Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Coppa del Mondo FINA (50m) – Bilancio del 2° Gruppo di Meeting/Hong Kong/Pechino/Singapore

Emily Seebohm e Cameron Van der Burgh i migliori

In tutti tre i meeting l’australiana e il sudafricano – che capeggia la classifica a punti maschile - hanno realizzato le prestazioni di migliore qualità. Fra le donne la classifica a punti vede ampiamente in testa la stakanovista magiara Katinka Hosszu. Nel complesso, prestazioni modeste.

La "Lady di Ferro" Katinka Hosszu e Cameron Van der Burgh, rispettivamente 26 e 27anni, rimangono i leader generali provvisori del circuito di Coppa del mondo di nuoto FINA/airweave 2015 dopo il quinto meeting svoltosi a Singapore (SIN) il 3-4 ottobre.
Continua a leggere...

Spazio Libero

Bilancio di fine stagione – I nuotatori emergenti nel mondo

L'impatto dei giovani sul nuoto mondiale d'élite

Con l'avvento di campionati mondiali juniores e delle olimpiadi giovanili, i talenti del nuoto mondiale scoprono in anticipo le proprie carte. Ma chi di loro sarà in grado di confermarsi a livello assoluto? Qualcuno è già capace di insidiare i mostri sacri della disciplina acquatica?

Capita spesso di sentire affermazioni volte a denigrare il valore degli atleti capaci di eccellere in giovane età. In linea di massima questo “pregiudizio” non è del tutto infondato, in quanto è vero che sottoporre ad eccessivi carichi di allenamento ragazzi in fase di sviluppo comporta l'aumento dell'insorgenza di infortuni e patologie croniche. Si deve aggiungere, inoltre, che privilegiare la mole di lavoro all'aspetto qualitativo non pare essere sintomo di un approccio lungimirante, giacché – nella maggior parte dei casi – gli atleti che riescono a “sfondare” sono quelli dotati di una migliore tecnica natatoria.
Continua a leggere...