Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto | FINA 

Eindhoven (NED), Venerdì 28/ Domenica 30 Settembre 2018 - Coppa del Mondo FINA 2018 / 3a Tappa (25 m)

WORLD CUP/3: Sjostrom e Morozov leader provvisori

La stella svedese, vincitrice del circuito nel 2017, ha concluso la tappa olandese con 54 punti e la sua classifica totale è di 174 punti. Il russo ha migliorato il record del mondo nei 100 m misti ed è balzato in testa alla classifica della World Cup. Ci sono stati anche 2 record del mondo juniores e 5 record della Coppa del Mondo.

Sarah Sjostrom (SWE) e Vladimir Morozov (RUS) sono i leader provvisori della Coppa del Mondo di nuoto dopo la terza tappa, tenutasi a Eindhoven (NED) dal 28 al 30 settembre in vasca corta (25 m). La stella svedese, vincitrice del circuito nel 2017, ha concluso la tappa olandese con 54 punti e la sua classifica totale è di 174 punti. A Eindhoven è stato migliorato un record del mondo Morozov nei 100 m misti. Ci sono stati anche 2 record del mondo juniores e 5 record della Coppa del Mondo.
Continua a leggere...

Nuoto

Eindhoven (NED), Venerdì 11 - Sabato 12 Agosto – Coppa del Mondo di Nuoto FINA 2017 (25m) / 3a Tappa

WORLD CUP/3 – WR per Sarah Sjostrom (100 SL) e Mireia Belmonte (400 misti)

Per la svedese, che sconfigge la pur ottima Ranomi Kromowidjojo, è il quinto record mondiale da lei realizzato nel 2017, il secondo sui 100 stile libero in otto giorni. La spagnola toglie il record alla Hosszu. Due bronzi per Marco Orsi – 50 e 100 stile libero. Bronzo anche per Gabriele Detti sui 400 stile libero. Tris d’oro per Sjostrom, Belmonte, Hosszu e Morozov.

La terza tappa della World Cup si è disputata a Eindhoven, in Olanda, presso il Nationaal Zwemcentrum de Tongelreep. Nella prima giornata Gabriele Detti è terzo nei 400m stile libero con 3’38”85, quarta prestazione personale di sempre, a più di un secondo dal proprio record italiano. Per Detti è la terza medaglia in questa edizione della World Cup, dopo quelle d’oro vinta nei 1500 stile libero a Berlino (14’18”33) e d’argento nei 400 a Mosca (3’39”02). Vince il russo Aleksandr Krasnykh con 3’38”35, con il norvegese Henrik Christiansen secondo in 3’38”42.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter