Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Spazio Libero

Incheon, 21 – 26 settembre - Giochi Asiatici (50m)/Analisi e commento finale

AG: Super Hagino fa poker, Balandin tris, Sun e Ye bis

Nell'ultimo appuntamento internazionale di vasca lunga della stagione fioccano grandi risultati. Hagino super, domina i Giochi, batte sul filo di lana Sun nei 200 stile, mentre Park si lecca le ferite. A sorpresa il ranista kazako Dmitriy Balandin vince tre medaglie. Emergono i teen-ager cinesi Xinyi Chen ('98) e a Zhuhao Li ('99).

La stagione natatoria 2014, come avviene ogni quattro anni, non prevedeva lo svolgimento di manifestazioni di carattere mondiale, almeno non in vasca da 50 metri. D'altra parte, coloro che hanno seguito le massime competizioni svoltesi nell'anno corrente non possono certamente dirsi insoddisfatti.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Perth (Western Australia), 31 Gennaio/1 Febbraio 2014 (50m) - “BHP Billiton Aquatic Super Series”

AUS: James Magnussen torna missile in vasca lunga, 47.59 sui 100sl

In gran forma anche Cate Campbell. L’Australia vince agevolmente il pentagonale internazionale. In evidenza una nuova generazione di talenti australiani, cinesi e giapponesi.

Dopo quarantacinque giorni dall’inizio dell’anno sono Australia e Stati Uniti le nazioni apparse più attive nel panorama mondiale. In questo articolo riferiamo dell’importante meeting pentagonale in vasca lunga, denominato “Billiton Aquatic Superseries”, che a Perth (capitale del territorio Western Australia) ha visto protagonisti molti fra i migliori esponenti di Australia, Brasile, Cina, Giappone e Sud Africa.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Shenyang (CHN), 4-11 Settembre 2013 - Giochi Nazionali Cinesi (50m)

GIOCHI CINESI: Yang Sun al massimo splendore

Il fuoriclasse stile liberista vince cinque titoli (200, 400 2 1500 sl oltre a due staffette) e il bronzo nei 100 stile libero. Si riprende dalla batosta di Barcellona la mistista Shiwen Ye ed emergono le stile liberiste.

I Giochi Nazionali Cinesi 2013, la più importante manifestazione dello sport del grande paese asiatico, programmata con cadenza quadriennale nell’anno post-olimpico e destinata a tutte le discipline sportive, rappresentano il massimo evento per i nuotatori in Cina. La loro importanza arriva anche ad oscurare le Olimpiadi, per quanto concerne il livello di prestigio e le prospettive di vita per un atleta, con enormi premi in offerta non solo per gli atleti, ma anche per le province e le squadre. In passato, proprio le straordinarie prestazioni in questa manifestazione, in particolare nel nuoto e nell’atletica leggera, hanno suscitato profondo scalpore, venendo, purtroppo a giusta ragione, abbinate al doping.
Continua a leggere...