Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Riccione, Mercoledì 20 Marzo 2019 - Criteria Giovanili maschili Kinder+Sport (25m)/3a Giornata

CRITERIA M/3 – Matteo LAMBERTI (1500), Thomas CECCON (100 D) e Nicolò MARTINENGHI (50 R) firmano gli ultimi tre record

Anche nella terza giornata il livello rimane alto con tre record della manifestazione. Federico Burdisso vince anche i 100 stile libero e chiude con sei vittorie individuali. Complessivamente nella sei giorni romagnola sono stati stabiliti 26 record dei Criteria, equamente ripartiti fra maschi e femmine.

Nella terza e ultima giornata dei Criteria Giovanili maschili, allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca corta da 25 metri, cadono altri record della manifestazione. Complessivamente sono stati migliorati 26 record della manifestazione,13 femminili e 13 maschili. Migliorato anche un record italiano assoluto, grazie ad Alberto Razzetti, nei 200m farfalla. Protagonisti dell’ultima giornata gli autori dei tre record della manifestazione: Nicolò Martinenghi (50m rana), Thomas Ceccon (100m dorso, in prima frazione della staffetta mista) e Matteo Lamberti (1500m stile libero)
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Martedì 19 Marzo 2019 - Criteria Giovanili maschili Kinder+Sport (25m)/2a Giornata

CRITERIA M/2 – Alberto RAZZETTI e Federico BURDISSO a quota cinque vittorie

Nella seconda giornata il genovese vince 50 e 100 farfalla e 200 stile libero cadetti; il pavese s’impone nei 200 stile libero juniores 2001. Migliorati altri quattro record della manifestazione, rispettivamente da Thomas Ceccon (50 farfalla juniores), Alessandro Fusco (200 rana cadetti), Christian Mantegazza (200 rana ragazzi) e Razzetti (100 farfalla).

Nella seconda giornata dei Criteria Giovanili maschili, allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca corta da 25 metri, cadono altri 4 record della manifestazione. Merito di Thomas Ceccon (50 farfalla juniores), Alessandro Fusco (200 rana), Christian Mantegazza (200 rana ragazzi) e Alberto Razzetti (100 farfalla cadetti). Razzetti realizza una cinquina vincendo anche i 50m farfalla e i 200m stile libero. Cinquina anche per Federico Burdisso, oggi vincitore dei 200m stile libero juniores 2001.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Lunedì 18 Marzo 2019 - Criteria Giovanili maschili Kinder+Sport (25m)/1a Giornata

CRITERIA M/1 – Alberto RAZZETTI a razzo: record italiano assoluto nei 200 farfalla

Il ventenne genovese vince anche i 200 misti. Protagonista anche Federico Burdisso con un fantastico poker: 50 stile libero, 200 farfalla, 200 misti e 400 stile libero. Nei 50 dorso cadetti successo di Michele Lamberti, figlio d’arte.

Nella prima sessione dei Criteria Giovanili maschili, allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca corta, cadono tre record della manifestazione: due in apertura nei 100m rana, il terzo nei 50m stile libero ragazzi.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Domenica 17 Marzo 2019 – Criteria Giovanili femminili Kinder+Sport (25m)/3a Giornata

CRITERIA F/3- GIULIA&GIULIA: D’INNOCENZO (200 D) e SALIN (800 SL) ancora vittorie con record

Entrambe appartengono alla categoria cadette. Il terzo record della manifestazione della giornata è della junior Sofia Morini nei 100 stile libero.

Altri tre record della manifestazione cadono nella terza giornata dei Criteria Giovanili femminili, allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca da 25 metri. Li realizzano nella categoria cadette Giulia D’Innocenzo nei 200m dorso e Giulia Salin negli 800m stile libero; nella categoria juniores Sofia Morini nei 100m stile libero. Complessivamente sono 13 i record della manifestazione migliorati nella tre giorni di Riccione.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Sabato 16 Marzo 2019 – Criteria Giovanili femminili Kinder+Sport (25m)/2a Giornata

CRITERIA F/2: D’INNOCENZO e SARTORI tris. Altri cinque record della manifestazione

Li realizzano Giulia D’Innocenzo (100 dorso), Sofia Sartori e Virginia Consiglio (100 farfalla), Chiara Fontana (400 misti), e Martina Cenci (200 stile libero). D’Innocenzo vince anche i 100 farfalla cadette

Nella seconda giornata dei Criteria Giovanili femminili, allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca da 25 metri, cadono cinque record della manifestazione. Maggiore protagonista è Giulia D’Innocenzo che vince i 100m dorso, con record, e i 100m farfalla della categoria cadette.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Venerdì 15 Marzo 2019 – Criteria Giovanili femminili Kinder+Sport (25m)/1a Giornata

CRITERIA F/1: brillano PILATO (100R Rag.), SARTORI (200F Jr) e SALIN (400SL Cad.)

La pugliese Benedetta Pilato e venete Sofia Sartori e Giulia Salin splendide protagoniste con i primati della manifestazione, rispettivamente dei 100 rana, dei 200 farfalla e dei 400 stile libero.

A Riccione, presso lo Stadio del Nuoto, in vasca corta da 25 metri, si è svolta la prima delle sei giornate su cui si articolano i Criteria Giovanili. Le prime tre giornate sono dedicate al settore femminile con 942 atlete di 267 società, per 2463 presenze gara e 287 staffette; le seconde tre, dal 18 al 20 marzo, vedranno in vasca i maschi, con 1115 atleti di 306 società, per 2777 presenze gara e 257 staffette. Protagoniste assolute la nuotatrice pugliese Benedetta Pilato e le venete Sofia Sartori e Giulia Salin, autrici dei primati di categoria rispettivamente dei 100m rana, dei 200m farfalla e dei 400m stile libero. Il quarto primato è stato realizzato da Grazia Bianchino, anche questo sui 200m farfalla ma per la categoria ragazze.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Hangzhou (Cina), Martedì 11 Dicembre 2018 – 14i Campionati del Mondo FINA (25m)/1a Giornata – Finali e Semifinali

HANGZHOU/1/F&SF: Gabriele Detti bronzo nei 400m stile libero

Quarti posti per Federica Pellegrini (200 stile libero) e Ilaria Cusinato (400 misti). Quarto posto e record italiano per la staffetta 4x100 stile libero maschile e nuovo record italiano di Martina Carraro nei 50 rana femminili. Record mondiiali del giapponese Daya Seto nei 200 farfalla e della 4x100 stile libero maschile degli Stati Uniti.

Ai 14i Campionati del Mondo in vasca corta l’Italia vince la prima medaglia con Gabriele Detti nella prima finale della prima giornata, i 400m stile libero. E’ una medaglia di bronzo quella che Detti agguanta in 3:37.54 (52.71/ 1:47.99, 2:43.41), grazie al suo irresistibile e caratteristico veemente finale, alle spalle dell’imprendibile lituano Danas Rapsys, oro con 3:34.01, record dei campionati, e al norvegese Henrik Christiansen, argento in 3:36.64. Assente l’asso cinese Yang Sun.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Hangzhou (Cina), Martedì 11 Dicembre 2018 – 14i Campionati del Mondo FINA (25m)/1a Giornata - Batterie

HANGZHOU/1/B: Cusinato (400 misti), Pellegrini (200 sl) e Detti (400 sl) in finale

Per loro rispettivamente il quarto, sesto e settimo tempo. In finale con il quarto tempo anche la staffetta 4x100 stile libero maschile. Nei 50 rana femminili record italiano di Martina Carraro.

L’Italia comincia bene i 14i Campionati del Mondo in vasca corta, in svolgimento a Hangzhou (Cina) fino al 16 dicembre. Nelle batterie della prima giornata – iniziate alle 9.30 locali, 2.30 ora italiana, quasi tutti gli Azzurri passano il turno. In sintesi: vanno in finale Ilaria Cusinato con il 4° tempo nei 400m misti, Federica Pellegrini con il 6° nei 200m stile libero, Gabriele Detti con il 7° nei 400m stile libero e la staffetta 4x100 stile libero maschile, con il 4° tempo. Record italiano di Martina Carraro nei 50m rana e migliore prestazione italiana in tessuto della Cusinato nei 400 misti.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Hangzhou, 8 Dicembre 2018 – La vigilia dei Campionati del Mondo FINA in vasca corta (25m)

MONDIALI IN CORTA: Azzurri fra certezze e speranze

Per il CT Cesare Butini la squadra selezionata – 10 donne e 22 uomini – garantisce soddisfazioni. Fra i “big” manca soltanto Luca Dotto (infortunato). Federica Pellegrini è iscritta ai 200 stile libero e potrebbe difendere il titolo vinto a Windsor 2016. La sei giorni inizia martedì 11 e termina domenica 16 dicembre. Pellegrini (200 stile libero) e Gabriele Detti (400 stile libero) subito in gara.

La squadra italiana, forte di 32 elementi – 22 uomini e 10 donne – è arrivata oggi a Hangzhou, metropoli cinese di oltre sei milioni di abitanti, da quest’anno curiosamente gemellata con Verona per volere del presidente della Cina Jinping Xi. A Hangzhou, dall’ 11 al 16 dicembre, presso il Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale (nella foto sotto l’esterno della bella struttura), trasformato in Stadio del Nuoto grazie all’installazione di vasche temporanee realizzate, come di consueto, dall’italiana Piscine Castiglione/Myrtha Pool, si disputerà la 14a edizione dei Campionati del Mondo FINA di Nuoto in Vasca Corta (25m).
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Venerdì 30 Novembre/Sabato 1 Dicembre 2018 – Campionati Italiani Assoluti Invernali Open (25m)

ASSOLUTI OPEN: Thomas Ceccon (200 misti) e Margherita Panziera (200 dorso), record italiani importanti

Record anche di Silvia Scalia nei 50 dorso e Marco Orsi nei 100 misti; la lecchese vince anche i 100 dorso mentre il bolognese primeggia pure nei 50 stile libero e 50 farfalla. Due rassicuranti vittorie anche per Federica Pellegrini, nei 100 e 200 stile libero. Convincono Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri, rispettivamente nei 200 e 1500 stile libero. Lorenzo Zazzeri sorprende Alessandro Miressi e vince i 100 stile libero.

I Campionati Italiani di Riccione si sono disputati con gli imminenti Mondiali in vasca corta nel mirino. Numerose prestazioni di qualità alimentano la speranza di dare continuità ai trionfi europei in vasca lunga dell’estate con altre medaglie e piazzamenti in finale agli imminenti Campionati del Mondo in vasca corta, in programma a Hangzhou, dall’11 al 16 dicembre. In Cina, però, il contesto sarà ovviamente differente e, nonostante alcune importanti assenze, la concorrenza più impegnativa e serrata. Dalla due giorni di Riccione spiccano soprattutto i record italiani di Margherita Panziera e Thomas Ceccon, rispettivamente nei 200m dorso e 200m misti. Per i due nuotatori veneti crescono le aspettative Mondiali: il 17enne vicentino “vede” la finale mentre la 23enne di Montebelluna si candida al podio.
Continua a leggere...
Tuffiblog