Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Sydney, 3/10 Aprile 2015 – Campionati Australiani/Trials Mondiali (50m)/Prime tre giornate

Miracolo di Grant Hackett. A 34 anni di nuovo in Nazionale!

Nella terza giornata si qualifica per la 4x200 con il quarto tempo della finale di 200m stile libero, a un centesimo dal podio, con un tempo superiore soltanto di 17 centesimi rispetto a quello che gli valse il record del mondo 17 anni fa. Ha vinto la gara Cameron Mcevoy, con il miglior crono dell’anno. I “canguri” rialzano la testa con altre migliori prestazioni mondiali stagionali (Horton 400 stile libero, Seebohm e Larkin 100 dorso).

All’Olympic Park Aquatic Centre di Sydney, dove 16 anni fa vinse la sua prima medaglia olimpica, Grant Hackett, 34 anni (ne compirà 35 il 9 maggio), tornato alle gare dopo sei anni fuori dall’acqua e tante vicissitudini. Con soltanto sei mesi di allenamento, ha compiuto un miracolo: è riuscito a qualificarsi per i Campionati del Mondo di Kazan come quarto componente della staffetta 4x200 stile libero.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Confronto tra i Campionati Nazionali di Italia e Francia

Italiani meglio dei Francesi

Ai Campionati Italiani i tempi dei vincitori sono quasi sempre stati migliori di quelli dell’anno precedente.

Con l’avvicinarsi dell’estate e dei meeting di giugno, tra i quali spiccano per importanza il Trofeo “Mare Nostrum” e, soprattutto, il Trofeo dei “Sette Colli” di Roma, si è pressoché completata la stagione dei Campionati Nazionali in quasi tutte le maggiori potenze del nuoto europeo.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Tatsumi (JPN), 15-16 febbraio 2014 (25m) - Campionati Nazionali Giapponesi

GIAPPONE: una carica imperiale

Numerosi primati nazionali e tanti risultati di qualità. Oltre al ranista Koseki e alla mistista Watanabe emergono la liberista Igarashi e il dorsista Kaneko. Nei 200 farfalla gran record junior della tredicenne Suzuka Hasegawa.

L’emergente star della rana giapponese, Yasuhiro KOSEKI ha realizzato una formidabile terna di risultati nei recenti Campionati Nazionali di vasca corta, disputati a Tatsumi il 15 e 16 febbraio. Il nipponico si è imposto nei 50, 100 e 200 rana ed ha realizzato i primati nazionali di tutte e tre le distanze, mettendo a referto anche il primato asiatico dei 200 metri.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Campionati Nazionali (50m) - Analisi in prospettiva Mondiali 2013/Confronto Campionati Italiani (9 – 14 aprile) e Tedeschi (25-28 aprile)

Italia batte Germania

Leggera supremazia degli Azzurri nel meeting virtuale basato sulle prestazioni ai Campionati Italiani di Riccione e a quelli Tedeschi di Berlino.

Come abbiano fatto per i Campionati Assoluti Italiani e Francesi, presentiamo alcune tabelle di confronto anche tra Campionati Assoluti Italiani e Tedeschi, al fine di una valutazione della reciproca qualità e consistenza dei due movimenti, sulla base dei tempi necessari per conquistare il titolo nelle due manifestazioni. Da questo punto di vista il livello dei Campionati Italiani è stato superiore, il tempo del campione italiano risultando migliore di quello del campione francese in 10 gare femminili su 17 e parimenti in 10 gare maschili su di 17, per un totale di 20-14, come evidenziato in Tabella 1.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Campionati Nazionali (50m) - Analisi in prospettiva Mondiali 2013/Campionati Brasiliani (22-27 aprile) e Tedeschi (25-28 aprile)

Ancora Cielo punta del Brasile

Il velocista si aggiudica i 50 metri con la seconda prestazione dell’anno. Nella Germania in panne – Biedermann, ammalato, è fuori dai Mondiali - emerge il mistista Lebherz.

Parallelamente ai Campionati Australiani, si disputano anche i campionati brasiliani e tedeschi, nazioni dalla solida storia nell’Albo dei Campionati del Mondo, che tuttavia non hanno lo stesso impatto dello squadrone dell’Oceania sulle prospettive del prossimo Mondiale di Barcellona. Diamo conto dei principali risultati delle gare finora disputate.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Campionati Italiani Giovanili Femmminili - Riccione, 22 - 24 Marzo

Poker di Poker

Hanno vinto quattro titoli ciascuna Diletta Carli, Linda Caponi, Chiara Miglietta e Carlotta Toni.

Presentiamo una valutazione analitica delle prestazioni necessarie per conquistare il titolo nelle gare femminili dei Campionati Giovanili 2013, evidenziando non solo le prestazioni che costituiscono nuovi primati della manifestazione, ma anche quelle che modificano una delle prime dieci prestazioni della storia dei Campionati nelle varie distanze di gara per ciascuno degli anni o categorie. Nel presentare le tabella delle atlete vittoriose nelle gare individuali delle varie categorie abbiamo inoltre inserito nella penultima colonna il tempo con cui le neocampionesse avevano guadagnato l’accesso alla manifestazione.
Continua a leggere...