Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto | FINA 

Eindhoven (NED), Venerdì 28/ Domenica 30 Settembre 2018 - Coppa del Mondo FINA 2018 / 3a Tappa (25 m)

WORLD CUP/3: Sjostrom e Morozov leader provvisori

La stella svedese, vincitrice del circuito nel 2017, ha concluso la tappa olandese con 54 punti e la sua classifica totale è di 174 punti. Il russo ha migliorato il record del mondo nei 100 m misti ed è balzato in testa alla classifica della World Cup. Ci sono stati anche 2 record del mondo juniores e 5 record della Coppa del Mondo.

  • Share
Jianjiahe Wang CHN

Sarah Sjostrom (SWE) e Vladimir Morozov (RUS) sono i leader provvisori della Coppa del Mondo di nuoto dopo la terza tappa, tenutasi a Eindhoven (NED) dal 28 al 30 settembre in vasca corta (25 m). La stella svedese, vincitrice del circuito nel 2017, ha concluso la tappa olandese con 54 punti e la sua classifica totale è di 174 punti. A Eindhoven è stato migliorato un  record del mondo Morozov nei 100 m misti. Ci sono stati anche 2 record del mondo juniores e 5 record della Coppa del Mondo.

Sarah Sjöström (foto sotto), campionessa del 2017 tra le donne, a Eindhoven ha vinto 4 gare - 100 m stile libero (in 51.21, 21 centesimi davanti all’olandese Ranomi Kromowidjojo), 200 m stile libero e 50 e 100 m farfalla, quest’ultima gara col record della Coppa del Mondo, 54.91. Per la svedese anche 2 medaglie d'argento, nei 50 m stile libero – dove è stata sconfitta per un centesimo dalla Kromowidjojo - e nei 100 m misti.  

sarah sjostrom swe

Al top anche Katinka Hosszu. In tre meeting la magiara ha collezionato ben 25 medaglie, di cui 16 ori. La versatile nuotatrice ha trionfato nei 200 m farfalla, e 100, 200 e 400 metri misti. In Coppa del Mondo, dal 2012, ha collezionato 399 medaglie. La Hosszu ha vinto la manifestazione tra il 2012 e il 2016. Nell’attuale edizione, al momento è seconda in  classifica con 126 punti.

Al terzo posto c’è la ranista russa Yuliya Efimova con 93 punti, seguita dalla Kromowidjojo.

Vladimir Morozov (foto sotto), secondo nella World Cup del 2017, ha vinto tre gare a Eindhoven: 50 e 100 m stile libero e 100 m misti realizzando in quest’ultima gara il record mondiale con  50.26  (migliorando di 4 centesimi il precedente, che gli apparteneva). Con gli 80 punti guadagnati a Eindhoven, Morozov ha superato in classifica  il connazionale Chupkov.

vladimir morozov rus

Al secondo posto nella classifica di Eindhoven il giapponese Daiya Seto  (54 punti) e al terzo il ranista russo Kirill Prigoda (42).

Seto ha realizzato 2 record di Coppa del Mondo, entrambi nei misti: 1:51.09 nei 200 metri, 3:57.25 nei 400. Su questa distanza il record del mondo, che Seto punta a realizzare  nella prossima tappa di Budapest, appartiene a Ryan Lochte con 3:55.50 (dal meeting di Dubai del 2010).

Dopo il bronzo nei 50 m rana Prigoda ha vinto i 100 metri e nell’ultima giornata ha battuto proprio Anton Chupkov nei 200 metri al termine di un avvincente duello conclusosi su tempi di grande valore, rispettivamente 2:01.59 per il vincitore e 2:01.70 per lo sconfitto. Prigoda si è poi preso il bronzo nei 200 m misti.

A Eindhoven ha impressionato la sedicenne mezzofondista cinese Jianjiahe Wang (in copertina) che ha realizzato i record mondiali juniores nei 400 m stile libero con 3: 54.63, una performance che vale addirittura 998 punti FINA, e negli 800 m stile libero con 8: 03.86, migliorando di 12.49 secondi il suo precedente record di 8:15.35, realizzato a Doha un anno fa.

La quarta tappa si svolgerà a Budapest (HUN) dal 4 al 6 ottobre. In scena quasi tutti i protagonisti di Eindhoven.

 

I Vincitori a Eindhoven

50m stile libero: Uomini - Vladimir Morozov (RUS) 20.69; Donne - Ranomi Kromowidjojo (NED) 23.25

100m stile libero:- Uomini - Vladimir Morozov (RUS) 45.69; Donne - Sarah Sjöström (SWE) 51.21

200m stile libero: Uomini - Blake Pieroni (USA) 1: 47.32; Donne - Sarah Sjöström (SWE) 1: 52.25

400m stile libero: Uomini - Mack Horton (AUS) 3: 39.52; Donne - Jianjiahe Wang (CHN) 3: 54.63 (WJR)

800m stile libero: Donne - Jianjiahe Wang (CHN) 8: 03.86 (WJR)

1500m stile libero: Uomini - Maxym Shemberev (AZE) 14: 45.15

50m dorso: Uomini - Mitch Larkin (AUS) 23.34; Donne - Etiene Medeiros (BRA) 26.07

100m dorso: Uomini - Mitch Larkin (AUS) 50.08; Donne - Kathleen Baker (USA) 55.91

200m dorso: Uomini - Mitch Larkin (AUS) 1: 49.75; Donne - Kathleen Baker (USA 2: 00.85)

50 m rana: Uomini - Felipe Lima (BRA) 25.92; Donne - Alia Atkinson (JAM) 29.18

100 m rana: Uomini - Kirill Prigoda (RUS) 56,88; Donne - Yuliya Efimova (RUS) 1: 03.41

200 m rana: Uomini - Kirill Prigoda (RUS) 2: 01.59 (WCR); Donne - Yuliya Efimova (RUS) 2: 15.62

50m farfalla: Uomini – Nicholas Santos (BRA) 22.08; Donne - Sarah Sjöström (SWE) 24.61

100 m farfalla: Uomini - Chad Le Clos (RSA) 49.56; Donne - Sarah Sjöström (SWE) 54.91 (WCR)

200 m farfalla: Uomini - Chad Le Clos (RSA) 1: 51.09; Donne - Katinka Hosszu (HUN) 2: 02.87

100m misti: Uomini - Vladimir Morozov (RUS) 50.26 (WR): Donne - Katinka Hosszu (HUN) 57.44

200 m misti: Uomini - Daiya Seto (JPN) 1: 51.09 (WCR); Donne - Katinka Hosszu (HUN) 2: 05.06

400m misti: Uomini - Daiya Seto (JPN) 3: 57.25 (WCR); 4: 20.68; Donne - Katinka Hosszu (HUN) 4: 25.15 4x50m mista mixed: Uomini - Olanda 1: 29.90 ; Donne - Olanda 1: 38.64 WCR

 

Le Top 3 prestazioni a Eindhoven

Uomini

1. MOROZOV Vladimir (RUS) 1002 punti, 50.26, 100 m misti

2. SETO Daiya (JPN) 978 punti, 3: 57.25, 400m misti

3. PRIGODA (RUS) 971 punti,  2: 01.59, 200 m rana

Donne

1.WANG Jianjiahe (CHN) 998 punti, 3: 54.63, 400 m stile libero

2. SJOSTROM Sarah (SWE) 983 punti, 54.91, 100 m farfalla

3. EFIMOVA Yuliya (RUS) 976 punti, 2: 15.62, 200 m rana

 

 

 

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter