondiale 2017), a toccare per primi nella prima tappa del circuito mondiale di nuoto maratona 10k (Maratona Swim World Series). Per le donne partenza col tuffo questa mattina alle ore 8,30 (locali); per gli uomini partenza alle 13,30, dall’acqua. Ottima la prova dell’Italia, con tre azzurri nei primi sei uomini e quattro azzurre fra le prime 10 donne.

La Van Rouwendaal (sotto assieme a Weertman) ha toccato il traguardo in 2h02m24s4, nettamente davanti alle tedesche Leonie Beck, seconda in 2h02m25m2, e Finnia Wunram, terza in 2h02m26s7. Lontane dal podio le azzurre, tuttavia autrici di una buona prova di squadra (4 nelle prime 10). La migliore è stata Martina De Memme, 27 anni, quinta in 2:02:26.9, a 2 secondi e mezzo dalla vincitrice. Così le altre azzurre: Arianna Bridi settima in 02:02:28.3 (+3.9 rispetto alla vincitrice); Rachele Bruni nona in 2:02:31.4 (+7.0); Giulia Gabbrielleschi decima in 2:02:32.0 (+7.6). Soltanto undicesima, in 2:02.33.7 (+9.3), l’ecuadoriana Samantha Arevalo, argento mondiale 2017 nella 10km del Lago Balaton (davanti alla Bridi). De Memme, Bridi e Bruni – e persino la Arevalo – sono tutte allenate dal tecnico federale Fabrizio Antonelli (che è anche marito della De Memme).

VAN ROUWENDAAL-WEERTMAN

Nella gara maschile Ferry Weertman ha vinto la sua prima medaglia d'oro della stagione 2018 – e delle Marathon World Series -  col tempo di 1h52m41s6; argento al francese David AubrySimone Ruffini, vincitore della serie lo scorso anno, è giunto terzo in 1h52m42s5, medaglia di bronzo (sotto a destra sul podio).

DOHA_PODIO UOMINI-RUFFINI A DX

Proveniente dall’Australia Gregorio Paltrinieri è giunto quinto, appena un secondo e mezzo dietro il vincitore, a 4 decimi da Ruffini e soltanto un decimo dietro al francese Axel Reymond. Con 1:52:43.1 1.5 Greg ha preceduto di 9 decimi Matteo Furlan, sesto in 1:52:44.0. Davvero prestazione incoraggiante quella del campione olimpico e mondiale dei 1500m stile libero. Soltanto 20°, in 1:53:13.2, il britannico Jack Burnell, uno dei grandi favoriti delle vigilia, dietro anche a Mario Sanzullo, 19° in 1:53:12.0. Il cronometraggio è stato fornito dalla Microplus: giovedì 15 marzo, in occasione del lancio della serie a Doha, l’azienda italiana ha annunciato un accordo di collaborazione con la FINA per questa e per la prossima edizione delle FINA Marathon Swim World Series 10km (2018 e 2019).

WORLD SERIES 10KM -DOHA

Prossima tappa alle Seychelles, il 20 maggio.

Risultati ufficiali completi:

http://www.microplustiming.com/FINAOW2018-Doha/index_web.php

 

Calendario 2018

1 - Doha (QAT) - Marzo 17
2 - Seychelles (SEY) - Maggio 20
3 - Setubal (POR) – Giugno 9
4 - Balatonfured (HUN) - Giugno 16
5 - Lac St Jean (CAN) - Luglio 26
6 - Lac Megantic (CAN) - Agust 11
7 - Chun'An (CHN) - Settembre 16
8 - Taiwan (TPE) - Settembre 22
9 - Abu Dhabi (UAE) - Novembre 24

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter