Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Altro

Fort Lauderdale (Florida, Stati Uniti), Mercoledì 1 Novembre 2017 – ISHOF / Avvicendamento al vertice

Brent Rutemiller, CEO di Swimming World, subentra a Bruce Wigo alla guida dell’ISHOF

L’avvicendamento è frutto della fusione fra Swimming World Magazine e la International Swimming Hall of Fame. Wigo resta nell’organizzazione come storico e curatore.

  • Share
BRENT RUTEMILLER

Brent Rutemiller, CEO del Gruppo Swimming World Publications, con base a Phoenix, in Arizona, è il nuovo CEO (Chief Executive Officer, in pratica l’Amministratore Delegato), dell’International Swimming Hall of Fame (ISHOF). Dall’1 novembre Rutemiller (in copertina) è subentrato nella posizione ricoperta da Bruce Wigo (foto sotto, con Chris Lihan mentre caricano su un furgone il modello della nuova Hall of Fame) per 12 anni. Wigo resta nell’organizzazione come storico (“Historian”) e curatore.

Fondata all’inizio degli anni sessanta l’ISHOF è tuttora nella storica sede di Fort Lauderdale, in attesa di trasferirsi a Santa Clara, in California, nella nuova sede in costruzione presso l’erigendo complesso natatorio intitolato al leggendario allenatore Georges Haines, scomparso nel 2006.

L’annuncio è stato fatto ieri, a Fort Lauderdale, da Bill Kent, chairman del Board of Directors (Consiglio Direttivo) dell’ ISHOF.

cHRISSY LIHAN E BRUCE WIGO

Il cambio al vertice è la conseguenza della fusione fra l’International Swimming Hall of Fame e  Swimming World Magazine. Il noto mensile americano di nuoto, diffuso in 143 paesi, rappresenta uno dei rami di attività della Sports Publications International che sotto la guida di Rutemiller ha sviluppato anche un’eccellente pubblicazione on line e una tv on line interamente dedicate al nuoto.

La fusione, è detto nel comunicato, doterà l’ISHOF di un efficiente braccio operativo che sotto la guida di Brent Rutemiller, le consentirà di raggiungere una platea più vasta di atleti, tecnici e appassionati in tutto il mondo.

L’unione delle forze fra l’ISHOF e Swimming World Magazine”, ha detto Rutemiller, “è il classico esempio dove l’unione di due parti genera un intero più grande. La fusione mette insieme forze sinergiche”.  Swimming World Magazine fungerà anche da divisione marketing dell’ ISHOF.

Queste alcune delle Aree di Sinergia delineate da Rutemiller:

  • La rivista di nuoto di nuoto (SWM) riporta le notizie, e la ISHOF le archivia.
  • Swimming World possiede i diritti d'autore di una delle più grandi riserve di immagini e contenuti acquatici, anche multimediali, nel mondo. ISHOF è il repository per gli oggetti storici.
  • SWM ha una forza di vendita pubblicitaria e oltre 1200 rapporti pubblicitari nel settore. ISHOF raggiunge gli stessi clienti del settore. Queste relazioni si sposteranno dagli inserzionisti agli sponsor, portando più valore a tutti.
  • Investire pesantemente nella prossima generazione di connettività internet, contenuti estesi e mostre interattive del museo.

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter